Luglio - Agosto 2014 - Acquapendente

Spedizione in abbonamento postale
comma 20/c art.2 legge 662/96
Iscritto al n. 305 del Registro Stampa del Tribunale di Viterbo
ISSN 1825-9782
Direttore responsabile: Dott.ssa Alessandra di Leo
Direttore editoriale: Alberto Bambini
17a edizione
VIAGGIO nella
CIVILTÀ
CONTADINA
eARTIGIANA
acquapendente
21 - 22 - 23 - 24
agosto 2014
w w w. c o m u n e a c q u a p e n d e n t e . i t
dalle ore 19 nel centro storico
ComunediAcquapendente
CQUAPENDENTE
@AcquapendenteVT
w w w. g e r u s a l e m m e d e u r o p a . i t
ANNO XXIX - N. 3 Luglio - Agosto 2014
C/0514/2012
PERIODICO D’INFORMAZIONE
2.
Civitas
Partono i controlli sulla Raccolta Differenziata
Nei prossimi giorni partiranno i
controlli per verificare:
- la correttezza dei cittadini nell’effettuare la Raccolta Differenziata;
- la correttezza della società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti
nell’effettuare il servizio.
Un’azione dovuta e necessaria per risolvere le criticità esistenti e dare un
chiaro segnale di presenza alla comunità aquesiana su un argomento
fondamentale quale è la raccolta differenziata, il cui corretto svolgimento deve essere motivo di orgoglio per
ogni cittadino, in modo da aumentare le percentuali (quelle attuali sono
ancora troppo basse) e così risparmiare diminuendo i costi di conferimento dei nostri rifiuti.
I controlli riguarderanno:
- corretto utilizzo dei nuovi contenitori grigio (indifferenziato) e marrone (organico) che devono essere
esposti obbligatoriamente all’esterno
del civico di residenza (chi deve regolarizzarsi si deve recare presso l’ufficio
comunale);
- rispetto del calendario Porta a Porta cittadino;
- introduzione presso l’isola ecologica di una scheda di ingresso per
monitorare gli accessi all’area che
andrà compilata dagli utenti conferitori (sono ammesse solo le utenze
del Comune di Acquapendente);
- compostiere affidate negli ultimi
mesi per verificarne il corretto utilizzo e procedere alla riduzione del
20% come previsto dall’apposito regolamento;
- segnalazione dei disservizi riconducibili alle operazioni di raccolta e
spazzamento dei rifiuti da parte del
gestore.
Sarà un’azione seria che per il primo
periodo avrà l’obiettivo di far rientrare le difformità dando anche informazioni ai cittadini inadempienti;
successivamente le infrazioni verranno registrate in modo da tenerne conto al momento dell’emissione
della tariffa nell’anno successivo.
Aggiungiamo alcune raccomandazioni visto l’arrivo dei turisti e
visitatori che, speriamo numerosi,
dovranno seguire con attenzione le
regole della raccolta differenziata:
- alle Pro Loco di Torre Alfina e Tre-
vinano di dotarsi di idonei sacchi
colorati (giallo per la carta, blu per il
multimateriale riciclabile e sacchetti
bio per l’organico) in occasione delle
“Sagra delle pappardelle al cinghiale”
e “Rosticciana”;
- agli organizzatori degli stand gastronomici della manifestazione
“Viaggio nella Civiltà Contadina e
Artigiana” di accordarsi con il Comitato organizzatore e la Coop. Elce su
una modalità unica di raccolta differenziata utilizzando buste colorate
secondo i colori adottati nel Porta a
Porta e quindi facilmente riconoscibili dagli operatori addetti alla raccolta;
- agli agriturismi e b&b di effettuare la raccolta differenziata secondo
le modalità previste con la massima
serietà.
Ci scusiamo con le utenze delle campagne e case sparse per il ritardo
nella consegna dei contenitori blu e
giallo causato da ritardi nella consegna dei materiali; il problema è stato
risolto e presto ne verrete dotati.
Claudio Speroni
Assessore all’Ambiente
Scuolabus comunale per l’anno 2014/2015
Sono aperte le iscrizioni per l’utilizzo dello scuolabus comunale per il prossimo anno scolastico
2014/2015.
Per usufruire del servizio è necessario presentare la domanda all’Ufficio Scuola del Comune
di Acquapendente entro e non oltre il 1 settembre 2014, compilando il modulo disponibile
presso l’Ufficio stesso o scaricabile sul sito del Comune www.comuneacquapendente.it nella
sezione “Avvisi Bandi Gare e Concorsi”.
Il regolamento per il servizio del trasporto scolastico è stato approvato dal Consiglio Comunale con delibera n. 32
del 30/10/2012, ed è pubblicato sul sito del Comune nella sezione “Regolamenti”; l’utente è pregato di prenderne visione
prima di presentare la domanda. L’Ufficio Scuola è aperto dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13.30; per informazioni
telefonare allo 0763/7309205.
Per pubblicare articoli, foto, racconti e poesie sul prossimo numero inviate testi e foto a:
[email protected] entro e non oltre il 10 settembre 2014
Comitato di redazione: Dott.ssa Alessandra di Leo, Prof. Orlando Araceli, Michelangelo Poponi, Emanuela Colonnelli
Grafica e impaginazione: Graphisphaera - Stampa: Tipografia Ambrosini
©Riproduzione riservata - Andato in stampa il 5 agosto 2014
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Civitas
Una sperimentazione di agricoltura
sinergica ad Acquapendente
È ormai noto che coltivare un orto non rivela soltanto come
procurarsi del cibo sano ma anche come riappropriarsi di capacità manuali disperse in un’esistenza esageratamente agevolata. Si riconquista infatti una fiducia nelle proprie capacità di
autosufficienza alimentare a cui non si potrà più rinunciare.
È per questo che l’associazione “Il Ginepro” in collaborazione
con il Comune di Acquapendente e la Riserva Naturale Monte
Rufeno ha avviato, nel terreno adiacente alla chiesa di S. Francesco conosciuto come “l’orto dei frati”, una sperimentazione
di “Orto Sinergico”.
Tale tipologia di agricoltura fa parte di una filosofia più ampia
denominata PERMACULTURA che promuove un cambiamento legato all’assoluta necessità di rendere sostenibile ogni
attività umana.
Il principio di questa sperimentazione è di lasciare che la natura faccia da sola quello che ha messo a punto in milioni di
anni.
In pratica si prepara il terreno lavorandolo solo la prima volta
poi si ricopre di materiale (paglia) che degradando crea humus e si inizia la coltivazione seminando e trapiantando tutte
le tipologie di ortaggi.
Si segue un sistema che tenga presenti le “simpatie” e le “antipatie” che esistono anche nel mondo vegetale (da cui il termine sinergico).
Non sarà più necessario nessun tipo di fertilizzante perché il
terreno aiutato anche dalla macerazione della paglia e dalle
radici degli ortaggi raccolti si auto fertilizza: nel bosco accade esattamente questo e in modo del tutto naturale ed è noto
quanto sia fertile la sua terra.
Rispettando il sistema biologico si interverrà solo con antiparassitari naturali.
Naturalmente sinergia è riferita anche alla collaborazione tra
le persone che insieme operano a questo tipo di lavoro della terra e a tal proposito è bene sapere che l’Orto dei Frati è
aperto a tutti coloro che vogliono sperimentare questo nuovo
sistema di agricoltura.
L’argomento verrà poi ripreso dall’Officina Kairos che ad agosto durante la festa contadina a Costa S. Pietro allestirà nella
propria sede uno stand in cui potrà essere chiarito ogni dubbio sull’argomento e in collegamento con l’ass. “Il Ginepro”
verranno organizzate visite direttamente sul campo.
Giuseppe Aiuto e Stefano Ceccarelli
Sicurezza degli impianti sportivi
La Polisportiva Aquesio, ente gestore degli impianti sportivi del Comune di Acquapendente, nel 2012 ha partecipato al
bando della Regione Lazio (Legge 11/09) relativo ai contributi
volti a migliorare la sicurezza degli impianti sportivi.
L’iniziativa proposta ha interessato il Palazzetto dello Sport in
loc. Campo Boario proponendo una serie di interventi finalizzati al miglioramento ed adeguamento dei livelli di sicurezza.
In particolare i lavori prevedevano la sostituzione del gruppo
statico di continuità che alimenta le luci di sicurezza in presenza di un black-out di energia elettrica, consentendo quindi il
deflusso degli spettatori e degli atleti; la revisione dell’impianto
elettrico relativo alle uscite di sicurezza ed emergenza; la messa in opera di protezioni soffici antiurto in materiale plastico (schiuma) da applicare sulle pareti, sugli spigoli vivi, sulle
condutture metalliche dei diffusori d’aria, ecc..; l’acquisto di un
defibrillatore; un corso di abilitazione (Ares 118) per l’uso del
defibrillatore da parte dei responsabili delle società sportive
che utilizzano il Palazzetto; la redazione del documento valutazione rischi (DVR) del Palazzetto dello Sport.
Quindi una serie di interventi finalizzati oltre alla sicurezza
degli atleti e degli spettatori anche alla piena agibilità del Palazzetto dello Sport.
La Regione Lazio con determina n° G01556 del 13/11/2013 ha
finanziato l’iniziativa per un importo complessivo di 24.907,44
euro di cui 19.925,95 a carico della Regione e di 4.9081,49 euro
a carico della Polisportiva.
Si è pertanto proceduto all’esecuzione dei lavori previsti, fornitura e montaggio del gruppo statico di continuità, messa in
opera delle protezioni, acquisto del defibrillatore dotato di armadietto, borsa portatile e cartello, corso di formazione BLSD
tramite Ares 118, redazione del DVR.
I lavori sono terminati il 30/06/2014 entro i tempi previsti ed
eseguiti dalla ditta R.M Impianti di Rappoli e Menghinello di
Acquapendente.
Nel mese di giugno la Polisportiva ha realizzato i lavori di manutenzione del tappeto sintetico del campo di calcetto in loc.
Piantata Cozza, eseguiti da ditta specializzata per un importo
di 1.200,00 euro.
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Il Presidente della Polisportiva
Claudio Colonnelli
3.
4.
Eventi
ACQUAPENDENTE
ACQUAPENDENTE
LA GERUSALEMME D’EUROPA
LA GERUSALEMME
D’EUROPA
ACQUAPENDENTE
LA GERUSALEMME D’EUROPA
riserva naturale monte rufeno
provincia viterbo
Vino e Acqua...pendente
i vini del
Barbarossa
Acquapendente
centro storico
degustazione itinerante
16 • 17 • 18 Agosto 2014
dalle ore 19,00
Show cooking
Degustazioni guidate
Conferenze
Banchi d’assaggio
Dal 16 al 18 agosto si svolgerà
la seconda edizione di “Vino e
Acqua… pendente”. Quest’anno
la manifestazione è inserita nel
coordinamento delle Feste del
Vino, promossa dalla Camera
di Commercio di Viterbo e dalla Provincia di Viterbo.
Per noi è una grande soddisfazione essere stati inseriti in
questo circuito, un riconoscimento per il lavoro svolto e per
la qualità dell’evento che organizziamo.
Abbiamo così raggiunto un
obiettivo importante che ci eravamo prefissati: promuovere e
rilanciare un settore produttivo
che dopo anni sta ritrovando
una certa vivacità.
Anche quest’anno il tema portante è “I Vini del Barbarossa”,
la novità sta nel percorso itinerante che andrà a toccare i
punti più suggestivi del centro
storico di Acquapendente.
Saranno presenti 24 cantine,
valorizzando non solo le produzioni vinicole locali ma anche quelle di altre città italiane
legate al Barbarossa.
Per tre giorni il vino sarà protagonista ad Acquapendente con
banchi d’assaggio, degustazioni guidate, conferenze e show
cooking.
Vi aspettiamo!
Progetto di restauro dei Lavatoi
Il 27 luglio e il 3 agosto si sono svolti due appuntamenti a Poggio Graziano e Poggio dell’Oriolo per presentare i progetti di restauro dei lavatoi a cura di Renzo Chiovelli.
Le due serate sono state molto apprezzate dal numeroso pubblico che ha partecipato ed ha potuto assistere
agli spettacoli teatrali organizzati per l’occasione: il 27 luglio “Fontane dei Ricordi” con la Compagnia Retropalco e il 3 agosto con lo spettacolo della Compagnia Lavandaie della Tuscia.
Gli eventi sono stati realizzati dall’Associazione Te.Bo. in collaborazione con il Comune di Acquapendente,
l’Associazione Cassia Km 141,00 e l’Associazione G. Fabrizio.
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Eventi
RICORDI DI GUERRA
Mercoledì 20 agosto verrà inaugurata, presso la
Biblioteca Comunale di
Acquapendente, la mostra “Ricordi di guerra
– Acquapendente negli anni della Grande
guerra” che potrà essere visitata fino al 30 settembre.
“Ricordi di guerra” vuole essere il contributo che la
Biblioteca Comunale e l’Archivio Storico offrono alla
popolazione di Acquapendente in occasione del centenario
della Prima Guerra Mondiale. Un lavoro in continuazione
delle serie dei “Ricordi in … colore” prima e “tematici” poi,
che hanno l’obiettivo primario di creare un grande album
fotografico della nostra comunità: un album che possa
raccontare le trasformazioni della cittadina e della società
aquesiana dalla fine dell’800 ad oggi.
Il periodo preso in esame si è dimostrato subito molto
difficile da studiare, in quanto la guerra 1915-1918, che
ha coinvolto un’ampia fascia della popolazione giovanile
aquesiana si è svolta nelle trincee di montagna lontano da
Acquapendente e le foto raccolte, costituite soprattutto da
ritratti di soldati, sono esigue e poco idonee per raccontare
anni di tragedie, sofferenze e orrori di questa lunga guerra.
Morirono al fronte in combattimento o per le ferite
riportate, oppure durante la prigionia o per sopravvenuta
malattia, 124 uomini e molti tornarono mutilati, più o
meno gravemente portando per sempre nelle loro carni i
segni della guerra.
Comunque molte notizie sono state ritrovate e grazie a
contributi di cittadini, cultori e studiosi si è potuto anche
AGOSTO AL MUSEO
Dal 1 al 31 agosto il Museo del fiore
propone anche per quest’anno un ricco
calendario di appuntamenti: laboratori
creativi per grandi e piccini, visite guidate tematiche, mostre tematiche, esposizioni di erbe aromatiche e medicamentose, degustazioni di liquori con essenze
spontanee del Parco di Monte Rufeno. I
fili conduttori di tutte le iniziative saranno le erbe curative.
Questo il programma degli appuntamenti a partire dalle ore 17.00: sabato
2 agosto “Fiori nel piatto”; sabato 9 agosto “Fiori per tingere”; sabato 16 agosto
“profumi naturali”; domenica 24 agosto
“Mia nonna si curava con…” (al Chiostro di San Francesco nell’ambito del
Viaggio nella Civiltà Contadina e Artigiana in collaborazione con la Riserva
quest’anno aggiungere altri “Ricordi … aquesiani” alla
lunga serie precedente.
Ci scusiamo se ci saranno omissioni di fatti e circostanze,
errori o imprecisioni, specie per i caduti. Siamo ben
consapevoli che il nostro è soltanto un piccolo contributo
per ricordare coloro che affrontarono quei terribili anni
ed offrire spunti di riflessione sul tema della guerra che
coinvolse loro malgrado tanti inermi cittadini aquesiani.
Confidiamo comunque che i lettori possano contribuire
a colmare le lacune che rimangono sulla conoscenza
dei protagonisti di quel tempo: come ogni anno durante
il periodo della mostra sarà possibile fornire notizie,
foto e materiale che possono integrare o arricchire la
documentazione relativa al periodo trattato.
Marcello Rossi
Giuseppe Puggi insieme a dei commilitoni davanti ad un obice da 280 mm
Naturale Monte Rufeno); sabato 30 agosto “Rimedi con le erbe”.
Per i bambini, poi, in programma laboratori nei Musei Civici dalle ore 10.00
alle ore 13.00: al Museo del fiore i mercoledì 6-13-20-27 agosto con “Paesaggi
sonori” (servizio navetta gratuito dalla
Torre Julia alle ore 9.30) e al Museo della Città i venerdì 1-8-29 agosto con “Gli
appuntamenti dell’arte”.
Inoltre, dall’1 al 5 e dall’8 al 12 settembre nei Musei Civici saranno organizzati
una ludoteca e dei laboratori teatrali.
Il Museo del fiore è aperto tutti i giorni
di agosto con orario 10.00-13.00/15.0019.00.
Per ulteriori informazioni visitare il sito
www.museodelfiore.it. Per prenotare e
chiedere informazioni: Centro Visite
Comune Acquapendente numero verde
gratuito 800/411834 (interno 0) oppure
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Coop. L’Ape Regina 0763/730065. Alcuni
laboratori sono finanziati dalla Regione
Lazio con i fondi PSR 2007/2013 - PIT
Alta Tuscia Laziale.
5.
6.
Eventi
Concorso musicale in onore
della Madonna del Fiore
di Acquapendente
Il concorso musicale indetto per le celebrazioni dell’850°
anniversario del Miracolo della Madonna del Fiore è stato
vinto dalla band musicale “La luna di Cassio”.
L’oggetto della kermesse prevedeva una canzone inedita dal
tema: Musica e parole in onore della Madonna del Fiore,
premiato con un compenso di 500 euro messe in palio dal
comitato delle celebrazioni.
L’evento ha avuto luogo il 4 luglio nella magnifica cornice
dell’Anfiteatro Cordeschi ed ha riscosso un grande successo
di pubblico anche grazie al prezioso contributo della
compagnia teatrale locale “Retropalco” che ha animato gli
intervalli tecnici con applauditissime rassegne d’autore.
Hanno fatto parte della giuria tutti appassionati musicisti
come: Fabio Catocci, Nicola Pioli, Giulio Martello, nonché
un professionista affermato del calibro di Francesco Luzzi.
I giurati nell’esprimere il loro verdetto hanno tenuto conto del
testo, dell’arrangiamento, dell’esecuzione e della realizzazione
del brano. Questi i gruppi e i cantanti singoli che hanno
gareggiato: La corale della Parrocchia del S.Sepolcro con
“Ave Maria”; I Tirovia con “Senza dimora”; Gli Anice con
“Nero asfalto”; Gli Altri con “Un fiore”; Francesco Forlini con
“Scrigno di un fiore”; La Luna di Cassio con “Liberi liberi”.
Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il gruppo La luna di Cassio
con il brano “Liberi liberi”, scritto e arrangiato dal chitarrista
della band Michelangelo Poponi e magnificamente cantato
da Marco Piccinelli. Il concorso è stato organizzato dal
Comitato festeggiamenti per l’850° anniversario del Miracolo
della Madonna del Fiore con il patrocinio della Parrocchia e
dell’Amministrazione Comunale.
Il Comitato ringrazia i gruppi musicali, il Comune di
Acquapendente, la Parrocchia del S.Sepolcro, il parroco
Don Enrico Castauro, la compagnia teatrale “Retropalco”,
l’associazione Te.Bo, il Ristorante Trattoria Toscana e tutti
coloro che hanno contribuito all’organizzazione e al buon
successo della manifestazione.
Evaristo Cerrini
FIORENTINA
curiosità
e aneddoti
Venerdì 29 agosto alle
ore 18.00 presso l’Albergo Toscana si terrà la presentazione del libro
“FIORENTINA, curiosità e aneddoti” di Cantelli e
Coppini (Pagnini editore), con la gradita collaborazione del Viola Club di Acquapendente e dell’Albergo Toscana che offriranno un aperitivo.
Saranno presenti gli autori del libro, rappresentanti
dell’Amministrazione Comunale e con molta probabilità un giocatore della squadra che fu campione
d’Italia negli anni 1968-69.
Il libro grazie a documenti, foto e testimonianze
inedite racconta aspetti meno conosciuti della storia viola. Tra questi un intero capitolo è dedicato ai
ritiri, con l’elenco completo delle località nelle quali
la squadra viola ha soggiornato. Acquapendente è
stata la sede più frequentata in assoluto, compreso il
periodo d’oro del secondo scudetto gigliato. Un articolo dell’epoca di Riccardo Roncaglia riportato nel
volume, descrive mirabilmente sia l’atmosfera unica
della cittadina laziale sia il clima che si respirava durante quei periodi che erano (e sono) indispensabili
per la formazione di un gruppo e di una squadra.
Per informazioni: Pagnini editore 3476713663 - Sig.
Pacifici 3382351826.
Scarpinata
a Monte Rufeno
Dal 26 al 28 settembre si terrà la 30a edizione della
Scarpinata a Monte Rufeno, manifestazione nazionale
di trekking, podismo e camminate nel “triangolo benedetto d’Italia” ai confini di Lazio, Umbria e Toscana,
valida per i concorsi IVV e piede alato FIASP.
È organizzata dall’Assessorato Sport e Turismo del Comune di Acquapendente con la collaborazione della
Riserva Naturale Monte Rufeno, della Pro Loco di Trevinano e Allerona, dal CAI di Viterbo e dai soci Coop
Tirreno di Acquapendente.
Per informazioni: Sergio Pieri Ufficio Turismo
0763/7309206 cell. 339/2680840, per [email protected] - www.comuneacquapendente.it
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Eventi 7.
L’agosto aquesiano è stato aperto da una serata di
ottima musica: venerdì 1 agosto nella Piazzetta dei
Mascheroni si è esibito il Caruso Project con Roberto Forlini (batteria), Sandro Ferrera (tromba/flicorno), Massimo Lattanzi (chitarra) e Luca Celestini
(contrabbasso). Hanno proposto un ricco repertorio
di musica italiana rivisitata con le melodie jazz.
La serata ad ingresso gratuito, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di
Acquapendente, è stata molto apprezzata dal numeroso pubblico presente per la qualità dell’offerta musicale.
Mostra personale di Michele Panfoli
Il Museo della Città di Acquapendente ha l’onore di ospitare dal 21 agosto al 7 settembre la mostra personale di Michele Panfoli. Dopo diversi anni finalmente il giovane
artista aquesiano torna ad esporre nella sua città natia.
Ricco di riconoscimenti internazionali (Michele Panfoli è attualmente detentore di 5
premi internazionali, 1 premio speciale della critica e 1 riconoscimento artistico alla
carriera, Premio Accademia di S. Lazzaro 2012 (Vaticano) e del premio Biennale Gondola D’oro 2012 a Venezia e del Premio Arte nel Mondo 2012 Fc edizioni D’Arte), pubblicazioni nel Catalogo dell’Arte Moderna (Editoriale Giorgio Mondadori) e dopo aver
esposto a Roma, Milano, Genova, Barcellona, Berlino, New York, Montecarlo e Londra,
Michele Panfoli espone le sue opere nelle sale del Museo della Città, orgoglioso di poter
condividere con i suoi concittadini la passione per l’arte.
L’inaugurazione della mostra sarà giovedì 21 agosto alle ore 18.00, in concomitanza con
il primo giorno del Viaggio nella Civiltà Contadina e Artigiana. La mostra sarà visitabile
durante l’orario di apertura del Museo della Città (ingresso gratuito per i residenti).
Dall’1 al 4 Agosto 2014
Sagra della Rosticciana
Trevinano
16-17-18 Agosto 2014
Vino e Acqua...pendente Centro storico di Acquapendente
Dal 29 al 31 Agosto 2014
Premio Rosa d’Oro “Una Rosa per Alda”
Torre Alfina
Fino al 23 Agosto 2014
Calati … “dentro il paesaggio”
Mostra conclusiva di un percorso didattico che
gli studenti di due classi del liceo scientifico di
Acquapendente
Museo del fiore
Dal 16 Agosto al 7 Settembre 2014
Mostra di soldatini
Museo della Città
29 Agosto 2014
Concerto del coro giovanile di Santa Cecilia di
Roma Basilica del Santo Sepolcro ore 21.30
Fino al 31 Agosto 2014
Ad agosto un fiorire di iniziative Museo del fiore
Laboratori creativi per grandi e piccini, visite guidate
tematiche, mostre tematiche
20 Agosto 2014
La serva padrona
Spettacolo lirico Teatro Boni ore 21.15
30 Agosto 2014
Fiera di Sant’Ermete Tombola a favore della Casa di Riposo
Spettacolo pirotecnico Dal 20 Agosto al 30 Settembre 2014
Ricordi di guerra – Acquapendente negli anni della
6-7 Settembre 2014
Grande guerra Ponti nel Tempo Mostra alla Biblioteca Comunale Torre Alfina Dal 21 al 24 Agosto 2014
Dal 9 al 17 Agosto 2014
7 Settembre 2014
Viaggio nella Civiltà Contadina e Artigiana
Sagra delle pappardelle al cinghiale
Via Marconi si veste di moda Acquapendente: cultura, gastronomia, musica Torre Alfina
Acquapendente ore 21.00 Dal 21 Agosto al 7 Settembre 2014
10 Agosto 2014
Dal 26 al 28 Settembre 2014
Mostra Personale di Michele Panfoli
[email protected]
Scarpinata a Monte Rufeno Osservatorio Astronomico Monte Rufeno ore 20.00 Museo della Città – Inaugurazione 21 Agosto ore
Trevinano, 30° edizione
18.00
13-14-15-16-17 Agosto 2014
26-27 Agosto 2014
Rock in Tuscia 2014 Così è la vita Anfiteatro Cordeschi - Rock & Birra Party Rappresentazione teatrale del Centro Diurno S. Giuseppe Psikè Sala Bigerna ore 21.30
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
8.
Eventi
Mostra canina amatoriale
Grande successo di pubblico per la mostra canina amatoriale che si è svolta domenica 8 giugno. La kermesse è stata
organizzata dal Club Forza Italia di Acquapendente, in particolare da Maria Dolores Rappoli e Maria Margherita
Bucci. L’organizzazione ringrazia la Riserva Naturale di Monte Rufeno, per aver messo a disposizione la splendida
location dell’Orto dei Frati; l’AGRIDOG per lo spettacolo e la consulenza; Ceppari Sas per aver sponsorizzato
l’evento; la Pro Loco, l’AVIS e il Comune di Acquapendente per la logistica; Giulio Bellavita per l’impiantistica;
Mangini Ferramenta per la donazione di alimenti per cani; infine i fantastici bambini della giuria che hanno elargito
tantissimi premi a tutti i concorrenti. L’intero ricavato è stato impiegato per l’acquisto di circa 150 kg di cibo per cani
donati all’associazione di volontari “Amici di Charlie”, che si occupa del canile del comune di Castel Giorgio.
Elenco dei vincitori
Categoria “Piccoli
Conduttori”
1° Diego di Pierro
con Pumba
Categoria “Mi
somigli, Ti somiglio”
1° Margherita Pelosi
con Sushi
2° Laura Altobelli con Ugo
3° Emanuela Bonamici con Konnie
Categoria “Son simpatico”
1° Sara Londini con Pumba
2° Giorgia Putano Bisti con Pepe
3° Antonella Federici con Caio
Categoria “Guardate quanto son bello”
1° Laura Altobelli con Ugo
1° Giancarlo Santucci con Atos
2° Veruska Paolini con Conga
2° Carla Farnia con Milly
3° Giorgia Putano Bisti con Pepe
3° Maria Teresa Forlini con Adua
Categoria “Premio speciale Kevin”
Marco Lippari con Alex
Categoria “Premio speciale razze particolari”
Luigino Rovai con Ringo
Mercoledì 13 Agosto
2014 ore 21:30
BLACK MAMBA Rock Cover (Viterbo)
BLEACH - Nirvana
Tribute Band (Roma)
Giovedì 14 Agosto
2014 ore 21:30
SUPERNOVA MUSE Tribute Band
(Acquapendente)
ROBOT ROCK Daft Punk Tribute
con la partecipazione
dei DJs di The Family
- House Music’s
History (Viterbo)
Rock Festival
Acquapendente - vt
anfiteatro cordeschi
13-14-15-16-17 agosto 2014
INGRESSO LIBERO
www.rockebirra.it
Venerdì 15 Agosto 2014 ore 21:30
BURNOUT - Rock Metal Cover (Acquapendente)
Blackened - Metallica Tribute Band (Roma)
Sabato 16 Agosto 2014 ore 21:30
Tribute
ROCKASTERZO - Rock ‘70 Cover & Janis Joplin
(Viterbo)
squadra di
Direttamente dalla finale di “The Voice of Italy”, dalla
Piero Pelù...
le:
Giacomo Voli - Joker con il suo tributo ai Deep Purp
ena)
CALIFORNIA JAM (Reggio Emilia - Mod
Domenica 17 Agosto 2014 ore 21:30
BLACKJACK ROCK’n’ROLL - Rockabilly (Cesena)
Santiago - Litfiba Tribute Band (Firenze)
Cinque giorni di rock… dieci gruppi sul palco!!!
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Conferito
il titolo
di Accademico
Il giorno 3 giugno
2014, in occasione della cerimonia di inaugurazione del 324° Anno
Fisiocritico a Siena,
l’Assemblea Generale
dell’Accademia delle
Scienze di Siena detta
dei Fisiocritici, viste le attività di ricerca, le pubblicazioni e gli incarichi in ambito accademico, ha conferito allo storico Prof. Fabio
Marco Fabbri il titolo di Accademico.
La storia dell’Accademia è molto antica. Il 17 marzo 1691 nella
libreria dello Spedale di Santa Maria della Scala, Pirro Maria Gabbrielli, docente di Medicina e di Botanica nell’Ateneo senese, insieme con alcuni allievi, dette vita all’Accademia delle Scienze di
Siena con l’intento di offrire una interpretazione sperimentale del
mondo fisico: scelta questa antiaristotelica che si inseriva nel rinnovamento culturale e scientifico europeo. Per gli Accademici fu coniato il termine “Fisiocritici”, fondendo le
parole greche physis (natura) e criticos (giudici), a sottolineare che
lo scopo degli scienziati aderenti all’Accademia era quello di “scrutinare ed indagare con giudicio i segreti della natura e quasi come
giudici ributtare dalle scienze naturali ciò che è falso per meglio
apprendere quello che è vero”.
L’Accademia ha annoverato tra i suoi più illustri membri: Lazzaro Spallanzani, Linneo, Alessandro Volta, Pietro Metastasio, Carlo
Luciano Bonaparte ecc; nella stessa giornata sono stati insigniti Accademici anche il Prof. Vincenzo Berghella di Filadelfia, il
Prof. Alessandro Ghidini di Washington, il Prof. Giancarlo Mari
di Memphis, il Prof. Edoardo Boncinelli di Milano, il Prof. Hans
Walter Lack di Berlino.
Riflettori su... 9.
Antonella Fioravanti
premiata per la ricerca
scientifica termale
Premio internazionale per la nostra concittadina
Antonella Fioravanti, Reumatologa presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, che ha ricevuto il “Marcial Campos” 2014 per la ricerca scientifica
termale.
La premiazione si è svolta in Spagna e la commissione giudicatrice, composta dai rappresentanti delle tre Società Internazionali ISMH (International
Society of Medical Hydrology), SITH (International
Society of Hydrothermal Techniques) e la OMTh
(World Hydrothermal Organization), ha voluto
conferire il premio ad una ricerca originale volta ad
indagare i possibili effetti e meccanismi d’azione
delle acque minerali sulla cartilagine, il tessuto delle
nostre articolazioni che rappresenta il bersaglio primario di malattie come l’artrosi. “Quello dei meccanismi d’azione del mezzo di cura termale - spiega
Fioravanti - rappresenta infatti uno degli argomenti
attualmente più discussi dalla comunità scientifica internazionale. A tale scopo è stato disegnato lo
studio condotto nel laboratorio di colture condrocitarie, diretto insieme al professor Mauro Galeazzi,
con l’obiettivo di indagare la risposta delle cellule
cartilaginee alla stimolazione da parte dei minerali
presenti in un’acqua termale”. Per tale indagine sono
state utilizzate le più avanzate tecniche per la valutazione dell’attività metabolica condrocitaria con
corrispettiva analisi morfologica condotta attraverso microscopia elettronica.
Iside De Cesare ha vinto l’Imaf Chef ’s Cup 2014, il primo cookingshow stellato che mette il cinema in un piatto. Il gran finale della
seconda edizione del premio si è svolta a New York lo scorso il 16
giugno. I due chef finalisti, Iside De Cesare (Ristorante La Parolina,
Trevinano) e Andrea Mattei (Ristorante La Magnolia, Forte dei Marmi) hanno reso omaggio al film “Camera con vista”.
Iside ha vinto con la “Pastiera di orzo e frutto della passione in frolla
di semi di papavero”.
TripAdvisor premia il nostro territorio!
Rita e Massimo
dell’agriturismo IL TESORO
mostrano felici il riconoscimento
per il tanto impegno profuso
nella loro attività!
Certificato di Eccellenza 2014
di TripAdvisor 5 STELLE!!
La Trattoria “Da Gianfranco” di Trevinano ha ricevuto da TripAdvisor il Certificato di Eccellenza 2014, che dimostra
il costante feedback positivo espresso dai
viaggiatori del sito internet.
Questo prestigioso riconoscimento viene
attribuito in base alla qualità delle opinioni e delle recensioni pubblicate su TripAdvisor nel corso
dell’anno passato. Complimenti per il successo ottenuto!
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
10.
Sport
Breve intervista a Fabrizio Galli, leader della Società sportiva VIGOR
Sono andato a trovarlo nel suo
ufficio di giovane imprenditore.
Un tavolo ingombro di fascicoli,
progetti, disegni e tabulati. Un
aspetto manageriale e un atteggiamento teso e accigliato che si
scioglie appena comincia a parlare, con tono sobrio ma assai partecipato della “sua” VIGOR.
Da quanto tempo ha assunto la responsabilità di guidare questa storica
compagine?
La “ripartenza” è cominciata otto
anni fa e il cambiamento è cominciato dal nome: “Alta Tuscia, poi
Vigor Alta Tuscia e, infine, Vigor
Acquapendente”. La società andava
rifondata alla radice e, grazie all’impegno di tutto il nuovo Consiglio,
siamo riusciti a valorizzare il patrimonio umano con alcuni giocatori
professionalmente maturi; li abbiamo affidati alle cure di uno staff tecnico di alto profilo che li ha saputi
motivare e guidare con mano sicura
in un rapporto di serietà, cordialità,
impegno e rispetto delle regole. E i
risultati si sono visti presto: in un
crescendo di vittorie e onorevolissimi piazzamenti siamo giunti al primo posto nel campionato di Promozione e quindi all’Eccellenza.
Qual è stato il motivo che l’ha spinta
a fare questo passo?
Volevo rendermi utile al mio paese,
coltivando una passione nata negli
anni giovanili, cercando di impegnare più persone offrendo loro una vita
libera e sana.
Si dice che per mettere in piedi e guidare una squadra sportiva servano
molti capitali. È vero in assoluto o il
successo è legato ad altri fattori?
Non è del tutto vero (almeno ai nostri livelli)! Quello che conta è una
gestione oculata, scelte ponderate,
una ricerca continua di “vicinanza”
cercando di cointeressare più soggetti. Fondamentale per noi è stata la
presenza attiva e convinta dell’Amministrazione Comunale a cui abbiamo risposto con una conduzione
cristallina e un apprezzamento leale
e completo.
C’è qualche altro
progetto che le sta a
cuore?
Sì! Voglio allargare l’orizzonte della società per diversificare l’offerta,
ripristinando in modo più creativo
quanto fatto dalla Vigor del 1929.
Sto dando i primi colpi di pala al laghetto artificiale per la pesca sportiva. Il progetto ha fatto il suo “iter”
burocratico e, a breve, sarà realizzato. Gli introiti serviranno a finanziare la squadra, oltre ad offrire una
novità assoluta nella nostra zona per
giovani e famiglie. C’è poi un’altra
cosa che ho messo “in congelatore”...
ma ora non voglio mettere troppa
carne al fuoco. Un passo alla volta!
Orlando Araceli
Qual è l’obiettivo immediato che si
prefigge di raggiungere?
(Con l’occhio che brilla un po’ malizioso e con un
sorriso sornione a
stento trattenuto,
mi risponde):
Dall’Eccellenza alla
Serie D nel giro di
due anni!!!
Lato nord limite complesso sportivo dove sarà realizzato il laghetto
Progetto del laghetto artificiale per la pesca sportiva realizzato dall’Ing.
Giuseppe Ciacci
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
Lo sapevate che... 11.
Coltivare l’orto con
Il Progetto Integrato
Territoriale
Un’esperienza formativa e piacevole. Così può essere definita l’attuazione del progetto P.I.T. (Progetto Integrato
Territoriale) realizzata presso l’orto dei frati di S. Francesco dalla nostra Associazione.
Un progetto questo che ha visto impegnate sette persone, a vario titolo svantaggiate, che hanno svolto un
inserimento lavorativo che prevedeva la coltivazione
della terra. Protagonista principale di questa iniziativa è
stata indubbiamente la “partecipazione”. Partecipazione
all’impegno di lavoro, che restituisce alla persona, soprattutto in un periodo critico come quello che stiamo
attraversando, la dignità di sentirsi utili, riconosciuti e
realizzati. Partecipazione ad un gruppo, con tutto il corredo emozionale e relazionale che ciò comporta, ossia
l’arricchimento reciproco che si attua in ogni incontro
con “l’altro”. Partecipazione alla nascita ed alla crescita della pianta, con tutti i noti benefici che si ricavano
nell’accompagnare il percorso vitale che da seme diventa frutto. Partecipazione che significa “essere al mondo”
e contribuirvi con azioni efficaci, sentendosi un po’ più
liberi di esprimere se stessi, percependo che forse non
siamo poi così soli, o “fuori dal coro”, ma parte, anche se
per una breve parentesi di vita, di un tutto che ci riguarda e ci accomuna. Questo è anche lo spirito che muove
la nostra associazione. Cogliamo l’occasione per ringraziare l’Amministrazione Comunale di Acquapendente
che ci ha permesso di realizzare questo progetto, la Asl,
Cesare Pelosi, Alessandro Campana e Alfieri Fioravanti
per la loro gentile collaborazione e grazie a quanti di voi
ci sostengono nelle nostre iniziative.
Associazione Psikè Onlus
Nel 2014 è nato all’interno della Confraternita della Madonna del
Fiore il Gruppo dei Portatori con a capo Mauro Piazzai, i quali ricevono la solenne benedizione presso la chiesa di S. Vittoria poco prima
della partenza della processione notturna del 15 Maggio.
Ha sessanta anni... ma non li dimostra!
Stiamo parlando della C.E.A.R. Centro Riparazioni e Ricambi
di Rocchi Doriano & C. Una società in nome collettivo fondata il
25/05/1954!
Nata come officina di Elettrauto e Carburaturista, unica in un vastissimo circondario e trasformata poi in attività meccanica polivalente.
Un punto di riferimento qualificato con un team preparato e coeso
che ha fatto tesoro dell’esperienza di operatori del calibro di Caioli,
Panicali, Rosatelli, Rocchi, continuando e ampliando l’attività con
passione, arricchendosi con la presenza di giovani entusiasti e seri
come Fernando, Valerio, Gianni, Fabrizio, Paolo, Elia.
A tutti giungano gli auguri e le felicitazioni del nostro giornale.
L’AGRIRISTORO LE ROGHETE
ti dell’azienda agricola
vi aspetta per degustare i prodot
iva biologico – miele
Le Roghete (olio extra vergine d’ol
salumi di ottima
con
– formaggio), mangiare panini
duzione locale,
pro
di
qualità accompagnati da vini
to (anche per
per
all’a
aperitivi, offrendo ampio spazio
.
ggio
che
par
gruppi numerosi) e possibilità di
o il ponte Gregoriano
Via Cassia al km 136,300 dop
(direzione Siena).
anche agriturismo, con
L’azienda agricola Le Roghete è
nel verde ai confini
tre deliziosi appartamenti immersi
.
eno
con la Riserva Naturale Monte Ruf
.it cell. 340 5330260
www.leroghete.it [email protected]
spazio a cura dello sponsor
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014
12.
News
Benvenuto a…
Adam Raquib 02/06/2014
Luca Pacelli 10/06/2014
Gianluca Evangelisti 22/06/2014
Diletta Zannoni 24/06/2014
Emma Nijaoui 08/07/2014
Ihssan Bougtab 11/07/2014
Israa Lakhbab 12/07/2014
Gianluca Evangelisti nato il
22/06/2014. Sono arrivato e sono
il tuo dono, prima non c’ero adesso ci sono, sono il futuro e sono
qui per essere amato.
Auguri alla mamma Keithy e al
babbo Luca.
Per la gioia della sorellina Aurora, della mamma Tiziana e
del babbo Nicola il 10/06/2014 è
nato Luca Pacelli.
In ricordo di…
Giuliano Pedicelli 03/06/2014
Verardo Tiberi 11/06/2014
Albertina Masini 12/06/2014
Maddalena Caprasecca 15/06/2014
Vanda Lombardelli 15/06/2014
Alduilio Nardini 17/06/2014
Derna Pallottino 21/06/2014
Valfrida Goretti 27/06/2014
Vincenzo Galli 29/06/2014
Renata Saleppico 29/06/2014
Fabrizio Deidda 02/07/2014
Michele Ricci 03/07/2014
Alessandro Governi 12/07/2014
Giulio Paradiso di 9 anni ha 4 bisnonni, una nonna
di 86 anni e altri 3 di 90 anni!!! Luciana Pedrini 86
anni, Carlo Paradiso 90 anni, Livio Vitali 90 anni,
Bruna Cerrini 90 anni.
Tommaso, mamma Francesca e
babbo Valerio presentano Olivia
Pinzi nata il 16/07/2014. Tanti
auguri dai nonni Eda e Marcello
Rossi, Zina e Lauro Pinzi e dai
bisnonni.
Ryan annuncia la nascita il
08/07/2014
della
sorellina
Emma Nijaoui. Tanti auguri dal
babbo Walid, dalla mamma Elsa,
dai nonni, dagli zii e amici.
La mamma Federica e il papà
Gian Marco accolgono con gioia
la piccola Emma Tomassetti nata
il 14/05/2014 e le danno il benvenuto assieme a tutti i parenti.
Il giorno 22 Agosto 2014 Corrado D’Orazio e Adelia Pepparulli festeggiano 50 anni di
matrimonio. Il segreto della
vostra vita sta nell’aver saputo
invecchiare insieme, rimanendo sempre uniti. Che i prossimi
anni da trascorrere insieme siano ancora più preziosi dell’oro. Tanti auguri per il vostro
anniversario dai figli, nipoti e
parenti.
Remo Paolini e Lucia Pietrella hanno festeggiato l’8 giugno 2014 50 anni di matrimonio. Tanti auguri dal figlio Stefano, dalla nuora Elisa e dalla piccola Maria Elena.
POSSIAMO AIUTARTI
AUSILIO SPESA
Quando hai problemi, anche temporanei,
LA SPESA TE LA PORTIAMO
NOI GRATUITAMENTE
Informazioni: COOP tel. 0763 711188
Comune di Acquapendente tel. 0763 7309203
Gruppo Volontari AUSER tel. 329 0212080
Acquapendente Notizie Luglio-Agosto 2014