close

Enter

Log in using OpenID

CITTÀ DI LICATA - Comune di Licata

embedDownload
CITTÀ DI LICATA
Provincia
DIPARTIMENTO
MUNICIPIO DI LICATA
UFFICIO PROTOCOLLO
di Agrigento
SERVIZI SOCIALI E
DEMOGRAFICI
2 6..flllL, 2fi1 14
Data
Licata, 25/06/2014
_----.----',-'-'-_--'--'_'-.:;:
i-
'"
-
;\,<
:",1
.'
.. --.--.-.-~-~.-
Dirigente dei Servizi Finanziari
~AI
-'I
'!
_.. '.~-.-_:. ,',\(.
Dott. Andrea Occhipinti
J
"JJ8JJJ) Z~~(lr
E p.c,
AI Segretario Generale
~
Dott. Giuseppe Velia
AI Vice Sindaco
l' ,,- ' .......
:--~, -::"'::-r--
Dott. Angelo Cambiano
1
io..
•.••
1·
n~(._
.\;)
'"I
t.
l
AI Collegio dei Revisori
LOROSeDI
OGGETTO
",
RISCONTRONOTA PROT.30588 DEL 20/06/2014
In riferimento
alla nota riportata
in oggetto, riguardante:
"Deliberazione Corte dei Conti
n. 75/2014 - Rendiconto dell'esercizio finanziario 2012 - Debiti fuori bilancio e passività potenziali"
si attesta che allo stato attuale in questo Dipartimento
passività potenziali
danni patrimoniali
dal Giudice
non sussistono debiti fuori bilancio e/o
in corso, ad eccezione della somma di Euro 19.337,78 per risarcimento 'dei
e non patrimoniali
in favore dei Sigg. Demarco Francesco e Calà Maria stabilita
con Sentenza n. 725/2014 e pervenuta a questo Ente con nota prot. n.27281 del
05/06/2014.
Premesso tutto quanto sopra, si informa che a tal riguardo la somma di che trattasi è già stata
impegnata e liquidata con Determina
Dirigenziale n.381 del 23/06/2014,
CITTÀ DI LICATA
Piazza
Progresso,
Provincia
di Agrigento
n' lO - te!'·
fax 0922776513
DIPARTIMENTO
AFFARI
IL DIRIGENTE
- tel 0922776270
GENERALI
[email protected]
Cod. Fisc. 81000410845
P. [VA: 00237560842
Prato n.'3.
-1B 53del.. t;...
~ '}n i li 2011
.1."11
i' ••• '1. i.è.1.
.
Al Dirigente Servizi Finanziari
Dott. Andrea Occhipinti
Sede
Oggetto: deliberazione della Corte dei Conti n. 75/2014. Rendiconto dell'esercizio
finanziario 2012 - debiti fuori bilancio- richiesta attestazioni.
Con riferimento alla Sua nota n. 30588 del 20.6.2014 concernente l'oggetto,
viste le attestazioni a firma dei responsabili dei gruppi di lavoro che
opportunamente si allegano, con la presente si comunica che in questo
Dipartimento non insistono debiti fuori bilancio, né, in atto, passività potenziali
meritevoli di segnalazione.
n
Il Dirigente
Di. ti. Pietr(car~
, Il
,.;'."
"
....
i,.".
i ,
::.
,~""
...
'
, 'r
·'.1
.: :;,:1 l :'\ 1L).:
L
t
.'
ii
L__
._
. __
-.
~
!/
"
/
'
CITTA
DI LICATA
Provincia
Piazza
Progresso
di Agrigento
n" IO - tel. 0922868111
DIPARTIMENTO
AFFARI
- fax 0922774]
78
GENERALI
UFFICIO RISORSE UMANE
-<;
Http:\\www.comune.licata.ag.it
eMmail:angeJa.grillo.@comune.licata.ag.it
telefono 0922868205
CF 81000410845
~"-7~1--!
_
Licata, Il
Prot. n?
2 8 G!U. 2014'
3 "l(,J{(
I Capo Dipartimento AA.GG.
Dott. Pietro Carmina
SEDE
OGGETTO: deliberazione Corte dei Conti n.75 -rendiconto dell'esercizio finanziario
2012 debiti fuori bilancio e passività potenziali- richiesta Attestazioni.
Facendo seguito alla nota del 25/06/2014 prot n. 31244, di pari oggetto,
comunica che presso questo gruppo non insistono Debiti Fuori Bilancio.
Licata 25/06/2014
SI
CITTÀ DI LICATA
Provincia
DIPARTIMENTO
UFFICIO
Piazza
Matteotti
di Agrigento
AFFARI
PUBBLICA
GENERALI
ISTRUZIONE
n' l - te!. 0922 - 868229
E - MAli
fax 0922 -1837304
[email protected]
Licata, 27.06.2014
Prot. n.
~lR~~
AL DIRIGENTE AA.GG.
DOTT. PIETRO CARMlNA
SEDE
OGGETTO:
Deliberazione Corte dei Conti n. 75/2014 - rendiconto dell'esercizio
Finanziario 2012 - debiti fuori bilancio e passività potenziali - Richiesta
attestazioni.
Rif. nota prot. n. 31224 del 23.06.2014;
In riscontro alla nota di cui a margine, con la quale è stata richiesta una sintetica
attestazione aggiornata circa l'entità di debiti fuori bilancio ancora da finanziare e/o
passività potenziali in corso di formazione, si comunica che, ad oggi, non vi sono
situazioni debitorie relative a questo Gruppo di lavoro.
Per dovere d'ufficio.
! Specialista ~
rjo,tt. Vincenzo C~
U\._~p
v
ComlUlIDle dln ]Lncc(al~al
fPr(Q)V~U1CC~©Jcoj~Ag]r~g]®U1~(Q)
MUNICIPIO DI LICATA
UFFICIO PROTOCOLLO ...
Data
.
Protocollo
2 6 G UL2.01LN '3 /ll
~ €?
Al Capo Dipartimento AA.GG.
Dott. Pietro Carmina
SEDE
OGGETTO:
deliberazione Corte dei Conti n. 7512014 - rendiconto
delI'esercizio finanziario 2012 - debiti fuori bilancio ricognizione situazione
debitoria.
Facendo seguito alla Sua nota del 25/06/2014 prot n.31224, di pari oggetto,
si comunica che presso questo gruppo non insistono Debiti Fuori Bilancio e/o
passività potenziali.
Licata 26/06/2014
Specialista AA.GG.
Dott.ssa Lor~
~a
CITTÀ DI LICATA
Provincia
Piazza
Progresso,
di Agrigento
n " lO - te'l. 09221837291
- Fax 09221836544
DIPARTIMENTO
AFFARI GENERALI
UFFICIO AVVOCATURA
[email protected]
~~)_)--
Cod. Fisc. 81000410845
P. rfA:00237560842
':.:t,183Sdel..2 7 G ru 2014
.
Prot. n
Al Capo Dipartimento AA. GG.
Dott. Pietro Carmina
SEDE
OGGETTO:
Deliberazione Corte dei Conti n.7520l4 - rendiconto dell'esercizio finanziario
2012 - debiti fuori bilancio e passività potenziali _ richiesta attestazioni.
In riscontro alla nota prot. n. 31224 del 25.06.2014, di pari oggetto, si attesta che, alla
data odierna, lo scrivente ufficio non ha alcun debito fuori bilancio da evidenziare.
Giova far presente, comunque, che potrebbero sorgere delle passività potenziali
concernenti parcelle di avvocati esterni all'ente cui sono stati conferiti incarichi professionali prima
dell'istituzione dell'avvocatura
comunale.
Per le eventuali passività lo scrivente ufficio provvederà con estrema sollecitudine a dame
comunicazione al Dipartimento Finanze.
Licata 27.06.2014
IIRes
Avv. Gr'
i4bi~
!iat~
\
'\
CITTÀ DI LICATA
Provincia
Piazza
Progresso,
n"IO -
di Agrigento
t e l.
0922868111
- fax 0922774378
Prot. W 6374/PM
Del 26.06.2014
AL DIRIGENTE
DEL DIPARTIMENTO
SERVIZI FINANZIARI
SEDE
OGGETTO
Delibera Corte dei Conti n° 75/2014 - rendiconto dell'esercizio finanziario 2012debiti fuori bilancio e passività potenziali.
In riferimento alla vostra nota prot, N° 31225 del 25.06.2014, si fa presente che questo
dipartimento non ha debiti fuori bilancio, tranne quello gia a voi segnalato con nota prot. N016931
del 31.03.2014 di cui si allega copia.
Distinti Saluti
Licata, Ii 26.06.2014
IL DELEGA l' DELLE FUNZIONI DIRIGENZIALI
Giusla
.D. N"
175dal
17.06.2013
AL COMMIS ARIO DI POLIZIA MUNICIPALE
DoTT. S
,
"
!.
\
'
','Ii
~/OVANNA
-.....•..
..':
i-Ò.
et-
........_ ..._J
,
Gruppo m - Servìzt Tccnìci, Logistici, Archivio, Segreteria, Protocollo e Provveditorato
Piazza
Libia s n.
Te!. O!l22801-E))
- Fax 0922803829
polizIa 1JJ!lllic!Pillc <l pçc rGroune !jc;ga i!.IL.1i
•
CITTÀ DI LICATA
Provincia
Pi a z z a Progresso,
CORPO
n'IO
di Agrigento
- r el. 092<868111
- fa, 09227743ì8
DIPARTIMENTO
3'
DI POLIZIA MUNICIPALE
~-=:::::'_~~7---
Prot. N"
Del
211'6'
/PM
2$- '3 -~(f
AL SEGRETARIO GILE DOTT.SSA MORICCA
.1,:
AL DIRIGENTE DIPARTIMENTO FINANZE
AL NUCLEO DI VALUTAZIONE
e.p.c, AL VICE SINDACO ANGELO CAMBIANO
ASSESSORE AL BILANCIO
AL COLL~IO
REVISORI
LL.SS.
D.F.B. RICOGNIZIONE SITUAZIONE DEBITORIA E
PROGRAMMAZIONE PIANO DI RIENTRO TRIENNALE
OGGEITO
In riferimento alla Direttiva n° 4 del 12,03,2014 del Segretario Generale, si
comunica che allo stato attuale i debiti fuori bilancio di codesto Dipartimento Sono i
seguenti:
Creditore IBLA TOUR, Importo euro 96,537,59 soggetto responsabile della formazione
del debito, Regione Sicilia Assessorato delle infrastrutture e della mobilità. Si resta in
attesa di ulteriori disposizioni, in merito alla definizione del contenzioso in corso,
Cordiali saluti
Gru
PP
n m . Serviti Tccnìrì, lUJ.!islld, Archìvìo, Sl'].trclcria, Prutucullu l' Prnvvl'uitl)raln
Piill.l.il I.lbla s n .
'l'l'I. {)'lllX(lJ-I~)f
- rax fJ~J22t10]lll!)_
.
1l!!.lu.t.\'_1J1.\!.!!1.\...!.ll..i!.l..!:"~1:L.i-'.1.lllJ.lll..I.:.,li..L..ll..!..tL..1L.l..l
\
CITTÀ DI LICATA
Provincia
DIPARTIMENTO
di Agrigento
LAVORI PUBBLICI
C.SOVITT. EMANUELE,51 TE. 0922/774071
Licata, '
Prot, n.
:>.DG 2:,'~
,
AL DIRIGENTE DEL DIP. FINANZE
SEDE
Oggetto: Deliberazione Corte dei Conti n. 75/2014 rendiconto dell'esercizio finanziario 2012debiti fuori bilancio e passività e passività potenziali - richiesta attestazioni.
In riscontro alla nota del 20/06/2014 di cui all' oggetto, si comunica che in ottemperanza
alla Direttiva n. 4 del 12/03/2014 del Segretario Generale, per come è richiesto alla letto a), è stata
trasmessa da questo Dipartimento in data 4/06/2014 prot, n. 27749, anche a Codesto Dipartimento
come si evince dalla copia che ad ogni buon fine si allega,
prospetto di ricognizione
situazione debitoria esistente presso questo Dipartimento aggiornato alla data del 31105/2014.
L'Istruttore Amm.vo
I~_' '
.
.. .
:_1
della
CITTÀ DI LICATA
Provincia
di Agrigento
DIPAR TIMENTO
c.so
Licata,
VITT.
EMANUELE,
LAVORI
SI
TE.
PUBBLICI
0922/774071
Prot. n.
".
""
'.
AL SEGRETARIO GENERALE
AL DIRIGENTE DEL DIP. FINANZE
"
e, p.C.
AL VICE SINDACO
ALL'ASS. AL BILANCIO
SEDE
Oggetto: D.B.F. RICOGNIZIONE SITUAZIONE DEBITORIA E PROGRAMMAZIONE
DI RIENTRO TRIENNALE.
In ottemperanza
PIANO
alla Direttiva n. 4 del 12/03/2014 del Segretario Generale, per come è
richiesto alla lett. a), in allegato alla presente si invia prospetto di ricognizione della situazione
debitoria esistente presso questo Dipartimento aggiornato alla data del 31105/2014.
L'Istruttore Amm.vo
~~a,
Grazia :(urella
'\._.,_"
,
\
Il Dirigente P.F.
Georn.~~ambiano
Pagina 1
Dipartimento LL.PP.
Ricognizione della situazione debitoria esistente alla data del 31/05/2014
n°
Tipologia D.F.B.
soggetto creditore
importo D.F.B. €
proposta di
procedimento cui
riconoscimento debito
afferisce il debito
1
0
n°
J
del
292.321,27
Atto di precetto (scaturente da lavori di
costruzione impianto depurazione 1 lotto)
c.c. di
Responsabile del
Passavant Impianti
(oltre IVA, C.P.A)
Inoltre interessi
in itinere
fino al soddisfo.
sentenza N. 222[2014 del 10/02/2014 per
2
opposizione atto di precetto di cui al p. 2)(scaturente da lavori di costruzione
Passavant Impianti
IVA e CPA)
impianto depurazione lO lotto)
Sentenza n. 174 del 03L02L2014 (scaturente
3
2.500,00 (oltre
da incidente con motorino). Pervenuta in
data 25/03/2014.
in itinere
4.392,19 (oltre
Marotta Carmelo
interessi). Inoltre
In itinere. In attesa coordinate
2.000,00 (oltre
bancarie
IVA e CPA)
Sentenza n. 130 del 16[08[2013
4
da incidente stradale)
.7/04/2014
3.351,43 (oltre
(scaturente
interessi) Inoltre
pervenuta in data
Gueli Giuseppe
c 820,76
più
300,00 oltre
e C.P.A.)
c
IVA
in itinere
Pagina 2
Sentenza n. 22 del 17[01[2012
(scaturente
da caduta a causa del manto stradale). Per il
5
10.000,00 oltre
pagamento l'ufficio avvocatura ha
comunicato che occorrerà attendere la
Santamaria Giuseppa
interessi. Inoltre
in itinere
€ 2.500,00 oltre
conclusione della causa di appello del
IVAeC.P.A.
15/10/2014
Sentenza n.677 del 8[05[2014
6
(scaturente
2.600,00 oltre
da caduta sul marciapiede) Pervenuta in data
23/05/2014.
Ambiente
Spese in solido con Dedalo
Cammilleri Ignazio
interessLlnoltre
in itinere
€ 1.000,00 e
C.P.A.
400,00 oltre
interessi per
danni. 950,00 per
Sentenza n.624 del 28[0412014 (scaturente
6
danni
da incidente stradale). Pervenuta in data
12/05/2014.
Spese in solido con Siciliacque
Bruna Giuseppe
autovettura,
in itinere
oltre interessi.
s.pa. e Tecnis spa
Inoltre 1.000,00
oltre Iva e C.P.A.
e spese C.T.U.
Sentenza n. 761 del 21[05[2014
da infiltrazione
7
16.615,32 oltre
(scaturente
Iva e
acque della rete idrica e
fognaria in appartamento)
23/0S/2014.Spese
Pervenuta in data
in solido con Girgenti
Acgue e Ente Acguedotti
Bonvissuto
Rosario e Bonvissuto
Concetta
interessi.lnoltre
in itinere
€ 4.367,76 e
~..
spese C.T.U. e
Siciliane
spse A.T.P.
8
Passività pfegresse (scaturenti dalla
insufficienza dello stanziamento)
ENI SPA Divisione Gas & Power
1.109.726,38
Geom. Balsamo Riccardo
( come da organigramma)
16
23/01/2014
j
s
Pagina 3
I
Passività pregresse (scaturenti da
9
competenze
tecniche non ammesse a
finanziamento
appaltatrice-
Cellura Antonino
a carico della ditta
496.938,29
17
03/02/2014
Mercato rionale)
lO Passività pregresse (scaturenti dalla
insufficienza
Girgenti Acque
dello stanziamento)
Geom. Balsamo Riccardo
488.414,90
( come da organigramma)
Proposta in data 19/11/2013
non adottata. Da riproporre
per l'anno 2014
Il
Passività
Pregressa
costruzione
(scaturente
lavori di
rete gas metano Via Pastrengo)
Gas Natural Distribuzione
Geom. Salvatore Augusto
50.600,00
(come da organigramma)
Passività Pregressa (scaturente lavori di
12 ampliamento rete gas e realizzazione allacci
interrati nell'area ex Montecatini)
Passività pregressa (scaturente
Igs.152[991
passive (scaturenti da lavori
15 50pravvenienze
di SOmma urgenza per utilizzo serbatoi)
passive (scaturente
interessi per ritardata
liquidazione
SAL lavori di Riqualificazione
discarica RSU)
23
03/04/2014
Geom. Salvatore Augusto
6.959,24
(come da organigramma)
Assessorato Reg.le Territorio
2.596,69
P. Ind. Gaetano Incorvaia
Ferservizi Gruppo Ferrovie dello
Stato Italiane
Geom. Salvatore Augusto
8.959,41
(come da organigramma)
!
I
!
l
13
20/01/2014
I
;
•l
l
Farruggio Salvatore
40.598,57
Perito Giuseppe Ingiaimo
fatture
Sopravvenienze paSSive (scaturente da
17 redazione' progetto di massima Costone
Roccioso)
i
non adottata
l
25
09/05/2014
•
21
20/03/2014
1
da
ambientale
I
I
e
Ambiente
14 Sopravvenienza passiva (scaturente da
canoni attraversamenti
stradali anno 2008)
16
20/03/2014
da sanzione
13 pecuniaria violaz. Art.54 comma 1 D.
50pravvenienze
Gas Natural Distribuzione
20
1.
Arch. Maurizio
C.E.D.I.S. s.r.l.
20.512,95
Falzone(subentrato
quale
RUP all'Arch. Lo Porto)
42.222,46 (oltre
Grasso Salvatore
rivalutazione
interessi)
e
j
!
,,
Arch. Maurizio
Falzone(subentrato
l
i
quale
RUP all'Arch. Lo Porto)
in itinere
I
l
l
,
l
Pagina 5
So(!ravvenienza
24
procedure
(!assiva (scaturente da
espropriativa-
sentenza
n.
535,00 (oltre
Zarbo Maria
81/2013)
Georn. Carmelo
Timineri
in itinere
Geom. Carmelo Timineri
in itinere
calcolare)
So(!ravvenienza
25 procedure
82/2013)
interessi legali da
l1assiva (scaturente da
espropriative-
Sanfilippo Girolama e Sanfilippo
sentenza n.
Angelo
205,00 (oltre
interessi legali da
calcolare)
SOl1ravvenienza l1assiva (scaturente da
26 procedure
espropriative-
sentenza
Porrello Vincenzo
37.613,15
n.249/2013)
27
SOl1ravvenienza l1assiva (scaturente dalla
Bona Carmelo, Donzelli Antonino,
differenze somme da pignoramento
dei creditori:dipendenti
c.li)
D'Andrea Raimondo, Grillo Angelo,
c/terzi
Geom. Carmelo Timineri
26
29/05/2014
in itinere
Occhipinti Calogero
2.440,63
.
"
CITTÀ DI LICATA
Provincia
di Agrigento
\
Licata, 20/06/2014
Dipartimento Urbanistica
Dipartimento LL.PP.
Dipartimento AA.GG.
Dipartimento Polizia Municipale
Dipartimento Anagrafe e Servizi Sociali
E p.c.
Sig. V. Sindaco
Sig. Presidente Consiglio Comunale
Sig. Ass.re Sport, Turismo, Spettacoli
Sig. Ass.re Urbanistica, Lavori Pubblici
Sig. Ass.re Bilancio e Programmazione, Attività Produttive
Sig. Ass.re Pubblica istruzione, Programmazione Europea, Partenariato
Sig. Ass.re Affari Generali, Patrimonio, Protezione Civile
Sig. Segretario Generale
Collegio dei Revisori
Comune di Licata
SEDE
Oggetto: deliberazione Corte dei Conti n. 75/2014 - rendiconto dell'esercizio
finanziario 2012 - debiti fuori bilancio e passività potenziali - richiesta
attestazioni.
Con deliberazione n. 75 del 4 giugno c.a. la Sezione Regionale di
Controllo della Corte dei Conti per la Regione Siciliana ha posto, tra l'altro,
particolare attenzione alla situazione debitoria del Comune di Licata.
La Corte ha evidenziato, anche, l'esistenza di debiti per consumi di
energia elettrica ed acqua, indicativi di "una prassi contabile ed amministrativa
scorretta, che attraverso la sottostimata previsione delle spese dell 'Ente,
imputabile, per lo più, ad una inadeguata programmazione finanziaria, altera gli
equilibri di bilancio", arrivando anche a scrivere di probabili "refluenze in
termini elusivi sul rispetto del patto di stabilità".
.
Premesso tutto quanto sopra, al fine di consentire all'Ente di
approntare le necessarie e dovute misure correttive, si chiede, ognuno per la
propria competenza, sintetica attestazione aggiornata circa l'entità di debiti
fuori bilancio ancora da finanziare e/o passività potenziali in corso di
formazione, con una breve descrizione, per ognuno di essi:
• dell'entità del debito e/o passività potenziale in corso di
formazione;
• del creditore dell'Ente;
• dell'oggetto dei lavori, servizi e/o forniture di riferimento;
• della specificazione se trattasi di debiti e/o passività riferiti a
spese correnti o a spese di investimento.
La superiore attestazione dovrà riportare anche l'elencazione di eventuali
proposte già formulate ed ancora in attesa di finanziamento (debiti enel, girgenti
acque, spese di progettazione, ecc ..), rilevato, altresì, che l'Ufficio ha avuto
conoscenza informale di una nota della Girgenti Acque pervenuta al
Dipartimento LL.PP., con una richiesta creditoria che sembrerebbe essere
superiore ai 488.414,90 euro espressamente citati dalla Corte nella deliberazione
in oggetto.
Si prega voler provvedere con la massima urgenza all 'invio della richiesta
attestazione, comunque nel termine massimo di 3 giorni dal ricevimento
della presente, ciò al fine di consentire all'Amministrazione Comunale, e agli
uffici finanziari, le opportune valutazioni di merito.
Nel rimanere a disposizione per ogni ulteriore chiarimento,
distinti saluti.
,
;,fvnF.in~ziari
.~~iplntl
I
SI
porgono
,
CITIÀ DI LICATA
Provincia diAgrigento
Piazza Progresso, n" lO - teI. 0922.868111Cod. Fisc. 81000410845
fax 0922.774378
- Parto IVA 00237560842
DIPARTIMENTO
Licata,
_
Prot. n
~---
Ai Sigg.ri :
Commissario Straordinario Dedaio Ambiente AG3 S.p.a. in gestione commissariale
Polo Tecnologico zona ASI- Viale del Progresso
92029 Ravanusa (AG)
PROTOC'JLLO
IN I EHI\
Al Sig. Commissario liquidatore
Dedalo Ambiente AG3 S.p.a. in liquidazione
Polo Tecnologico zona ASI- Viale del Progresso
92029 Ravanusa (AG)
E p. c.
Al Sig. Sindaco
SEDE
Oggetto:Pagamenio
deI16ìI2/20I3.-ReitTfica
nota prot, n. 8742 deÌ18762/:Thi4
Ad integrazione e modifica della nota prot, n. 8742/2014 di cui all'oggetto,
quanto segue:
- -
si comunica alla S.V.
Preso atto della V.s nota prot, n. 223 del 22/01/2013 "Asseveramento piano di rientro";
Preso atto della nota prot, n. 421 del 19/03/2014 con la quale si comunica un debito residuo, maturato
ed insoluto dell'Ente nei confronti della Dedalo per il II semestre 2012 pari ad € 1.935.000,00;
alla luce di tali missive ed a modifica della precedente nota prot, n. 8742/2014, si comunica alle
SS.L1. che il pagamento effettuato in data 16/01/2013 di € 1.787.984,00 è da considerare un acconto
di tale debito II semestre 2Q12, non contabilizzato nel piano di rientro.
Sicchè, appare evidente che il piano di rientro sottoscritto presso il Dipartimento regionale dell'acque e
dei rifiuti tra l'Ato AG3-Dedalo Ambiente AG3 Spa in liquidazione e il Comune di Licata, rimane
invariato e viene rispettato per come-sottoscritto tra le parti.
Per concludere l'Ente sarebbe deliitoiècnei confronti della Dedalo, per il II semestre 2012 di soli €
147.016,00 ( 1.935.000,00-1.787.984,00)'
L'Ente ha pagato in acconto al debito II semestre 2012 la somma di € 1.787.984,00 , utilizzando le
somme di cui al DL 35/2013.
In ordine al debito maturato ed insoluto per l'anno 2013, dal 01/01/2013 al 30/09/2013, gestione in
liquidazione, si prende atto di quanto riportato nella nota prot, n. 421 del 19/03/2013 e l'Ente assevera
il debito residuo anno 2013 pari ad € 1.131.694,20.
Tanto per dovere.
L'Assessore al ramo
_g~t1!-~
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
440 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content