close

Enter

Log in using OpenID

COMUNE DI PESCARA Del Trecco Isabella

embedDownload
COMUNE DI PESCARA
CITTA' DI PESCARA
Medj)~H.J d'oro ill MilitI) Cl'vit'li!
COPIA
VERBALE DI DELIBERAZIONE
Numero
DELLA GIUNTA COMUNALE
378 Del 29/05/2014
Oggetto: RESISTENZA AL RICORSO PER ACCERTAMENTO TECNICO
PREVENTIVOPROPOSTO DINANZI AL TRIBUNALE DI PESCARA DA P. C. + ALTRIONERE A CARICO DELL'ASSICURAZIONE A1G EUROPE L1MITED.
L'anno duemilaquattordici il giorno ventinove del mese di Maggio in prosieguo di seduta
iniziata alle ore 13.25 in Pescara, nella sala delle adunanze della sede Municipale, previo invito
si è riunita la Giunta Comunale.
Presiede l'adunanza Avv. Albore Mascia Luigi nella sua qualità di SINDACO e sono
rispettivamente presenti ed assenti i seguenti signori:
Avv. Albore Mascia Luigi
Avv. Fiorilli Berardino
Ricotta Nicola
D'lntino Antonio
Antonelli Marcello
Cerolini Forlini Guido
Filippello Massimo
SINDACO
VICE SINDACO
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
Del Trecco Isabella
Palusci Mariagrazia
Renzetti Roberto
Seccia Eugenio
Mambella Marco
P
P
P
P
P
P
P
P
A
A
A
P
ne risultano presenti n. 9 e assenti n. 3.
Partecipa alla seduta il v.Segretario Generale Dott. Macchiarola Cosimo
Assiste il SEGRETARIO VERBALlZZANTE Prof. Addario Luigi designato per la redazione
del verbale.
Il Presidente, accertato che il numero dei presenti è sufficiente per dichiarare valida la
seduta, invita gli intervenuti a deliberare sull'oggetto sopraindicato.
Atto di Giunta Comunale n.
378
Del 29/05/2014 - Pag.1 - COMUNE DI PESCARA
LA GIUNTA COMUNALE
Vista la relazione allegata che costituisce parte integrante del presente
provvedimento;
Visti i pareri espressi, ai sensi dell'art.49 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, dal
Dirigente del servizio interessato e dal Dirigente della Ragioneria, come da
scheda allegata;
Visto l'art. 48 del D. Lgs 267/00;
Con voto unanime favorevole espresso nelle forme di legge.
DELIBERA
l) di resistere al ricorso per accertamento tecnico preventivo promosso
dinanzi al Tribunale di Pescara da Palusci Cinzia, Console Mara e
Console Letizia, affidando la rappresentanza e la difesa dell'Ente all'avv.
Chiulli Adriano con studio a Montesilvano in C.so Umberto l n. 134/c,
indicato dalla Compagnia Assicuratrice (con nota email pervenuta in data
29 maggio 2014 da parte della Dimensione Broker srl) conferendo allo
stesso ogni facoltà di legge per il giudizio in corso, per eventuali fasi di
impugnazione e di ricorso per Cassazione, per la chiamata in causa di
terzo e per la successiva fase esecutiva;
2) di precisare che l'onere del presente giudizio in virtù di polizza è a
completo carico della Compagnia Assicuratrice AIG EUROPE L1MITED.;
Indi
LA GIUNTA COMUNALE
Con separata votazione e con voto unanime palesemente espresso, nei modi e
forme di legge, dichiara la presente immediatamente eseguibile.
/I Presidente nella persona del Sindaco Luigi Albore Mascia, dato atto che si è
del tutto esaurito l'O.d.g. della odierna seduta giuntale, alle ore 13:50 dichiara
sciolta la seduta.
Atto di Giunta Comunale n. 378 del 23-05- 2014 - COMUNE DI PESCARA -
Pag.2
RELAZIONE
Allegato alla deliberazione
n.9'1-8
del
29 MAG 2014
Le sigg. Palusci Cinzia, Console Mara e Console Letizia hanno proposto ricorso per
accertamento tecnico preventivo ex art. 696 c.p.c. dinanzi al Tribunale di Pescara al fine
di far accertare te cause che hanno prodotto l'allagamento dell'immobile sito in Pesc~ra
alla via Insonni n. 15.
Le ricorrenti, in qualità di proprietarie dell'immobile sopra indicato, riferiscono che a
seguito delle intese piogge verificatesi in data 12.11.2013 subivano un grave allagamento,
causato dalla tracimazione della rete fognaria comunale a seguito del mancato
smaltimento delle acque piovane.
Oltre ai danni all'immobile la sig.ra Palusci riportava anche danni alla persona.
Con l'odierno ricorso le ricorrenti chiedono al Tribunale adito di disporre accertamento
tecnico preventivo ex art. 696 c.p.c. ovvero, qualora lo ritenga più opportuno anche
all'esito della verifica delle posizioni assunte dalla resistente, consulenza tecnica
preventiva ex art. 696 bis c.p.c. al fine di accertare le cause che hanno prodotto
l'allagamento dell'immobile di che trattasi, e quantificare le opere ed j lavori necessari per
il suo ripristino, nominando il consulente e fissando l'udienza di comparizione, concedendo
il termine necessario per la notificazione del ricorso e del pedissequo decreto.
Poiché per tali sinistri il Comune di Pescara è assicurato con la Compagnia Assicuratrice
AIG Europe Limited l'onere del presente giudizio è a completo carico della predetta
Compagnia.
.
Si rende quindi necessario resistere in giudizio e procedere alla nomina del legale nella
persona dell'avv. Adriano Chiulli indicato dalla Compagnia Assicuratrice (con nota
pervenuta via email in data 2 maggio 2014 da parte della Dimensione Broker srl),
conferendo allo stesso ogni facoltà di legge per il giudizio in corso, e l'eventuale chiamata
in causa di terzi, per eventuali fasi di impugnazione e di ricorso per Cassazione e per
successiva fase esecutiva.
Pescara 29.05.2014
DIRETTORE AVVOC"TUfV~~
{f.Wif.
Di Merno~
Città di Pescara
Medaglia d'oro al Merito Civile
.
.
Allegato alla debberaZlOne
N
:37-8
~
del.
29 MAG 2014
.
RESISTENZA AL RICORSO PER ACCERTAMENTO TECNICO PREVENTIVO
PROPOSTO DINANZI AL TRIBUNALE DI PESCARA DA P. C. + ALTRI- ONERE A
CARICO DELL'ASSICURAZIONE
AIG EUROPE L1MITED.
DELL' ART. 49 DEL D. LGS 267/00
Parere di regolarità tecnica, ,anche
con specifico riferimento alla garanzia della tutela della
privacy nella redazione degli atti e diffusione - pubblicazione dei dati sensibili ed agli altri
contenuti ai sensi ed in confonnità alla delibera di c.c. n. 209 del 17.12.2010 in materia di
pubblicità legale degli atti ex art. 32 della Legge n. 69/2009, come modificato ed integrato con D. L.
n. 194/09 convertito in Legge n. 25/2010.
FAVOREVOLE
,
.
IL DIRIGENTE
Lì 29.05.2014
.
Parere di regolarità contabile
DIRETTORE VVOCATUftA
(Avv. p
Mer1w)
..•:••:.:•..•.:.:..:::::.•:.:••...••.•.•
:.::•.••:.:::."V~1~9.·.:··.:·.:::··.:··.·:·::.··.::':::
loì
~~
~~~\~.
:•.•:.: .
Del che si è redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene
sottoscritto come appresso.
IL SEGRETARIO
VERBALIZZANTE
F.to Prof. Addario Luigi
IL SINDACO
F,to
IL V. SEGRETARIO
Avv. Albore Mascia Luigi
GENERALE
F.to Dott. Macchiarola. Cosimo
Per copia conforme all'originale.
Pescara, lì
O 5 61 U. 2014
A seguito di conforme attestazione dell'addetto alle pubblicazioni, si certifica
che copia della presente deliberazione è stata pubblicata all'Albo Pretorio dal
al
2 O 61 U. 2014
O 5 6' U. 2014
e che contro di essa non sono state prodotte opposizioni.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Pescara, lì
_
SI DICHIARA LA PRESENTE ESECUTIVA a seguito di pubblicazione all'Albo Pretorio
per 10 giorni consecutivi dal
senza opposizioni ai sensi e per gli
effetti dell'art. 134 - 3°comma - D. Legislativo del 18 agosto 2000 N.267.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Pescara, lì
_
COMUNE
N.
FASCICOLO UFFICIO
di prot.
DI
PESCARA
Pescara, lì
All'Ufficio
All'Ufficio
...per i provvedimenti
_
_
_
di competenza.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
216 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content