close

Enter

Log in using OpenID

COMUÀTE, DT ADRAÀTO

embedDownload
COMUÀTE, DT ADRAÀTO
(PiìOYINCII Dl
C.A,1
11N/Al
DELIBERAZIONE ORIGINAI, T: DE L L A GIUN'IA COMUN ALE
N.AZha - g §ET,2014
Rr'9. Cìr'rr.
Su prroposttr
tr" 153 del
_-,
2014
A8/09/2A.14
regionnic
" siriliatto " ll
iocctrto:
l---"' ludi:iottc dcl Prctttio '-Ò'-
L
rlnno
Positit,o ".
__
iici nt'::;c o,gli*Jt"6, allt orel],4!n Aclrano
[,'anno duemilaqnartordici a.lclì
{'omunlrl,-'.
con\'oc:ltiì
u ttotnri' di lcggc. si e\ riuttita la (ìiunta
nella sala dellc adlinanzc dclia Scde
Comunale.
/lroVe
Presiede
i'rtdutrrntr il Sig.Ferrutitc Litrrsel,itr' i:tilrt. >ttt i:iirilriiì
ili
§i Ìii/rr( o r' ;ot1ù
l)resL'ltli
i
scgrtt:titi
Signori:
i^
X
LrutSrr
sr',tnugtiiri
r
ltinro
,'1--, s
-Élietl,l,i
,
-.,n,
1,r.
V
i..i,,.,i",'
ì
TOTATT-PRI;':\Ti\'6
Risultato legaìc ii uunr*r'l dqi p1i'!,.ri:i il I'resr.i.:,r.'' ,-i;il'rrtllil;r;:,'ir Li;eiriara :rptrta la scduta cd inr ita
1
l-qrnvrrcai
Partecipn
i
il
:r dei i irelarr.'
s ri Ì
i'
r-,?gr:
i'.,
Segrtttrio Gi'l.lc i)r,,il.
soll ril i llal ilr.i ii
rtsrT
r
i\ìn:rrl'ir? i('r'i"'
LA GI U NTA
>
X,T
VISTA l'allcgata proposta di deliberazione n'
U N IC I PA I.
l5i
E
ciel 08,f)()'101"{
relal iva
all'oggetto:
htdizione del Pretnio regiottfile siciliano " Il Positiao "
RITENtiTA
>
1a suddt-'tta propr)strì
VIS'[I i pareli
rnct'iler
rtlt
cli approvaziol;e:
esprcssi sttllr proposl:l tli tleliicra:.lLt:nc':
VIST0 I"Ordinanrento A.EE.l-1..
r'igcnt,'- irr Sicilia:
DEI,I
III:'R..1
Di approvare l'ailegata pr'()pr)sla di tielitrcra n' l-il rici ()8 '()().'ll) ì-i rciativa
all'oggetlo: "Indizione del Preniit regionale sicilirtntt " Il Positizto ", cìre si intendc
integralmcnte tlascritta ad olrni elÈtto di legge sia per la partc rclatìr r ai 1:rtcsuppos;li di 1al1o e di
diritto che pel ia nrotir azione e 1a pr':r'1c r.iis1rosìtir,a.
-
Ed inoltre:
Con separata votltzirrrte resa rteì mi,tii di iegge" irìl'Lrttanir:riliì
DF:I,IBEIÌ,1
di dichiarare ìa prcsente dcliircraziorlc iurnrciliaLairii r.itc {rrt('rì1i\ir. u iulli giì c1'litti di legge. :tenti
imotivi di urgetìZ.ì^ l'ilcr',rbili (i couter.ìLii;. che iic:r ct,rtsi-nliriì() iili:r,.1., -licuno i-re li'esccuzione del
provvedimento nredesinro.
lL
pre se n
te
ot' rb
itlt. dolto
lt
t i t ti
tr
ro
i'tr'rx' soilo5ai llltt
7tt'
r
to
;t
fi' t :, t r;
CtrM'TINHETAE
(PROI/INCIA DI CATANIA)
Proposta
del
sI
n'
/S 3'
SEL 2011
OGGETTO: Indizione del Premio regionale siciliano "Il Positivo"
I
2 Fase
Fase - PROPONENTE:
!
Assessore alla Pubblica [stmzione
-
DIRETTORE GENERALE:
vtsTo
II, DIRETTORE GENER,\LE
RISULTATO ISTRATTONA
I) PARERE
DT
REGOLARITA' TECNICA
RICHIESTA SUPPLEMENTO ISTRUTTORIA
PROT
DEL
N
2) PARER,E DI
zuTRASMESSA DAL SERVIZIO
DFI
PROT,
\,
REGOLARITA'
DEL SETTORE
II- RIìSPONSABILE DEL SET'I'ORE
-
IEE
-
B SEr,
2014
3) ATTESTAZIONE COPERTURA
tr
MANCA LA COPERTUR,A.
tr PA.RZIALE COPER'TURA
N
PER €-
SPFSA NON PREVISTA
Fase
tr
RESPONSABILE
DI SETTORE PER IL
-
SEGRETARIO GENERALE
RICHIESTA SUPPLEMENTO ISTRU1TORIA
PROSIEGUO
DEL
IL RESPONSABILE DI SETTORE FINANZIARIO
RITRASMESSA DAL SERVIZIO
PROT
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
N.
DEL
IL RESPONSAAILE DEL SETTORE
AL
DIRETTORE GENERALE PER
DEL
IL
PROSIEGUO
tr
TRASMESSA AI-LA CIUNTA COMLTAIALE
ADRANO Lì
Proposta ad iniziativo dell'Assessore alla Pubblica istruzione:
Premesso che, I'Amministrazione Comunale, in una società che mette in luce prevalentemente il
male che si diffonde e che dà particolare enfasi a negatività e disvalori, intende invece dare rilievo e
rendere noti gli elementi di positività culturale e valoriale presenti nella scuola.
di concerto con l'ideatore,D.S. Prof. Giuseppe Ademò e, con la
condivisione dell' Assessorato all'Istruzione e alla Formazione Professionale della Regione Siciliana
- I'Assessorato alla P.I del Comune di Adrano fa proprio e indice il "Premio Regionale Siciliano 1/
positivo" .
Per realizzarc quanto sopra,
Dato atto che, il Premio è rivolto agli studenti - degli istituti scolastici di Adrano e della Sicilia - che
si sono distinti per l'impegno profuso nello studio, per il conseguimento di significativi traguardi nel
settore della musica, della scrittura di testi prosaici e/o poetici, dello sport, del volontariato o
dell'integrazione sociale, per generosità in azioni positive di dedizione agli altri, e di quanto altro
produce una crescita culturale e sociale armoniosa e serena.
Considerato I'alto valore dell'iniziativa con la quale si intendono valorizzare i talenti presenti a
scuola, si vuole rivolgere un messaggio di ricerca del positivo - che diventa modello per i giovani in
formazione - presente nella nostra società, negli ambienti produttivi che si sono distinte nel
promuovere una nuova cultura ed uno stile di ricerca, di creatività imprenditoriale e/o commerciale
testimonianza di positivita e di concreto impegno nel mondo del lavoro, insostituibile prospettiva di
futuro per gli studenti.
Dato atto c,he il bilancio di previsione anno 2014 di questo Ente non è stato ancom approvato e che
è autorizzato I'esercizio prowisorio che consente spese non superiori mensilmente ad un
dodicesimo delle somme per intervento previste nel bilancio 2013;
Visti I'art. 163 commi I e 3 del D.lgvo n. 26712000 e il D.M. del 18107/2014 del Ministero
dell'lntemo il termine di approvazione del bilancio anno 2014 è stato ulteriormente prorogato al
3010912014;
PROPONE
Indire il "Premio Regionale Siciliano Il positivo" rivolto agli alunni degli istituti scolastici di
Adrano e della Sicilia che saranno informati e coinvolti dall' Assessorato all'Istruzione e alla
Formazione Professionale della Regione Siciliana;
Dare mandato al Responsabile del 3" Seuore di pone in essere gli atti organizzativi e gestionali
necessari;
Impegnare la somma di € 2.000,00 al cap. 17695 interv. 1050203 "sostegno e promozione attività
culturali" bilancio prowisorio 2014 necessaria a tutte le attività a sostegno della manifestazione;
Dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo.
ALLEGATI:
Ai sensi e per gli eJfetti di cui all'art. 6 della l.r. l0/91 si qttesta che nella formulazione della proposta di deliberazione
di cui all'oggetto sono state valatate le condizioni di ammissibilità i requisiti di legittimitò ed i presupposti
ritenuti rilevanti per I'assunzione del prowedimento ed è stqla seguita la procedura prescritta dqlla vigente
normqtivq di legge e regolamentare in maleriq.
IL RESPONSABILE DEL
PARERI: I
- REGOLARITA'TECNICA:
Si esprime p.trere f,lvOnWOrc in ordine alla regolaritù tecnica della proposta in oggetto
Legge n.142/90 cos' come recepita dalla L.R. n.18/91.
ADR+NO
.li
22/08/20t1
ai
sensi
i
IL RESPONSABILE DEL
dell'art.53 della
III
/
- REGOLANTÀ RONTABILE:
in ordine alla regolarita conrabile qi sensi dell'arr. l5J del
Si esprime por"r, l|11.tts;Q
D.Lss.267i2ooo
Si alteslq-la copert ura finqnziar-ia: il relativo impggno li sp.esa, per complessive €. Z **.§.9viene annotaro sul Cap'
).L61.5.... coa. /,.é5p2.A.5 tmpesno N. :2:2lr/51..1.. del bilancià 20t1, essendo valido ed elferrivu t'equitibrio
-f;**-,:
fìnanziario tra entrate in-atto accerlqte ed uscite in atto impegnqte.
ADR4N1,
/i 08-
e9 ^?ot
1
IL RESPONSABILE
IL
RE NSORSE FINANZIARIE
t ll-. It
7TfI1:,1
.i
(l
aìi I'{
f
,
BL f a.,i i4i
()Nfl
present( dclihern::iLtttr,i statt 4[[tssit l l'.t',i'1'1 ])vsi;trìit ttti-litir' rii r;it,'rl.:r l-o)tu;tiL', t.lìtr dtLtrt rlttl
,l 0 SET,2014 t,ri i' rlit:t*tit si:;rt,i! e 4 §E T,aAU
.Adrotto,
Il
Resp aus olt iie d ai
( Dome
!
I
Segrt:
i
ttr o t lr';ri'i nL'
Lrl'l4" I {, Ijl f.iEC{J.i
i'i:li 3il riiii,!'
:r.i i
litrio Generale
Ia
l'tt
.I\
,Atio t:ttltttlirtt:,n1.'ttl'-.é( !tiìt,t
O
Al to tlitt:;uLlt:,'::t't rti i\) iAt1.
i/\i'i.12
)-
t1 Ié '
i{""
sentt ilelilttrazionc è diuel,lttt t)s..t'u iiì-'li
l
r
i. t,t
ct_t: t'If
Che
pre
-§r'.qrr
ùto Eiirzilla ;
CF,lì
I
l/
s ! riltb i i c tr : i o n c
ioc,r.
.t."
i:'.
i!
l.r
- Lr. ti'.i'\/:)
giorrt;t...,= g .SET, ? Aldt uaut
:r" j,i,":l:.
t,,
Adratu',
ll
Resp orc ab i le del P r o c t, tlin
( Donenìco Buvzillit )
r
tnt o
1
! :: | &{ t t tl,y i a {l c fi e r0l
e
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
238 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content