[email protected] @w&M - confindustria foggia

M
Ras,segna stampa 17
[email protected]
tebhraio 2015
@w&M
GORRIERE
IL SOLE 24 ORE
MM
DEIIA SERA
IA. GA'ZEIf,A
ffrd lrl5t
DE,HEZArcTN)
2011
S[sT'f;rtìA SOFI PEN LE VARIAMN
ÈBf,ffiffiru8
APPROVATO DALLAGIUNTA
lntrodotto un sistema snello per le
modifiche: per le conezioni non
sostanziali basterà una delibera
ok al Piano paesistico
adesso tocca ai Comuni
Un anno per adeguanl, stop alle lottizazionl non conforml
nA$mlffi SGfgll8lt Ma con u phno [email protected] tde'l
slab d hk, I Cmmi non
t la8r. È ull pieno [email protected], ffio nmlts di ottErerc tl
(mn
pem
paÉ[email protected] sulle tm- I EÉ]U
adsguato
che poH M
un procdimnto @tu) Ér rl- sfurnezlsnl mformù ll che ci- STTIRICO.CULTUf,AU
spondm megllo alle eailiEna dl 8nl[ca u €nofloe dsperrrlo ln S TIIIN(X'NAruTR.A
Lf-E6gumclÉ
tutele e yalorludono &l Er- brninlditempo.
lcord
ritorlo. Ierl la gluta rcglonale NeUe deUbeE eppmr/eta lùl l.mrE
not dli bd tuilattl
he apDnaio tl nuolo piano paÈ sno ripEl pEprlo t ontmutl
sggisdodetlePuEli4ùludo- dell'[email protected] llrDato m Il nl- In& ltlo h rho, m
i!.durrfo ruD-ùa
do un lter dmto otto ml: tra nlsto tlantrìlnl e prcpetto
qualche glornq qumdo la de delle proedm dl wlsimo del
f,L ilEi.Èrrniml d
liben Era pubbuqla sul bol- plaDo e ftgU lDErenU mne ùil furi drl r-itorb
fitrEftÈ
lettino umciale, U htr 4tseÉ nd dal paIE paeSgi§ucù L
'l
Etfnche a emrl cartograflc[
r./
/
ubanlstlB vDluta dal gp*r'
trrtoE Fltto) ha mmlnc'lato un
peprco dl modsnlzadone dÈ
Elt sEumsd dl 8gErno dF.l ter'
rttorlo: r Dsrdr dal DB8, ll
qlano dlEttE, Der rrrlvm
iDputo a un ouor! plam De§
{gFqfla Edeguto [email protected] Ur'
banl U prino od ea8€ro applD
vaio in ltrlia. U u Sennalo, coo la
gE
nmr
dell'lnbca tsa U goverDr'
toE Nlchl VcDdole e Il Elnlqrrc
Ftilcchjnl Ia Reglom
imDegrats e @Ddudem ll
30 dorDt
Dloedimsto
EDrtco
rl
m
utn
EaE roltsrto 18.
pubbllwtone ufflclate mr glà
leri la Barbanents hÀ lnNto t
orÀ appulo,
dells su oEologa
lbscana, Arna ltlamL
Con ll hE nm cl dlesltsnto
dm è po&llbue ffitsulE s dm
@DpllE6d
m sl lDDcisro atrdE b
lrnÉ dl sv[uppo dol t€rdrorb
no,
8ttravm
uDr serto
aU
progptÉ
pUolaladltreMon IPuttè
Ei$dale
pl,ano
DmlÉ U ruhlo
sul clslo del
ti fùErva
Errltorl GEulÉ EenEe
sl ocsupa
mùe
deUe
tlhts
città Der
plotegsEm Imd storlcl Rieetto aI vhcou dl hlteh de
ticl lsPuSll,a br !ftrttBÙo e bD'
do le DosstbultÀ oferte del @
dle UròadDa lntsodm nuc
vl Deccenfgd dI tuteE rne dl
rlspetto OuIIE) Dcts 8 protÈ
dm del benl psaeglsticl" UM
!elt, mEtMr, cù6 hi N'
YtsEute &l ÉoHi sul tsrrl'
torio DÉché lDporrà al Coounl
xnld
I
plù strtngEtL
Comul. del
Md
ad
utq
ono òJa'
adegur I Drcprl
Dl,ad
Egolaiorl utro u 8.Drrc dal
giomo dettaDubbllcadm È un
terElm t8orlo - mtr d gom
sDdonl - mcbe pedÉ ls gran
paÉe dei plail comunall non *
no nmeno adegutl al hrtt.
I
.$80
6l
con€ h nodlnùo m so
el budÀrl poÈamo
esss€ dlettuate e Éplte m
rtùrdrI
w
Il
mplledellbeE diSrute
plmdtrrà eamHhlomto
alneno ula roltr o8nl shqu€
annt
Cm lrpubbucartmdel
hts
dodranm arclìe le ncrms dl
lalvagurur anffie h vlgorc
ndl'6trb del lrl3. Allo st6s
ErDq tutte Ie lottludonl non
confoml al num pim (àe non
sm rtrE aDpmvatr h tempo
dovmnm rlpartlrs
d,a
4n
la gazzetta del mezzogiorno
'\
17 febbraio 2015
la scheda
Uincoli Yecchi
tutele nuoue
ruheriore» serve a co-
35it[3i,l,:É3ffiilTi*
metri iritorno al bene tu-
hanno ottenuto un anno
v
lO rAmco
MARTEDì 17 FEBBRATo 2o1s
Lt
SVILUPPO&TERRITORIO
inn ovitzione tecnologica
Da adesso la città offre ai cittadini e turisti la possibilità di saper tutto, in tempo
reale, dei bus locali e di acgtristarne il biglietto nella maniera più comoda
possibile, tramite pc o smartphone. Servizi sconosciuti finora in Capitanata
Infomobilità ed e- ticlcet
Il trasporto pubblico locale
è all'avanguardia nel GoHo
LUCIA PIEMONTESE
I
fnnlrodonia Ira lc
l\ /l .irti Ditr all'avanJ' Y lguarrJia d'lraliu ncl.
Tecnomatlcr
l'anrnrodcrrramenlo del trasporrr pubblico locale
foggiano ha
L'impresa
creato I'app
Da r(lesso il Gollb offre i ser-
vizi t)iù
recnologicamente
avanzati percitladini e turisti
chc vogliano sapcr tutto. in
tcmpo reale, dci bus locali o
inrendirrro acquistarne il bìglierro nella moniera piil cornodl possibile, tramite pc o
Vlruelkadone
E'possibile
.,rrarrlilrnne.
(;ruicncluniutilissimaapp,
crearapL'rilcomunedilvlanfrcdorìiadall impresofoggianr'lccrìolnarica.l'inlbmobi-
i,
-X-
lirà e il biBlietto eleuronico
',
' O
\/
,
-
/
non soro più un'esclusiva
delle
avanzitissimeprovince
delTren(ino edell'Emilia Ro-
magna [a presentEione è
awcnura ieri. in aula consiIiare, alla presenza dell'as- egratuito,chegliconsentedi
sessore Antonella Vrcvisualizare sul compufcr o
Porcaro, amministratore
unicodellasocietacheèpar-
in quel
mo-
rie presenti a Manfredonia. deve, a quel punto, solo doNon è rutto, perché con e- tarsi di una piccola somma
acquistue con cui procedere all'acqui formzionerelatiwaibuslo- vo alla femata successiva il biglietto online, sul sito sto. Può decidee mche di
cali:oBri,linee,femate,po- Grazie alla mappa online, manfredoniamobile, tmi- conwlidare gia il biglieno,
'interopercor- te una semplicisima regi- perilqualeèassegnatouncohe le bigliette- smzione. Iiutente Egistrato dice QR, da mostrare al con'
trolloreunavoltasalitoabor-
chia, dell'irtgegnerGiuseppe sul suo smartphone ogni in
-
dove,
preciso
mcrìto, il mczzo si trow
tenìpi sono preùsti per
eche
['ari-
Ticket è possibile
do Pcrunmesecisilàilbeta
test, ma il sistema è già funsolo
consigli e suggerimenti da
zionmte Attendiamo
telaSCOmmeSSaSUManffedOnia'
inquesta $t*gf*"ffi;
fuglid'
L',
I I ssai cotDito anche f-§D!}An§SIGMtE»tilI
I A Nicota niscott,. refe- Ftp1*lt
/ \".t"dicot "p.
lInctuu":"p,rtx
AP.!S[
senta un utile e llequentato i .'l
sistemadicollegamenioche
contratti di §ervizio sono
a livello re-
I stati prorogati
spospo-. g1sn61g,
gionaìe, so-mpresa
co-mpresa ManfreManfrestamentjal|,anno.-.laoniaMaquestoComunene,,hafattoecol'ingegner
stamenuall
anno. _
. I donia Ma questo Comune
Lmminisrruione fuccadi, 6 3n6a1e sltìe, uneodo alla
in collaboruione con il Co- proroga un sistema di amtrap,haconcepitounanuom modeinamento del serviprogettualira finalizata, da 7io
zio srpsso
stesso. Inotrre
Inoltre I'ammi['ammiconscnte circa 350,000
350,000
un. lato,- all'intensificzione nistrazionc prevede anche
dci seruizi wm uee-hnora j unprogramàadimigliora-
e; da.ll'altro, I mentoiei servizi all:uten'''---'
im- I za.Àbbiamounacollaboraimza.Àbbiamounacollaboraple- zionequotidianaconl'amole,i^Ea
r,a'.
ni. Tutto questo evideDzia
^t!^.i/iaF,
^^6
i in- ministiazione di Manfrc- che si ritiene vincente la
abbandonate
fo-mobilità, commercializ- I donia, che ha òcelto da al-
gato Porcarc, "ognuno
[]3!HiliiiHli"ìl?,iiJ:
f,"isrn online-,
online" ha
h,.6hmPnquisto
commen-
S^lSf
',"§f,
'W
ùtov*"nià.
"Questo ripo di interojone
nonloconosmaltrow.Mm'
Èedonia è uncomuneconla
giusta dimensione per pro-
*a"*
a
ate sperimèntazio-
Porcilo.
"Considero queste novita
idealiperi turisti chegiungono in citta, deteminildone
I'estate il Rddoppio o quasi
del numero degli abitmti",
"Ci sarmno alm nwita na
speno al trspono pubblico
duzionedellapossibilitadi lcale,oltseall'info-mobilità
fare il bi8lietto a bordo sta e al biglietto elettronico', ha
scommessa sul irasporto dando buoni risultati. Ed [email protected]
Pubblico locale a ManfreI
donia, che risulta essere tra
I
i Piir utilizzali dell'intera
I
Puglia. Siamo abbastanza
I
soddisffltti", ha a8Siunto
I
Biscorti.
I
può sliinvestimenti,hannorin- "lnoltre stiamo lottando
usufruirediunseruiziofacile
l:irls:H,;"#i,iT:l;
iovato4mezziinnovean- coniro l'evasione, l'intro-
/
vedere dove si
trova il mezzo in
quel momento
il sole 24 ore
17 febbraio 2015
Itcig e Gay (giovani) ieri alla Camera
,
Panucci: positivo
investment compact
mavapoter:V'iato
f
lllcolctù Plcchio
rare la competitirìtà: una norma
ROMA
chiara sù cosiddeni macchinari
imbulJonatl «Un pacsc che punta a riìanciare gli investimenti
non può pcrrnettersi una patrimoniale occulta sui macchinar.i
impiegati dalleimprese nella loro
attir.ità economica», ha detto la
Panucci. BisoEu superare la discrezionalitàdcglì uffrci: «ilprovvedimento in discussione sarebhe la sede adatta per dare un se.
gnale serio alle impresc che vogliono investire».
Dal territorio, h,1 aggiunto, arrivano moltissimc proteste per
I'introduzione dei meccanici di
Confindustria apprczza iJ
dccreto con le misureurgentiper
il sistema bancario e gli inves'jmenti ma sollecita un rafforzamento dell'impianto dwante la
conversione in legge. «Può esserc ulteriorrfente potenziato recuperando alcune misure di cui
si era discussoprima dell'approvazione in Consigìio dei ministri», hadetto il direttore generale di Confindustria, It{arcella Panucci, durarte l'audizione di ieri
pomeriggio alla Czunera, insie-
me al presidente dei Giovani, Marco (ny. «La ripresa - ha
- è alla nostra portat4 scehe sbagliate o ti-
,
mide ci impedirebbero di co-
No alla patrimoniate occutta
glierla. Sen'e determinazione e
I'adozione coraggiosa senza indugi, dimisure ingrado diliberare ie energie delle imprese».
Suintemazionalizzazione e innovazione, ha softolincato il di
rettore generale di Conjìndustria" occorre rimuovere Eli ostacoli che frenano I'attività al]'este.
ro delle imprese. Gli strumenti
offerti da Sacc e Simest devono
essere resipiir elficaci Sace deve
essere strutturata per svolgere il
duplice ruokr di assicuratore e finanziatore e rrfibrzarc I'attività
di assicurazione, spccie verso
mercatiog{ nonòuffìcientemente coperti.Varcalizzata tempestivamentcla società di sen'izioper
la patrimonializzazione e ristn:tturazione delle imprese, con una
sui macchinari irnbullonati.
continuato la Panucci
govemimce chegarantiscala coe-
renza delle decisioni di invesdmento rlspetto aEili obiettivi.
Tra gli aspetti positivi del decreto il recepimento, per quanto
parziale, della proposta dì Confindustria per valorizzare le pmi
innovatile Ma ii testo va potenziato, ha affemrato Gay bisog'nerebbeeliminareih'incolo deimeno diTaruri di attivitàperconsiderareuna pmi innovativq andreF
berivistala disciplinafi scaìesugli
arnmortaJnenti" in linea con la
proposta originaria di Confindustria che punta afar emergere nei
bilanci le spese in ricerca e innovazione. Bisogacrebbe reintrodurre nel decreto, ha continuato
ilpresidente dei Giovani. le rnisure fiscali a sostegno delle start up
innovative, inoltre si potebbero
fr voriresinergic trapmi estaft up
innovative, l'alorizzando gli acquisti di ricerca e innolazione
delle pmi dalle start-up.
Ma c'è un altro tema su cui
Confindustria insiste per migl.io-
:l f; I
Gtistrumenti offerii
da Sace
e
Simest devono
essere resi più efficaci
rel'erse charge e split pa1'ment:
sarebbe necessario innalzare Ia
soglia di compensazione dei cre-
diti tributari, oggi fissata
;
,
a
Toomila euro annui Sempre in
tema di investimenti, bisognerebbe prorogare i termini per accedere all'agevolazioneperilcredito di imposta sull'acopisto di
nuovi macchinari e apparecchia-,
n:re aJ 3 dicembre zor5 e compatibilmcnte con le regole comunitarie introdurre unanaloga misuraper gliinvestimenti nelMez-
zogiorno. Il decreto potrebbc
cssere alchc I'occasione per rifi-
na:ziare l'agevolazione fiscale a
sostegrro ciellereti òimpresa Bisognerà anche assicurare che le
recenti poiitiche dellaBce sira-
'
;
l
,
,
|
ducanoinliquiditàdelleimprese:'
quindi r':i rafforzeto il Fondo di
garanzia per Ie pmi e il governo
dowà collaborare con Abi Cone
findusria e le altre associazioni
per proseguire la moratoria.
Quanto alla riforma dellebanche
popolari, secondo ia Panucci va
nella giuste direzione perchè
punta àl rallorzamento p;fimonialc del sistema e ad un nuol'o
processo di concentrazione. Ma
«è fondameniale che cia ciò derivino rccuperi di efficienza e redditività chc si traducano in mag-
giore disponibilità
d.i
credito
e
I
]
I
'
l
I
,
'