rimini - Virtualnewspaper

NON RICEVE ALCUN CONTRIBUTO PUBBLICO EDITORIA
DIREZIONE - REDAZIONE - SEDE LEGALE E OPERATIVA - PUBBLICITA': RIMINI, Viale Laurana 1/A (cap 47921) Centralino 0541 444011
Mail di settore Redazione: [email protected] - Amministrazione: [email protected] - Pubblicità: [email protected] - Segreteria: [email protected] qnews.it
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
ANNO 3 N. 1007
Su segnalazione del Silb scattano i controlli di polizia, municipale e Ausl
Balli illegali, locale sequestrato
Il “Favela” dichiarato abusivo e chiuso, multa da 43mila euro
RIMINI - Da semplice punto di
Le forze dell’ordine durante il sequestro del “Favela” a Miramare
ristoro per la vicina pista di gokart, col tempo si era trasformato in vero e proprio locale da ballo. Sequestrato il “Favela” di Riccione. Trovati anche lavoratori
in nero. Lunga serie di violazioni, amministrative e penali.
SERVIZIO A PAGINA 3
g Il titolare: “Solo un po’
di musica e stuzzichini.
Non dico fosse tutto
in regola...”
g Indagini su abusi edilizi
Secondo caso di sanzioni anti-abusivi
Compra la borsetta
contraffatta
Multato un turista
SERVIZIO A PAGINA 7
L’acquazzone della notte porta ad aprire le paratìe fognarie, out 13 zone su 16. Trovati ratti morti sulla battigia
Arresto al Marano
Altri scarichi, divieti e rabbia StaccaMegaarissamorsi
Stop ai bagni, turisti increduli
I bagnini: “Se la prendono con noi”
Ma c’è chi si tuffa
in acqua davanti
ai cartelli
g Gli hotel: “C’è
il pienone”
g A luglio media
di 23° e nel weekend
prevista nuova pioggia
g
RIMINI - C’è il pienone di Ferrago-
sto, ma dopo l’acquazzone della
notte c’è anche il divieto di balneazione che scuote Rimini proprio il
giorno di vigilia, tra turisti increduli, bagnini arrabbiati e residenti
rassegnati. Aperte le paratìe che
hanno imposto il divieto in 13 zone
su 16. Trovati in alcuni punti della
battigia le carcasse di alcuni ratti.
Arpa conferma: a luglio media record di 23 gradi, mai così bassa. E
domani prevista altra pioggia.
SERVIZI ALLE PAGINE 4-5
Il programma del weekend
Baseball, diretta su RaiSport ore 20,30
Gloria Gaynor
in piazza
e tutti
gli eventi
di Ferragosto
I Pirati
si giocano
lo scudetto
con Bologna
Al via stasera
SERVIZI ALLE PAGINE 17-18-19
SERVIZIO A PAGINA 22
l’orecchio
del rivale
RICCIONE - Rissa stile
“Arancia Meccanica” mercoledì all’alba in zona Marano. Due gruppi di turisti
sardi e campani si sono
fronteggiati a più riprese,
dopo che uno di loro aveva
offerto una rosa a una ragazza dell’altro gruppo. Un
22enne, dopo l’inferno che
si è scatenato, ha staccato a
morsi l’orecchio del rivale.
SERVIZIO A PAGINA 11
L’assessore dopo gli scontri
Agguato
ultrà
allo stadio
“Basta, serve
ricostruire”
SERVIZIO A PAGINA 9
2
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
DA CONAD
DECINE DI PRODOTTI
A 1,2,3 EURO
Fino al 20 agosto
GALBANINO GALBANI
il formaggio dolce,
270 g
€ 3,45
-42
2 ,00
al kg € 7,41
anziché al kg € 12,78
LINEA AFFOGATI
CARTE D’OR
COCA-COLA
classica,
zero,
1,5 litri x2
€ 3,19
gusti assortiti,
500 g
€ 4,29
-30
-37
3,00
2,00
al kg € 6,00
anziché al kg € 8,58
TONNO RIO MAREE
CONFEZIONE
GRAN RISPARMIO
a,
all’olio di oliva,
80 g x7
€ 6,78
-26
5,00
al kg € 8,93
anziché al kg € 12,11
Scarica Conad App
al l € 0,67
anziché al l € 1,07
PUMMARÒ
CLASSICA
STAR
700 g x6
€ 6,90
-42
4,00
al kg € 0,96
anziché al kg € 1,65
BISCOTTI
MULINO BIANCO
RISO
SSCOTTI ORO
INSALATE
1 kg
€ 3,39
-41
2 ,00
pan di stelle,
abbracci,
batticuori,
350 g
€ 1,65
-39
1,00
al kg € 2,86
anziché al kg € 4,72
Cronaca
Rimini
VENERDÌ
15 AGOSTO 2014
l
3
Da semplice punto di ristoro per il vicino go-kart col tempo il “Favela” di Miramare si era trasformato in una discoteca
Il locale era abusivo, sequestrato
Lavoratori in nero, norme di sicurezza e sanitarie non rispettate
Multa da 43mila euro. Il titolare: “Potevano farmi finire la stagione”
RIMINI - Da semplice punto di
ristoro per la vicina pista di
go-kart, nel corso del tempo
si è trasformato in un vero e
proprio locale da ballo aperto
al pubblico. Una sorta di discoteca, nella quale si organizzavano eventi e feste a ritmo di musica sudamericana,
nella quale si poteva entrare
liberamente e pagando 7 euro
per una consumazione. Peccato, secondo quanto riscontrato dalle forze dell’ordine,
che da 3 anni la struttura fosse
completamente abusiva, non
rispettante le norme di sicurezza e impiegasse lavoratori
in nero. Per queste e altre violazioni il “Favela”, questo il
nome del locale situato al
confine tra Rimini e Riccione
(nonostante il suo nome sia
associato a quello della Perla
Verde è situato nel Comune
capoluogo), è stato posto sotto sequestro preventivo e urgente dalla Procura di Rimini
per evitare la reiterazione dell’attività illecita. Il provvedimento, reso esecutivo ieri
mattina, è stato emesso a seguito dei controlli congiunti
effettuati nella notte tra il 2 e il
3 agosto scorsi dagli agenti
Ieri le forze dell’ordine hanno posto i sigilli a tutta la
struttura (FOTO MANUEL MIGLIORINI)
della sezione amministrativa
della polizia di Stato e della
municipale, coadiuvati dagli
uomini della guardia di finanza e del personale dell’Ausl, su segnalazione del
Silb. Lunghissima la serie di
violazioni, amministrative
ma anche penali di cui dovrà
Ispezionate numerose strutture di Riccione e Misano
Controlli nei camping,
due arresti e decine
di segnalazioni per droga
RIMINI - Due arresti,
una denuncia e decine
di segnalazioni amministrative. Questo il bilancio dei controlli antidroga, svolti alle prime
luci dell’alba di ieri dai
carabinieri di Riccione,
in alcuni campeggi del
lungomare dell Perla
Verde e di Misano. Le
operazioni, alle quali
hanno preso parte oltre
30 militari, coadiuvati
da 3 unità cinofile provenienti da Padova e
Bologna, hanno permesso di controllare oltre
40 tende e di identificare complessivamente 60
persone. Tra queste, un
50enne torinese, pregiudicato, è stato arrestato
perché trovato in possesso di un panetto di
hashish da 100 grammi.
Altri 200 grammi di sostanze stupefacenti (ma-
rijuana, hashish, cocaina
e mdma) per uso personale sono stati rinvenuti
in altre tende all’interno
dei camping con relativa segnalazione all’autorità giudiziaria di 30
giovani. Nell’ambito
dell’attività, alcuni stranieri hanno reagito, con
spintoni, pugni e calci,
ai controlli dei militari
che sono stati costretti a
chiedere rinforzo ad altre pattuglie. Dopo aver
ristabilito l’ordine i carabinieri hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un marocchino 18enne, già
noto alle forze dell’ordine. Un 24enne bolognese, anch’egli pregiudicato, è stato invece denunciato a piede libero
per porto abusivo di arma da taglio e danneggiamento.
rispondere il gestore del locale, per il momento denunciato e sanzionato per circa
43mila euro complessivi di
multa. Dai controlli è emersa,
ad esempio, la mancanza di
sicurezza per ciò che concerne le uscite dal locale (2 delle 3
porte erano chiuse con un
lucchetto), idem per alcuni
dislivelli non segnalati e dunque, al buio, pericolosi per
l’incolumità dei clienti. Totalmente abusiva la pista da
ballo (la sera del controllo
delle forze dell’ordine erano
presenti circa 30 persone), la
postazione dei dj e il punto di
ristoro, ampliato rispetto al
barettino orginale. Sette i lavoratori presenti nel locale,
tutti risultati essere in nero,
dai camerieri al personale
della sicurity (quest’ultimo
nemmeno iscritto al registro
prefettizio, come previsto
dalla normativa). Il locale è ri-
sultato anche sprovvisto delle
autorizzazioni igienico-sanitarie e degli etilometri per potere verificare le proprie condizioni psico-fisiche prima di
mettersi al volante. Le indagini sono ancora in corso per
ipotizzare eventuali abusi
edilizi.
“Ho solo cercato di portare
a casa il pane per mia moglie e
i miei tre figli” ha spiegato Sigismondo Conte, da 3 anni
gestore del Favela. “Con il bar
della pista di go-kart riuscivo
a fare qualche caffé e poco
più, non riuscivo a lavorare,
così ho pensato di mettere un
po’ di musica e proporre
qualche stuzzichino - ha affermato Conte -. Nel corso
del tempo l’iniziativa è stata
apprezzata dal pubblico ed è
cominciata a venire un po’ di
gente, tutto qui. Non era una
discoteca vera e propria, era
una sorta di ballo spontaneo”.
E ancora. “Non dico fosse tutto a norma, ma poco a poco
avrei fatto tutto il necessario
per mettermi in regola pagando quello che c’era da pagare. Avevo solo chiesto di
poter terminare la stagione.
Ora sono senza un lavoro”.
I carabinieri hanno denunciato 16 persone “liberando”i viali delle Regine, di questi 14 sono rumeni
Maxi blitz contro i pallinari
Rischiano il foglio di via dal territorio comunale
RIMINI - Vero e proprio giro
di vite delle forze dell’ordine
contro i “pallinari”. Dopo la
brutta vicenda di mercoledì,
quando alcuni soggetti dediti a questo tipo di attività si
sono appostati nei pressi di
un hotel, allo scopo di “vendicare” l’arresto di due “colleghi” responsabili di una
rapina in danno di turisti tedeschi, i carabinieri di Rimini hanno predisposto un mirato servizio che ha “liberato” i viali delle Regine dal fenomeno. Il blitz, scattato
nella tarda serata di ieri, ha
visto impiegati numerosi
militari, tra questi anche il
personale arrivato con i rinforzi estivi. L’operazione,
che ha visto nella prima fase
l’impiego di militari in abiti
civili, ha consentito di individuare tre gruppi di “pallinari”, per un totale di 16, di
cui 14 rumeni, strategicamente organizzati. Oltre al
soggetto che gestisce materialmente il gioco, i carabi-
nieri hanno individuato una
fitta rete di complici che inizialmente accerchiano le potenziali vittime, obbligandole in molti casi a giocare, e
successivamente danno l’allarme al possibile arrivo delle forze di polizia. Nei confronti di questi soggetti i militari dell’Arma hanno adottato per la prima volta una
nuova strategia e deferito, in
stato di libertà, tutti e 16 i
soggetti (applicando l’art. 4
della legge 401 del 1989, “Interventi nel settore del giuoco e delle scommesse clandestini e tutela della correttezza nello svolgimento di
manifestazioni sportive”,
che persegue penalmente
coloro che abusivamente
esercitano l’organizzazione
di pubbliche scommesse anche su giochi di abilità). Tale
riferimento normativo è
fondamentale per proporre,
per tali soggetti, la misura
del foglio di via obbligatorio
dal territorio comunale.
Gli “attrezzi del mestiere” sequestrati dai militari
4
l
Cronaca Rimini
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
..- TUTTI AL MARE MA SENZA NUOTARE ---..
Rinvenute sulla battigia nella zona tra piazza Marvelli e via Pascoli alcune carcasse di ratti morti portati dagli scarichi fognari. Sabato in arrivo altra acqua: Adriatico di nuovo out?
Vigilia di Ferragosto senza bagni
Divieto di balneazione per tutta la giornata di ieri in tredici delle sedici acque riminesi
L’acquazzone della notte precedente ha fatto cadere 38 mm di pioggia, aperte le paratìe
RIMINI - Quella pioggia cadu-
ta copiosa nella notte tra mercoledì e giovedì proprio non
ci voleva. Trentotto millimetri che sono bastati per rendere impossibili i bagni per l'intera giornata di ieri, rovinando così i piani dei tanti vacanzieri arrivati in riviera per Ferragosto che non vedevano l'ora di concedersi un po' di refrigerio visto il grande caldo
di questi giorni nelle acque
dell'Adriatico. Puntuali infatti sono stati aperti gli scarichi
e dunque scattati, intorno alle
sei del mattino, (poco più tardi per la zona di Riccione - Rio
Asse, al confine tra Rimini e
Riccione) i divieti appunto di
balneazione per diciotto ore
in tredici delle sedici acque riminesi. Da nord a sud si è trattato di Torre Pedrera (Pedrera Grande e Brancone), Viserbella, (La Turchia),Viserba
(La Sortie e Spina-Sacramora), Rivabella (Turchetta), Rimini (foce del Marecchia), Rimini (Ausa), Rivabella (Co-
La mappa degli scarichi e la bandierina del divieto (MIGLIORINI)
lonnella 1 e 2), Rivazzurra
(Rodella), Miramare (Roncasso), Riccione (Rio Asse) e
Cattolica (viale Fiume).Si sono salvate solo le zone di Torre Pedrera Cavallaccio, il porto Canale e la zona dell'istituto
Marco Polo a Marebello. “Ciò
ha significa appunto – spiega
Mauro Stambazzi, direttore
della sezione provinciale di
Arpa Rimini - l'impossibilità
di fare i bagni per l'intera giornata di ieri. Purtroppo il maltempo ha voluto fare un altro
scherzetto dei suoi in questa
estate tormentata colpendo la
riviera proprio nel periodo
clou dell'anno, ovvero quello
ferragostano. Ora speriamo
solo che le precipitazioni della
notte scorsa rimangano un
fatto isolato e che quindi non
ci sia più bisogno di aprire gli
scarichi”.
Le previsioni per oggi annunciano bello e dunque i tuffi
nelle prossime ore dovrebbero essere salvi. Più incerta la
situazione domani e domenica quando il probabile ritorno
della pioggia rischia di rendere ancora necessaria l'apertura degli scarichi con conseguenti divieti di balneazione
almeno per diciotto ore. La
speranza è che la pioggia sia di
debole intensità o, meglio ancora, che le previsioni sbaglino. Non sarebbe certo la prima volta. Con gli scarichi delle fogne si sono rivisti in mare
e sulla battigia anche degli
ospiti poco graditi: i ratti. Carcasse di grosse pantegane sono state infatti notate fatte da
alcuni bagnanti ieri mattina
soprattutto nella zona tra
piazza Marvelli e Pascoli. Rapidamente sono state rimosse.
Quanto ai quantitativi di
pioggia caduta i dati resi noti
da Meteoweb ieri pomeriggio
confermano le piogge intense
in tutta la Romagna e in particolare proprio nella zona di
Rimini. In particolare in città
sarebbero caduti 38 millimetri, non pochi tenendo conto
che agosto è uno dei mesi meno piovosi dell'anno. E' andata peggio nell'entroterra: a
Vergiano ne sono caduti 47.
Altri dati: 13mm a Bellaria, 8 a
Riccione, 16 a Cattolica.
I dati sono stati elaborati da Arpa. La riviera romagnola ha scontato il continuo passaggio di perturbazioni atlantiche
Luglio da record per pioggia e fresco
La temperatura media giornaliera è stata di appena ventitrè gradi. Oltre centoundici i millimetri caduti contro i tre e mezzo del 2013
RIMINI - Se agosto almeno
finora ha regalato il volto
bello dell'estate con prevalenza di giornate soleggiate
e calde, ben diverso è stato
luglio. Un mese che di estivo ha avuto ben poco a causa del continuo passaggio
delle fresche e piovose perturbazioni provenienti da
ovest che hanno tenuto lontani l'anticiclone delle Azzorre e soprattutto quello
africano, dominatore assoluto delle ultime estati e che
in questo 2014 si è fatto vedere solo nella seconda decade di agosto. Secondo i
dati sulla qualità dell'aria
trasmessi dall'Arpa di Rimi-
ni la temperatura media
giornaliera è stata il mese
scorso di appena 23 gradi,
un valore più tipico della seconda metà di maggio che
di luglio. Si tratta della più
bassa peraltro dell'ultimo
quinquennio (nel 2012 era
stata ad esempio di 27 gradi,
nel 2012 di 25).
Rimini è stata complessivamente nelle massime addirittura più fresca di una delle capitali più settentrionali
del mondo, Oslo: dal 1 al 15
luglio la media in riviera è
stata di 24,6 gradi mentre in
Norvegia, baciata ripetutamente da un insolito sole
“mediterraneo”, di 25,2 gra-
Il tempo non è mai stato clemente il mese scorso
Stasera in arrivo nuovo fronte da ovest. Bello fino al pomeriggio e domenica. Il termometro si riporterà nelle medie
Fine settimana tra sole e nuovi rovesci, ma senza afa
RIMINI - Sole, nuvole, qualche pioggia
con possibilità di temporali: sarà questo
il quadro piuttosto variegato del tempo
per questo fine settimana di Ferragosto.
I rovesci della notte tra mercoledì e giovedì rischiano insomma di avere una replica, in particolare da questa notte, ma
ci sarà comunque spazio anche per ampie schiarite oggi e domenica. I bagni in
mare saranno però giocoforza, dopo la
giornata nefasta di ieri, nuovamente a rischio in particolare per domani e la prima parte di domenica: dipende quanto
pioverà e se quindi sarà necessario aprire gli scarichi in mare. Le previsioni parlano di piovaschi tra stanotte e domattina, forse accompagnati anche da tuoni e
lampi. Bello invece oggi almeno fino al
tardo pomeriggio. Nuvoloso ma con
schiarite nella seconda parte di domani.
Splendida giornata domenica con una
piacevole brezza che stempererà il caldo.
Caldo che però già da oggi non sarà eccessivo, anzi la nuova perturbazione
atlantica porterà un ulteriore, dopo
quello di ieri, sensibile abbassamento
delle temperature e quindi la fine definitiva dell'afa. In particolare le minime
oscilleranno tra 17 e 20 gradi mentre le
massime tra 25 e 27 gradi, tranne sabato
quando causa il transito del fronte atlantico non si andrà oltre i 22-23 gradi con
moderati venti da nord.
I venti da nord che sono stati protagonisti già in riviera nella notte tra mercoledì
e giovedì quando dopo una giornata caldissima e afosa (39 gradi la temperatura
percepita) si è scatenato un violentissimo temporale.
di.
Eccezionale anche il dato
sulla pioggia: nei 12 giorni
di piovosità di luglio, ovvero con almeno 1 millimetro,
caduti spesso sotto forma di
temporali, sono stati 111,4 i
millimetri caduti. Nel 2013
erano stati appena 3,6. Un
record, basti pensare che il
secondo dato più alto del
quinquennio è stato il 2011
con 64,4 millimetri.
Complessivamente comunque i giorni nuvolosi e quindi sfavorevoli alla tintarella
sono risultati almeno una
ventina.
Per quanto riguarda l'ozono
non si sono verificati al con-
trario delle ultime estati superamenti né della soglia di
allarme né di quella di informazione a causa appunto del frequente maltempo.
Ci sono stati però diversi
sforamenti del valore obiettivo per la protezione della
salute umana, che nelle stazioni di Marecchia e San
Clemente ha già oltrepassato per l’anno in corso i 25
consentiti.
Nel complesso, la qualità
dell’aria è stata mediocre
per diciassette giorni, dato
dovuto sostanzialmente all'accumulo di ozono, e accettabile per gli altri quattordici giorni.
Cronaca Rimini
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
l
5
..- TUTTI AL MARE MA SENZA NUOTARE ---..
Pienone in spiaggia. Mauro Vanni, cooperativa bagnin di Rimini Sud: “Meglio degli ultimi anni. Boom di tedeschi e scandinavi. Calano i russi”
Scarichi fognari, la rabbia dei villeggianti
La giornata di ieri segnata dalle proteste: “Ma che vacanza è senza la possibilità di andare in mare?”
Ma in tanti incuranti delle restrizioni segnalate lungo tutto l’arenile hanno fatto ugualmente il bagno
RIMINI - Rabbia mista a ras-
segnazione. E' stato questo
lo stato d'animo dei tanti
tanti vacanzieri arrivati ieri
in spiaggia che con loro
grande sorpresa si sono trovati nell'impossibilità di fare il bagno. Tutta colpa della pioggia caduta nella notte
tra mercoledì e giovedì che
ha costretto intorno alla sei
del mattino ad aprire gli
scarichi e dunque a vietare
la balneazione per l'intera
giornata di ieri. “Peccato,
abbiamo fatto tutto il viaggio in macchina sognando
di farci un bel bagno in mare e ora invece ci dobbiamo
rinunciare”; “Non è possibile che a Rimini ogni due
per tre non si possa fare il
bagno. E' praticamente il
momento più atteso di ogni
vacanza che si rispetti”: sono state queste le frasi che
ieri i bagnini si sono sentiti
ripetere più spesso dai propri clienti. “Abbiamo avuto
tantissime lamentele – racconta Mauro Vanni, presidente della cooperativa bagnini di RiminiSud - Il malcontento da parte dei turisti
è stato forte e del resto come
biasimarli? Purtroppo però
il maltempo ci ha voluto
mettere di nuovo lo zampino. Ora confidiamo che
quella di oggi (ieri, ndr) sia
stata solo una parentesi in
questa settimana ferragostana”. Se la maggior parte
dei bagnanti, pur a malincuore, ha alla fine rispettato
il divieto e desistito dal concedersi un'immersione nell'Adriatico, ci sono stati però anche coloro, non pochi
a dire la verità, che alla fine
non sono proprio riusciti a
resistere alla tentazione correndo dunque il rischio.
Non sono mancati però anche coloro che hanno fatto
il bagno ignorando completamente, malgrado il gran
dispiego di cartelli e indicazioni, il divieto. E' il caso di
una turista e dei suoi figli a
Marina centro. Una volta
avvisati del divieto i tre e in
particolare la donna hanno
reagito malissimo lamentando un'informazione lacunosa e carente e minacciando addirittura di de-
Molta gente è entrata in acqua nonostante il divieto (FOTO MANUEL MIGLIORINI)
nunciare “i responsabili di
tutto questo”.
Al di là del divieto di balneazione quella di ieri è stata una giornata assoluta-
mente da incorniciare per i
bagnini riminesi. Spiagge al
gran completo e addirittura
in molti casi lettini e ombrelloni esauriti. E oggi vi-
sto il bel tempo con tutta
probabilità si replicherà.
“E' il miglior Ferragosto degli ultimi anni – esulta Vanni – Mai infatti si era vista in
tempi recenti così' tanta
gente. Paradossalmente ci
sta dando una mano il luglio terribile che abbiamo
vissuto. In molti, specie tra
gli italiani, hanno infatti rinunciato alla vacanza in
quel periodo decidendo di
venire in riviera appunto
per metà agosto”.
Un boom dovuto quindi soprattutto agli italiani, del
nord Italia in particolare,
ma non mancano ovviamente anche gli stranieri,
“Francesi, tedeschi e del
nord Europa in particolare
– puntualizza Vanni – che
quest'anno ci stanno davvero regalando molte soddisfazioni. Sono infatti in crescita rispetto agli anni scorsi. Un trend che speriamo
continui anche per il resto
della stagione e naturalmente pure per gli anni a
venire”.
I tedeschi in particolare, come spiegato mercoledì dal
sindaco Andrea Gnassi, sarebbero in crescita nel primo semestre dell'anno, dell'1,5%. Note meno liete dai
russi: “Quest'estate sono in
calo. E' sotto gli occhi di tutti – spiega Vanni – Ma c'è
anche un altro aspetto negativo: la tipologia di turista
russo che arriva in riviera,
meno abbiente rispetto a
quello degli anni scorsi. Ciò
significa quindi una minore
disponibilità a spendere”.
Moderato ottimismo degli operatori per la fine del mese: “Se il tempo terrà chiuderemo col botto”
Negli alberghi è tutto esaurito
L’Aia: “Il luglio piovoso ha spinto molti italiani a posticipare a metà agosto le vacanze”
RIMINI - “Ormai non sappia-
mo più dove mettere la gente. Di camere non ce ne sono
praticamente più”. E' una
Patrizia Rinaldis euforica
quella che ha tracciato ieri un
primo bilancio di questo Ferragosto 2014. “Non ci sono
dubbi: è il miglior Ferragosto
degli ultimi anni – afferma la
presidente dell'Associazione
Albergatori di Rimini - C'è il
tutto esaurito o comunque ci
siamo molto vicini in tutta la
città e per tutte le strutture
dai due stelle ai quattro passando per i tre. Non possia-
mo essere che contenti, dopo
un luglio molto difficile a
causa delle bizze del tempo
che ha portato tanta pioggia e
un fresco inusuale”. Ma quali
sono le ragioni di questo pienone da altri tempi? “Proprio luglio ci ha dato una mano – rivela l'albergatrice – In
tanti – parliamo soprattutto
degli italiani – hanno posticipato la vacanza a Ferragosto proprio a causa del tempo
incerto delle passate settimane che certamente non era l'ideale per una bella vacanza al
mare. Ma è un nostro alleato
è anche il brutto tempo che
continua a flagellare in questo agosto il nord del paese,
nostro tradizionale bacino di
riferimento. Dal Piemonte al
Veneto non passa giorno che
non piova o che non faccia
fresco. Mercoledì a Torino
ad esempio la massima è stata di appena 16 gradi quando
in questo periodo ce ne dovrebbero essere almeno dieci
in più. Il tempo ideale per abbandonare le città e raggiungere l'assolata e calda riviera”.
Per i ritardatari poche possi-
bilità dunque di trovare camere libere in città fino a domenica. Poi le possibilità saranno giocoforza di più, anche se l’ultima settimana di
agosto sarà comunque quella
del Meeting e quindi c'è da
attendersi, esattamente come successo anche gli anni
scorsi, una notevole affluenza in città.
E per il proseguo di agosto?
“Se il tempo tiene andrà sicuramente bene. Insomma potrebbe esserci una chiusura
col botto dopo una stagione
altalenante”.
MULTIMEDIA EDITORIALE SRL
Direttore responsabile
CLAUDIO CASALI
Direzione e redazione: Rimini, viale Laurana 1/a (cap 47921)
Tel: 0541 444011 - Mail: [email protected]
Registrazione tribunale di Rimini n. 5/2011 del 24-2-2011
Sede legale e operativa: Rimini, viale Laurana 1/a (cap 47921)
Amministrazione - tel: 0541 444011/444019
Mail: [email protected]
Pec: [email protected]
Amministratore unico: Claudio Casali
Coordinamento aziendale: Luigi Sergi
La presidente dell’Aia di Rimini Patrizia Rinaldis
PER LA TUA PUBBLICITA’
NQ SYSTEM Srl Sede legale e operativa:
Rimini, viale Laurana 1/a (cap 47921)
Tel: 0541 444011
Mail: [email protected]
Sito web: NQnews.it
Sfogliabile con applicativi mobili per smartphone e tablet
scaricabili da Apple market e Google Play
Responsabile trattamento dati legge 675/96: Claudio Casali
l
Tecnologia del Colore
OLIMPIA VISUAL PLAN
6
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
Cronaca Rimini
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
l
7
Secondo procedimento in due settimane. Il giovane voleva fare un regalo alla propria fidanzata
Compra borsa contraffatta, multato
Mercoledì sera fermato dalla polizia municipale un turista 22enne del Bresciano
E’ stato sanzionato per duecento euro. Abusivo denunciato e merce sequestrata
Fermati dai vigili
In fuga
con l’auto
rubata
RIMINI - Si sono dati alla fu-
ga nonostante l’alt dato dagli agenti della Polizia municipale, ma la fuga finita
ben presto. Erano le 3 e 40 di
mercoledì, infatti, quando
la pattuglia del Reparto Mobile della Polizia Municipale di Rimini intimava l’alt
per un controllo di routine a
una Ford Fiesta mentre percorreva il lungomare Murri
con a bordo due persone,
ma anziché accostare il conducente si dava alla fuga costringendo gli agenti all’inseguimento. Una fuga terminata ben presto, quando
l’auto del Reparto mobile
costringeva la Ford Fiesta
ad arrestarsi all’altezza del
bagno 31. Dagli accertamenti l’auto è risultata rubata quella notte.
RIMINI - Ha deciso di com-
prare una borsa da regalare
alla sua ragazza. Una di
quelle di marca, roba di alta
moda, bellissima. Però non
alle vetrine in centro. L’ha
voluta prendere dai marciapiedi a Bellariva, mercoledì
sera, poco dopo le 22. I venditori abusivi, in viale Regina Elena, all’intersezione
con via Lagomaggio, avevano un assortimento ricchissimo e prezzi stracciati. Anche perché del marchio c’era solo il nome. Tutto il resto era contraffatto. Ha
scelto il momento meno
opportuno per fare l’affare.
A pochi metri di distanza
c’erano gli agenti di polizia
municipale, in borghese,
pronti a intervenire. Lo
hanno fatto appena concluso lo scambio. Il giovane,
un turista di 22 anni di Gardone Val Trompia, un piccolo comune in provincia
di Brescia, si è quindi conquistato il secondo posto
nella classifica dei multati
per avere acquistato merce
contraffatta. Duecento euro
da pagare. Così come ha
fatto, due settimane fa,
Sequestrate venti borse al venditore
un’altra turista, sempre del
Bresciano. La polizia municipale ha poi denunciato il
venditore abusivo, seque-
strando altre venti borse.
“Continuiamo sulla strada
intrapresa – commenta
l’assessore alla polizia mu-
nicipale Jamil Sadegholvaad – in accordo con
quanto deciso nell’ambito
del Comitato provinciale
per l’ordine pubblico e la sicurezza. Riteniamo che la
sanzione agli acquirenti dei
venditori irregolari sia uno
strumento utile nell’articolata attività di contrasto all’abusivismo commerciale
che l’amministrazione sta
portando avanti. Una sanzione che, nell’ambito di
una strategia di contrasto
molto articolata fatta di sequestri di merce, controllo
negli appartamenti e in
spiaggia, attività di informazione a residenti e turisti, dà un preciso segnale
circa la nostra volontà non
solo di non arrenderci, ma
di volere sconfiggere il fenomeno. Ricordiamo che
da settimane è avviata la
campagna di informazione
promossa dalla rete civica
in collaborazione con il Comune di Rimini con la quale si ricorda che la legge punisce con sanzione pecuniaria di duecento euro chi
acquista merce contraffatta”.
Controllati 2.300 mezzi
Sequestrati
otto veicoli
in una settimana
RIMINI - Sono stati ben
2.300 i veicoli sottoposti a
controllo dalla polizia municipale nell'ambito dell'attività di polizia stradale,
nella settimana dal 6 al 12
agosto. Otto veicoli sono
stati sottoposti a sequestro
perché risultati privi di copertura assicurativa mentre sono stati sanzionati 17
automobilisti trovati alla
guida di veicoli che non
avevano effettuato la revisione periodica. Dieci i
conducenti sanzionati per
mancato utilizzo della cintura di sicurezza, 7 perché
facevano uso del telefono
cellulare durante la guida,
4 per velocità eccessiva.
Dodici i documenti tra patenti e carte di circolazione
ritirati su strada.
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
Antiquariato Modernariato Vintage
DarsenArtigiana
Mostra Mercato di Artigianato Artistico
TUTTI i SABATO
dalle 18:00 alle 23:00
14 GIUGNO
al13 SETTEMBRE
dal
1961
Esposizione e Mercato di artigianato “handmade” &
“antiquariato, modernariato, vintage”
per chi va in cerca di un pezzo unico e originale.
DARSENAdiRimini
San Giuliano mare
co
ato turis
mit
ti
co
con il Patrocinio
del:
in collaborazione
con:
sa
n
r
e
8
a
g i u lia n o m
info: Meri Vagnetti 340.3031200
Cronaca Rimini
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
L’amministrazione definisce l’episodio come “fenomeno disgustoso da non minimizzare”
l
9
Commemorazioni domani e domenica
ricorda
“Il calcio deve cambiare” Rimini
i Tre Martiri
L’assessore Brasini interviene sugli scontri al Neri:
“Chiediamo a De Meis una ricostruzione culturale”
RIMINI - “L’alba di una nuova
stagione calcistica e, localmente, di una nuova ‘era’ per
la Rimini calcio comincia purtroppo nel segno di pratiche di
cui avremmo volentieri fatto a
meno”, a dichiararlo è l’assessore allo Sport Gian Luca Brasini che interviene in merito
agli scontri avvenuti mercoledì sera all’estero dello stadio
Romeo Neri. “Il debutto al
Neri del nuovo Rimini nell’amichevole di lusso contro il
Bologna, sulla carta l’occasione di una ‘ripartenza’ nel nome della festa, è stato rovinato
dall’ennesimo episodio di violenza fuori dallo stadio - continua -. Il fatto che non ci siano
stati feriti e che il pronto intervento delle forze dell’ordine
abbia consentito di riportare
tutto alla normalità nel giro di
pochi minuti, non può spingerci a sminuire un episodio
che dimostra come il mondo
del pallone continui a dover
fare i conti con gente a cui del
calcio importa nulla. Si è trattato di un gruppo di persone
appositamente arrivate a Rimini con l’intento di trovare lo
scontro con la fazione ‘opposta’ e che di entrare allo stadio
L’assessore allo Sport Gian Luca Brasini
non avevano (viene da dire
fortunatamente) alcuna intenzione - continua -. E così
chi era in fila al botteghino, tra
cui diverse famiglie con bambini a seguito, hanno dovuto
assistere allo ‘spettacolo’ pericoloso e nauseante di bottiglie
lanciate, ragazzi incappucciati
e scontri tra fazioni all’insegna
di chissà quale alto ideale. E
paradosso, questo è avvenuto
nella serata in cui, oltre alla
prima squadra, si lanciava anche l’attività delle squadre giovanili del Rimini, con la presentazione dei piccoli atleti
che avrebbe meritato ben altra
cornice. Francamente disgustoso”. Il risultato? “Nessun
ferito si diceva, ma i soliti danneggiamenti che la collettività
dovrà ripagare, la diffusione
di un senso di insicurezza per
chi abita nelle vicinanze dello
stadio e una nuova dimostrazione che il calcio deve fare ancora tanta strada per liberarsi
dai suoi mali. Mali che ricadono poi sulle città, sulla collettività, su tutti. Il problema è diverso e chiama in causa chi il
calcio lo ama ma soprattutto
chi lo gestisce, a tutti i livelli.
RIMINI - Si terranno doma-
ni le celebrazioni per un
importante ricorrenza della città. Inizierà alle 10 da
piazza Cavour la cerimonia
celebrativa a ricordo del
70esimo anniversario del
sacrificio dei tre martiri riminesi Mario Capelli, Luigi
Nicolò, Adelio Pagliarani.
Nel corso della
commemorazione
verranno deposte
corone
di alloro
nella
piazza
dedicata alle
vittime
dell'eccidio.
La cerimonia
quest’anno da una serata
intitolata “L’ultima notte di
Adelio, Luigi e Mario”.
Uno spettacolo con testi e
musiche che si terrà nella
piazzetta davanti al Santuario delle Grazie, il luogo
dove i tre furono detenuti la
notte prima del sacrificio.
Non è un mistero che in Italia
troppe società siano influenzate, uso un eufemismo, da
piccole o grandi cerchie di
pseudo tifosi che, a colpi di risse, violenze, occupazione degli spazi fisici dentro e fuori gli
stadi, finiscono per incidere
anche sulle scelte strategiche.
Rimini magari ha una situazione migliore (o meno preoccupante) rispetto alle altre ma
negli ultimi mesi sono accaduti episodi che non possono
essere minimizzati. Per questo mi appello al presidente
Fabrizio De Meis, di cui l’Amministrazione ha sposato il
progetto per la rinascita della
prima squadra della città, affinché al percorso di ricostruzione sportiva si affianchi anche una ricostruzione ‘culturale’. Simbolicamente si tratta
di scegliere tra le bottigliate tra
facinorosi e i ragazzini e le loro
famiglie che attendevano impazienti e pieni di entusiasmo
la presentazione dell’attività
giovanile biancorossa. Non ci
dovrebbe neanche essere una
scelta. Ma se siamo qui oggi
già a porre la domanda, vuol
dire che la partenza non è stata
proprio felice…”.
Le iniziative a ricordo
dei tre martiri proseguiranno domani sera alle
21.30. Appuntamento nella Corte degli Agostiniani,
o in caso di pioggia all’interno del Teatro degli Atti,
con un concerto del gruppo musicale KhoraKhanè.
In apertura di serata, alle
20.30 si
terrà la
premiazione
della
quarta
edizione del
Premio
Vincenzo
Mascia
con la
proiezione
dei video “I
Tre
Martiri” del liceo classico Giulio
Cesare e “What’s in a name?” del laboratorio teatrale del liceo scientifico.
Domenica le celebrazioni si spostano al Tiberio di
via San Giuliano 16 con la
rappresentazione teatrale
“È bello vivere liberi”.
telefonia
computer
il tuo usato funzionante
tv color
subito in contanti
hi-fi
la tecnologia che vuoi video game
a prezzi imbattibili console
fotog
grafia
fotografia
Cash for Phone
79
44
110
44
SMARTPHONE SAMSUNG
GALAXY WONDER
€
,90
90
3G WIFI FOTOCAMERA 5MP SUPPORTA
SD CARD ANDROID + 3 COVER
+ 2 BATTERIE 1 PEZZO
CONSOLE
SONY PSP 3004
+ MEMORY CARD 1 PEZZO
Cash for Phone
SMARTPHONE
SAMSUNG XCOVER2
NINTENDO DSI
2GB, WI-FI, LETTORE VIDEO/MP3,
GIOCHI SCARICABILI 1 PEZZO
RIMINI
€
,90
HOME THEATRE
C.so Giovanni XXIII n° 38
€
,00
00
€
,90
90
74
149
99
40
€
,90
90
SAMSUNG HT-Z120
USB DVX DVD MP3 330W
+ SUBWOOFER 1 PEZZO
TABLET SAMSUNG
€
,00
GALAXY GT-P5100
WIFI SUPPORTA SD CARD MEMORIA
A
16GB 1 PEZZO
RIMINI MARE
DUAL CORE 1GHZ, 4GB ESPANDIBILE,
A
5MPX, RESISTENTE AD URTI ED ACQUA
1 PEZZO
CONSOLE
e
le nostre super offerte
RIMINI
CONSOLE
NINTENDO WII
€
,00
00
JOYSTICK + PORTA JOYSTIC + BALANCE
BOARD + VOLANTE 1 PEZZO
NABAZTAG
CONIGLIO WI-FI
€
,00
0
DICE ORA, METEO, RIPRODUZIONE
MUSICA, AVVISO E LETTURA E-MAIL,
SKYPE, MESSANGER 1 PEZZO
RIMINI Mare
V.le Regina Elena n° 173d
0541.56212 340.7611874
44
349
79
29
NAVIGATORE SATELLITARE
NUVI 200
+ MAPPE EUROPA + SD CARD 4GB
+ SUPPORTO 1 PEZZO
FOTOCAMERA DIGITALE
NIKON D 3100
+ OBIETTIVI 15-55 E 55-200
+ 2 BATTERIE 1 PEZZO
CONSOLE PS
VITA WIFI
SCHERMO MULTI TOUCH,
DOPPIA FOTOCAMERA + GIOCO
CALL OF DUTY + MEMORY 4GB 1 PEZZO
STAMPANTE
HP DESKJET 1050
MULTIFUNZIONE 1 PEZZO
FORLÌ
Piazza Saffi n° 23
www.cashforphone.it
[email protected]
€
,90
9900
€
,00
00 Visita
i nostri
store...
€
,90
90 Troverai
tante altre
€
,90
90
occasioni !
CASH FOR PHONE CERCA
PERSONALE QUALIFICATO
INFORMAZIONI: 340.7611874
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
la caldaia
è una robina
delicata:
chiedi a quelli
che se ne
intendono.
Ufficio Comunicazione SGR / Essential / Foto: Chico De Luigi
10
Gas e luce.
Manutenzione,
installazione e vendita
caldaie, condizionatori
e fotovoltaico.
sgrservizi.it
Riccione - Cattolica
& Valconca
VENERDÌ
15 AGOSTO 2014
l
11
RICCIONE - Scene da “Arancia Meccanica” all’alba di mercoledì in zona Marano tra campani e sardi in vacanza
Rissa, stacca a morsi l’orecchio del rivale
Offre una rosa una ragazza, scoppia l’inferno tra due gruppi di turisti
Calci, pugni, poi si scatena un “cannibale” 22enne. Arrestato dopo la fuga
RICCIONE - Scene da Arancia
Meccanica all’alba di mercoledì, a Riccione, dove un gruppo
di napoletani ha aggredito in
due riprese dei coetanei cagliaritani, uno di questi è finito all’ospedale con un orecchio
spappolato perché letteralmente strappato a morsi da un
22enne poi arrestato dalla polizia. L’incredibile episodio ha
avuto inizio poco dopo le 5, nei
pressi dei locali del Marano. Lo
scontro tra le due fazioni, entrambe composte da 7-8 elementi e tutti coetanei, è nato
per futili motivi quando un ragazzo sardo, che aveva appena
acquistato un mazzo di rose, ne
ha offerta una a una ragazza facente parte del gruppo dei campani. Immediata la reazione
dei partenopei che lo hanno aggredito con calci e pugni, avendo poi il sopravvento, data la
La conferenza stampa della polizia dopo l’arresto
stazza, anche nei confronti degli altri rivali intervenuti in
soccorso dell’amico. Pochi minuti dopo, allertati da una se-
gnalazione, sono giunti gli
agenti del posto estivo della polizia di Stato che hanno soccorso i malcapitati e chiamato i sa-
nitari del 118 arrivati, probabilmente perché occupati in altri interventi, dopo una quarantina di minuti. All’arrivo
delle divise gli aggressori si erano dileguati mentre tra gli aggrediti uno aveva riportato un
labbro rotto. Tutto finito?
Nemmeno per sogno perché i
sardi, incamminatisi sul viale
D’Annunzio, sono stati nuovamente raggiunti dai campani,
questa volta presentatisi in 3,
due di questi a piedi e uno in bicicletta. Quest’ultimo ha scagliato la due ruote contro uno
dei rivali e poi, spalleggiato dagli amici, ne ha aggredito un altro strappandogli metà dell’orecchio destro a morsi. Il “cannibale” è stato bloccato da un
uomo della sicurity dei locali
del Marano che aveva visto tutta la scena, fino all’arrivo della
polizia. I due complici del campano sono invece fuggiti a bordo di una vettura la cui targa è
stata notata dal cagliaritano
colpito precedentemente dalla
bicicletta. Il partenopeo bloccato, che non aveva i documenti con sé, se li è fatti portare dai
due amici dileguatisi in macchina. Gli agenti della polizia,
notato che la targa corrispondeva a quella indicata dal sardo
aggredito, hanno dunque bloccato il terzetto. Nel frattempo il
giovane ferito, trovato in un lago di sangue, è stato prima portato all’ospedale Ceccarini, poi
all’Infermi di Rimini dove i
medici hanno provato a ricostruirgli il padiglione auricolare. Essendo comunque stato
refertato con 15 giorni (molto
probabilmente i tempi si allungheranno) gli agenti hanno
provveduto ad arrestare il
“cannibale” (F. B. queste le iniziali del 22enne) per lesioni
gravi. Gli altri due campani sono invece stati denunciati per
concorso in lesioni gravi.
RICCIONE - La telecamera è attiva 24 ore su 24 ed è in collegamento diretto con il Comando della municipale
L’occhio vigile su piazzale Roma
In seguito alle ultime risse è stata anticipata l’installazione della videosorveglianza
RICCIONE - Una nuova te-
lecamera per vigilare 24
ore su 24 sul centralissimo
piazzale Roma. L’installazione, già prevista da tempo, è stata accelerata dopo
i recenti fatti di pestaggi e
accoltellamenti che si sono
verificati in spiaggia tra
bagnanti e cittadini stranieri. Obiettivo: ridurre al
minimo tali episodi, soprattutto per il fine settimana particolarmente caldo e impegnativo per le
forze dell’ordine di Ferragosto.
“La telecamera – spiega
il comandante della polizia
municipale di Riccione
Grazia Cianini - è direttamente collegata 24 ore su
24 alla centrale operativa
della sede del comando di
polizia, in tal modo è possibile un monitoraggio
continuo della situazione
proprio in un punto nevralgico del centro quale
piazzale Roma, così come
su tutto il territorio di Riccione”. “Da una breve
esperienza compiuta l’anno scorso – continua il comandante - abbiamo potuto riscontrare una sensibile
riduzione del fenomeno
della microcriminalità come risse o spaccio, in
quanto la presenza della
telecamera, e quindi la sua
continua visualizzazione,
permette di individuare
persone sospette inoltre,
grazie alle registrazione dei
filmati, la possibilità di assicurare pericolosi soggetti
alle forze dell’ordine”. A
questo proposito, conclude la Cianini ricordando
“che sono numerose le telecamere installate sul tutto il territorio soprattutto
in quei punti critici dove,
per struttura del territorio,
flusso della circolazione e
maggiore presenza di persone, possono esservi i
maggiori rischi in termini
di sicurezza”.
I carabinieri sul luogo dove è avvenuto l’ultimo accoltellamento
RICCIONE - Ieri la premiazione con l’assessore Montanari RICCIONE - Il bando scade il 31 ottobre. La prima rata entro il 31 agosto
In vacanza 88 estati alla Perla Verde In arrivo agevolazioni Tari
Fedeltà da guinness per Carla Orlandi per le famiglie in difficoltà
RICCIONE - Di Riccione co-
nosce ogni angolo, il nome di
ogni hotel in cui ha soggiornato, alcuni oggi scomparsi
ma famosi un tempo, i bar sulla spiaggia, ogni ritrovo serale
della vita notturna. Tanti, e
ancora vividi, i ricordi che
tornano alla memoria della signora Carla Orlandi, modenese, novant’anni in dicembre, 88 estati trascorse in vacanza a Riccione. Ieri la premiazione con l’assessore al turismo Claudio Montanari.
RICCIONE - E’ stato pub-
Carla Orlandi con l’assessore Claudio Montanari
blicato il bando per le agevolazioni Tari, rivolto a
pensionati, disoccupati,
famiglie a basso reddito. Il
Comune invita chiunque
ritenga di essere in possesso dei requisiti a rivolgersi
all’Ufficio tributi presso la
sede municipale per la necessaria assistenza alla
compilazione e protocollazione della domanda,
soltanto se già in possesso
del modello Isee. In caso
contrario vanno contattati
preventivamente i patronati o sindacati. Sarà possibile fruire delle agevolazioni previste fin dalla prima rata Tari il cui pagamento è previsto entro il
31 agosto. Il bando rimarrà aperto fino al 31 ottobre 2014. Si invita a rivolgersi per qualsiasi informazione ai seguenti numeri telefonici: 0541608260-608363-608251608225.
Il Municipio di Riccione
12
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
l
ARIA CONDIZIONATA
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
LAGO DI MONTE COLOMBO
Rimini
ogni SABATO
ore 21, 45
Un sogno: gitani,
passione e femminilità
chitarre andaluse,
musiche dal vivo,
canti e danze
spagnole coinvolgenti
40 ARTISTI IN SCENA
A SCOPO BENEFICO
SPETTACOLO MUSICALE
di Carlo Tedeschi
INFO www.teatroleoamici.it - [email protected]
Tel. 0541.986133 - 345.8045807
INTERO € 18 - GRUPPI € 13 - BAMBINI € 1 - PACCHETTO € 31 Spettacolo + cena
Di fronte al teatro i Ristoranti “La Grotta della Giamaica” e “Leonardo”
SPETTACOL
E
O!
CH
AGRITURISMO
Lago di M. Colombo
Viale R. Elena 13 Rimini
Tel. 0541 393527
Tel. 0541 985164
13
14
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
Cronaca Provincia
& San Marino
VENERDÌ
15 AGOSTO 2014
l
15
VERUCCHIO - Oltre seicento gli ingressi al Museo. I telescopi alla Rocca Malatestiana presi d’assalto
In 25mila a Calici di stelle
Numeri da record per l’edizione che si è conclusa martedì, successo su tutti i fronti
Gli organizzatori: “Vittoria del territorio. L’edizione 2015 sarà ancora più allettante”
In breve
A Bellaria
Uffici comunali
e biblioteca chiusi
oggi e domani
Oggi e domani gli uffici comunali e la Biblioteca resteranno chiusi. Il Comando di
polizia municipale svolgerà
regolare servizio oggi e domani con anche servizio
notturno.
L'ufficio Iat (Informazione e
accoglienza turistica) di
Bellaria sarà aperto, sempre oggi e domani, dalle 8
alle 22 e domenica dalle 8
alle 20, mentre l'ufficio Iat di
Igea sarà aperto da oggi e
per tutto il weekend dalle 8
alle 13.30 e dalle 14.30 alle
20.
A Bellaria
In manette
uno spacciatore
di 22 anni
Alle 04:30 di ieri i carabinieri
hanno arrestato L.M., 22enne, sorpreso in possesso di
3 grammi di marijuana e 2 di
“Mdma” suddivisa in dosi,
nonché di duecento euro in
contanti. A conclusione della relativa perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti
e sequestrati altri 60 grami
di marijuana, 14 di hashish
nonché la somma in contanti di 6.930 euro, suddivisa in banconote di vario taglio e ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.
VERUCCHIO - Tutti i bic-
chieri esauriti e i parcheggi al
completo per Calici di stelle
2014. Un grande successo
quello che ha riscontrato la
quarta edizione della manifestazione dedicata al vino e
alle bollicine. Tenutasi lunedì e martedì, ha raggiunto il
numero di oltre 25mila presenze. Tutte le aspettative sono state superate, tanto che i
calici non sono bastati a soddisfare tutte le vendite e gli
organizzatori sono dovuti
correre ai ripari ordinandone altri mille.
Tutto esaurito anche per la
street food che era stata allestita in piazza di fronte alla
chiesa della Colleggiata. Circa una dozzina i ristoratori
presenti, di Villa Verucchio e
non solo, che hanno preparato cibo di strada di qualità.
La piazza del Municipio gremita in occasione della manifestazione
Quello che ha affollato le vie
del borgo malatestiano di
Calici di stelle si è dimostrato
essere un pubblico attento,
curioso, appassionato di cibo
e vino.
Molto apprezzata l’installazione dei telescopi alla Rocca Malatestiana, organizzata
dal Gruppo astrofili di San
Lorenzo. In tanti sono accorsi per vedere da vicino stelle e
costellazioni e per cercare di
catturare una stella cadente.
Inoltre, per la prima volta
questa edizione ha visto
“Chef in Rocca”, ovvero i
cuochi stellati Riccardo Ago-
stini del ristorante Il Piastrino di Pennabilli e Silver Succi
del Quarto Piano di Rimini,
che hanno preparato i loro
piatti per una cena su prenotazione lasciando tutti con
l’acquolina in bocca.
Affluenza anche per la cultura: più di 600 sono stati gli
ingressi al Museo. “È la vittoria del territorio, dei suoi
prodotti, della qualità della
proposta e del desiderio sano
di stare insieme – commenta
Maria Pia Bartolucci, organizzatrice di Calici di Stelle –
. L’obiettivo è stato centrato
sotto tutti i punti di vista: culturale, eno-gastronomico e
di presenze. Forte del successo di questa edizione, Verucchio saprà allestire nel 2015
una manifestazione ancora
più allettante”.
Ludovica Mattioli
PENNABILLI - E’ stato rintracciato e soccorso dai carabinieri
In auto di notte, si perde
Un neopatentato è rimasto bloccato in mezzo a una strada sterrata
PENNABILLI - Disavventu-
re notturne al volante per un
giovane neopatentato riminese. Mercoledì sera il ragazzo di 18 anni era partito
da Rimini alla volta di Pennabilli, per partecipare a una
festa con gli amici. La sventura è accaduta però una
volta arrivata l’ora di tornare a casa. Il giovane infatti
non conosceva la strada e
non aveva con sé il navigatore satellitare. Deciso a partire ugualmente, forse anche
per colpa del buio, il ragazzo
si è infilato con l’auto in una
strada secondaria e lì è rimasto bloccato. Preoccupata, la
madre del diciottenne ha
subito chiamato i soccorsi.
Ha contattato la centrale
operativa dei Carabinieri di
Novafeltria, segnalando che
il figlio era rimasto bloccato
con l’autovettura in una località non meglio precisata
del comune di Pennabilli. La
donna era stata parca di informazioni e l’operatore di
SAN MARINO - L’ex Segretario di Stato è dentro da quasi due mesi
turno, non senza difficoltà,
ha dovuto interpretare le
parole della donna per capire l’area dell’accaduto. Dopo alcuni tentativi ha intuito
che poteva trattarsi della zona sita in località Scavolino
di Pennabilli.
Immediatamente è stata
inviata sul posto la pattuglia
in circuito della stazione del
luogo. Gli agenti hanno subito localizzato il giovane in
una strada sterrata e lo hanno soccorso.
Il giovane è stato rintracciato dai carabinieri
SANTARCANGELO - Dall’Acqua: “E’proprio in questi giorni che vengono visitati”
Podeschi resta in carcere “I musei restino aperti”
Respinta ieri la richiesta di scarcerazione L’opposizione contro la chiusura per Ferragosto
SAN MARINO - L’ex ministro
Claudio Podeschi resta in carcere. Il giudice di terza istanza, Lamberto Emiliani non ha
infatti accolto il ricorso presentato dal collegio difensivo
dell'ex Segretario di Stato, dichiarando pertanto legittima
l'ordinanza emessa dal Giudice delle appellazioni penali il
30 giugno scorso, così come la
precedente ordinanza, datata
23 giugno (giorno dell'arresto), con la quale il Commissario della legge aveva dispo-
sto la carcerazione cautelare
di Podeschi. Il giudice Emiliani ora si riserva di depositare
le motivazioni nel rispetto dei
tempi di legge. Gli avvocati difensori, nei loro interventi,
avevano ribadito integralmente le ragioni contenute
nel ricorso, eccependo in particolare gli elementi di associazione per delinquere contestati a Podeschi, la violazione del termine delle 24 ore per
il primo interrogatorio avvenuto dopo l'arresto.
RIMINI - Polemiche da parte
Claudio Podeschi
dell’opposizione per la decisione dell’amministrazione
comunale di tenere chiuso il
Museo nella giornata di Ferragosto. “I giorni di festa e i
periodi di ferie – scrivono
Loris Dall'Acqua di Forza
Italia e Yuri Magalotti di La
Destra - sarebbero quelli in
cui gli appassionati dell’arte
e i turisti avrebbero maggiori probabilità di visitare i siti
di interesse turistico e i musei, sempre che siano aperti
al pubblico. Forse non ci si
rende conto del fatto che è
proprio in quelle occasioni
che le istituzioni dovrebbero impegnarsi affinché i
musei siano visitabili”. “Altre realtà – continuano - come il museo dedicato a Tonino Guerra e ovviamente il
museo del Bottone restano
aperti. E’ già imbarazzante il
fatto che i nostri musei siano visitabili dal lunedì al venerdì, ma tenerli chiusi nei
momenti in cui le occasioni
di visite sono maggiori è veramente un peccato, soprattutto in un’estate come questa, contrassegnata da un
tempo piuttosto variabile
che dal punto di vista turistico favorisce l’entroterra”.
L’opposizione si augura per
il futuro una valorizzazione
del patrimonio culturale di
Santarcangelo con una riorganizzazione dell’orario e
dell’apertura del museo, implementata nel periodo estivo.
16
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
Spettacoli
& Cultura
VENERDÌ
15 AGOSTO 2014
l
17
Tutti gli appuntamenti da non perdere del weekend di Ferragosto in Riviera, dopo il cartellone della vigilia
Gloria Gaynor, jazz e Festa del Mare
Domani piazzale Fellini trasformato in una grande pista per la “disco”
E a Bellaria lunedì fontane danzanti gustando il pescato sul portocanale
RIMINI - Dopo la serata di
vigilia, vediamo cosa offre
Rimini nel weekend tra
oggi e domenica 17 agosto.
Il clou è certamente domani, quando in Piazzale
Fellini ci sarà il The Best
Disco in Town. Gloria
Gaynor e The Trammps
con la disco-music degli
anni ’70-’80. Un tributo
all'indimenticabile discomusic degli anni ’70-’80.
Oltre alla Gaynor, si esibiranno i Trammps, che
vinsero il Grammy Award
con “Disco Inferno”. All’interno del Piazzale Fellini sarà allestita una vasta
area adibita alla ristorazione e bar, aperta dalle
ore 19 fino all’1.30. Ingresso a pagamento. Info:
329-8490900 (www.succiandpartners.com).
Sempre sabato a Castel
Sismondo, in piazza Malatesta, concerto della A.B.
Rimini Big Band - Atmosfere d'estate in jazz. Nella cornice della fortezza
malatestiana si propone
una serata a tutto jazz.
L'orchestra è diretta da M°
Renzo Angelini. Ore:
21.15. Ingresso: gratuito.
Domenica 17 agosto al
FAR (Fabbrica Arte Rimini) in Piazza Cavour, weekend ad Arte - DiDomenica, laboratorio creativo e
relazionale per bambini,
giovani e famiglie. Orario:
dalle 17.30 alle 19.30. Ingresso: 4,50 per partecipante Info: 340 3579828.
Agli Agostiniani, domenica 17 agosto, verrà
proiettato “Allacciate le
cinture” di Ferzan Özpetek, ore 21.30 - proiezione
unica. Ingresso: 5 Info:
0541/704302
(Cineteca
comunale).
Fino a domenica 17 agosto in Piazzale Kennedy Rimini Marina Centro c’è
Coca Cola Zero Village,
distribuzione di coca cola
zero e DJ set. Evento promozionale con distribuzione di mini lattine
omaggio di coca cola zero
e con sottofondo di DJ set.
Ddalle ore 17 in poi
oggi.
Ma non mancano gli
appuntamenti dei comitati turistici.
Ai Giardinetti in via San
Salvador (zona bagno 66)
Al Museo visita guidata
al fantasma di Sigismondo
- Rimini Torre Pedrera,
festa di Ferragosto a Torre Pedrera, con musica
dal vivo per festeggiare il
Ferragosto insieme. Ore
21 Ingresso: gratuito.
Oggi invece in Piazza
Pascoli - Rimini Viserba,
concerto dal vivo con Caf-
quest’anno, vedrà protagonisti il mare, i suoi operatori e le sue tipicità: tanta musica, spettacolo, divertimento, ma soprattutto un ricco percorso gastronomico in cui gustare
le prelibatezze del nostro
mare preparate direttamente dai marinai di Bellaria Igea Marina. Il ricavato delle osterie verrà devoluto in beneficenza.
Spettacolo alle ore 23.00
di Fontane Danzanti e
Fuochi d'Artificio. Uno
spettacolo visual basato
sugli elementi: acqua, fuoco e luce. Dove l'acqua
danzerà a tempo di musica mentre il cielo si riempirà di colori e scintille,
anche altissime fiamme si
alzeranno al cielo, con getti d'acqua colorati e immagini proiettate su nuvole
nebulizzate.dello
showmaker Andrea Prada.
Infine novità di questa
edizione è il nuovo punto
del Mercato Ittico che sarà
dedicato alla esposizione
della mostra "In mare sotto il Cielo" che inaugura
alle ore 18.30.
Tutto il programma di “AlchimiAlchimie”, da sabato 23 a martedì 26 agosto
San Leo e gli show su Cagliostro
Per 4 giorni artisti, conferenze e i celebri spettacoli piromusicali
SAN LEO - La Città di San Leo è
RIMINI - Domani, sabato 15 agosto, al Museo della
Città, via Tonini 1 a Rimini “Il fantasma di Sigismondo”,
una visita d’esperienza guidata da un fantasma della
corte di Sigismondo Pandolfo. Un viaggio nel passato
per conoscere vita, abitudini e segreti della Signoria
dei Malatesta, attraverso racconti evocati da oggetti e
opere d’arte. L'evento si svolgerà con un minimo di 10
partecipanti. Orario: alle ore 21. Ingresso: 10 euro.
Info: 347 4110474 (per info e prenotazione).
fè Nannini Concert. Orario: alle 21.30. Ingresso:
gratuito.
Oggi in Piazza Sacchini
a Torre Pedrera festa folkloristica con divertimento e degustazioni dei
prodotti tipici locali e
mercatino in via Gibuti e
in via Brava. Orario: dalle
21, ingresso: gratuito
Oggi e domani in spiaggia ai bagni 114/115 e bagni 120/128 - Rimini Rivazzurra weekend con
musica e ballo a Rivazzurra. Folk, latino e anni
60/70. Orario: 21 - 24, ingresso gratuito.
Ma c’è anche un appuntamento di musica classica
da non pedere. Stasera alle 21.30 nell’ Abbazia
Santa Maria in Scolca sul
colle di Covignano (San
Fortunato) a Rimini (ingresso unico 8 euro) il clavicembalista
bolognese
Francesco Cera dirige i
solisti dell’Ensemble Arte
Musica
nell’esecuzione
dell’integrale del Sesto Libro dei Madrigali di Monteverdi, a 400 anni dalla
sua pubblicazione a Venezia nel 1614, nell’ambito
della Sagra Malatestiana.
A Bellaria invece torna
l'attesissimo appuntamento con la “Festa del mare”.
Lunedì 18 agosto, a partire dalle ore 19.00, l’intero
portocanale, sia lato Bellaria che lato Igea, si animerà con la festa che, anche
pronta ad ospitare “AlchimiAlchimie”, evento atteso dell’ intensa estate leontina che da sabato 23 a martedì 26 agosto 2014 ricorderà il conte di Cagliostro attraverso una cena in Fortezza, incontri e spettacoli alla scoperta di
leggende, tradizioni e miti legati
alla notte dei tempi. Per quattro
giorni il Centro Storico dell’antica capitale del Montefeltro si trasforma nel palcoscenico naturale
e perfetto per eventi e performance di artisti e compagnie in
ogni angolo della città. “Conosci
te stessoӏ il tema delle conferenze che vedranno alternarsi nel
Palazzo Mediceo importanti relatori. Ogni giorno, dal tardo pomeriggio, musica, colori, suoni,
acrobazie, danze, trampoli caleranno il Centro Storico di San
Leo in un’atmosfera incantata
che porterà il pubblico a scoprire
la migliore arte itinerante ed audaci esibizioni capaci di mozzare
il fiato. Ospiti dell’edizione 2014 i
Materia Viva che lunedì 25 alle
ore 22.30 e martedì 26 alle ore
22.00 porteranno in scena a San
Leo “Alchimia”, un nuovo spettacolo
ispirato al
mistero delle ricerche
alchemiche.
Danza
acrobatica,
piramidi
umane,
evoluzioni nell’aria e giochi con il fuoco saranno espressione della
maestria artistica del gruppo africano Asante Kenya ospiti di sabato 23 e domenica 24 con diverse
repliche di spettacolo nelle due
giornate. Due pareti adiacenti
della Torre Campanaria saranno
l’eccezionale supporto del movi-
mento delle danzatrici della
Compagnia Cafelulé. “Segreti di
panni sporchi” è il titolo dello
spettacolo di
danza
verticale
che
la
Compagnia
Cafelulé offrirà
al
pubblico da sabato 23 a martedì
26. Sempre martedì 26 (ore 19.00,
20.30, 21.30) “Carillon”, un pianoforte meccanico vagherà per
San Leo sulle note della musica
guidato da un settecentesco pilota mentre un’eterea ballerina
danzerà sulle punte come un vero
Carillon d’altri tempi. (www.ita-
lento.it). Il Giardino Belvedere
per quattro giorni (dalle ore
18.30 alle ore 22.30) sarà il luogo
ideale dove ritrovare giochi e animazioni per bambini e famiglie a
cura della Cooperativa Kaleidos.
Al Pozzo di Cagliostro, invece,
magia di palloni colorati, gadget e
zucchero filato in regalo a tutti i
bambini. E poi gli ormai celebri
spettacoli Piromusicali. Tre spettacoli della medesima intensità
ma che si distinguono l’uno dall’altro per le musiche scelte quale
base per far “danzare” il fuoco.
(www.fontipirotecnica.com;
www.alterecho.it), sempre alle
23,15. E lunedì 25 alle ore 20.30,
“Cena in Fortezza”. agliostro invita a cena nella magica atmosfera della Fortezza. Profumi e sapori si fonderanno nelle preparazioni del Catering “Il Sottobosco”e per gli amanti del giallo una
serata unica curata dall’Associazione “La Caccia al teshorror”. Il
programma completo di AlchimiAlchimie è scaricabile dal sito
www.san-leo.it.
18
l
Cartellone
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
Le celebrazioni
In ricordo dei tre martiri
Stasera a San Marino
Estateincentro con Traisci
e menù a tema nei locali
Stasera a San Marino alle ore 20.30 in centro storico (nell’ambito di Estateincentro), animazione itinerante con Rimedioevo. Il gruppo propone situazioni comiche
paradossali. Due dissacranti giullari sgangherati e fannulloni porteranno per le
strade un misterioso essere fortissimo, un fachiro che dice di venire dal lontano
oriente, alternando momenti di pura comicità a numeri di giocoleria e fachirismo tra
battute e gags, fuoco e strampalate acrobazie.
Alle ore 21.30, in Piazza della Libertà, show di Terenzio Traisci. Dal 2009 è nel “vivaio” di comici di Colorado, Con la sua Terenzio TV è nel cast di Central Station su
Comedy Central di Sky. I ristoranti del Centro Storico proporranno degustazioni,
menu' speciali ed aperitivi a tema: Bar Giulietti (musica dal vivo dalle 22.00 alle
24.00 tel 0549 990644); Caffè Titano (Cocktail & Music dalle 20.00 alle 24.00 tel.
0549 992473); ristorante Cesare (menù a tema dalle 19.00 alle 22.00 tel. 0549
992355); ristorante La Terrazza (menù a tema dalle 19.30 alle 23.00 tel. 0549
991007); ristorante Spingarda (menù a tema dalle 19.00 alle 23.00 tel 0549
992306). Apertura Musei e Monumenti Statali fino alle ore 23.00 con ingresso gratuito dalle ore 20.00. Apertura Ufficio Informazioni fino alle ore 23.00 con possibilità di visto turistico sul passaporto. Apertura Funivia fino alle 01.00. Parcheggi gratuiti dalle ore 20.00.
Tre giorni di celebrazioni per il 70° anniversario del sacrificio
dei tre martiri riminesi Mario Capelli, Luigi Nicolò e Adelio Pagliarani uccisi dai nazifascisti all'alba del 16 agosto 1944. Ad
aprire le celebrazioni “L'ultima notte di Adelio, Luigi e Mario”
stasera alle 21.30 al Santuario delle Grazie (piazzetta di fronte ingresso Chiesa). Testi e musiche in ricordo dei Tre Martiri
nel luogo dove furono detenuti la notte prima del sacrificio.
Domani alle 10.00 la cerimonia ufficiale durante la quale verranno deposte corone d’alloro ai monumenti siti in piazza Tre
Martiri, in piazza Ferrari e in via Ducale. La cerimonia sarà
accompagnata dalle note della “Banda Città di Rimini”. In serata, alle 20.30 presso la Corte degli Agostiniani, “Scuola e
Resistenza. Premiazione IV edizione Premio Vincenzo Mascia”. Saranno proiettati filmati sul tema realizzati da alcuni
studenti riminesi.
Alle 21.30 appuntamento musicale con i KhoraKhanè
in concerto.
Domenica 17 agosto 2014, alle ore 18 al Cinema Tiberio, rappresentazione teatrale portata in scena da Marta Cuscunà "E' bello vivere liberi”.
In piazza Cavour alle 19.30 “Resistenza ieri e oggi”, riflessioni dei Centri Giovani del Comune di Rimini, mentre alle 21.30 le celebrazioni si concluderanno con il
concerto del gruppo MYO Mondaino Young Orchestra.
Domenica sul Titano
Concerto all’alba
Domenica 17 Agosto alle ore
06.00, concerto all’alba a San
Marino. Settimino di Sassofoni
Gioacchino Rossini, dal titolo
“Da Bernstein a Morricone
passando per Gershwin”, Orti
dell’Arciprete, alla Basilica del
Santo – San Marino Città.
ingresso euro 4,00
Cinema
CinemaRimini
Riminieeprovincia
provincia
RIMINI
Multiplex Le Befane
Via Caduti di Nassiriya
Tel. 0541307805
Per prenotazioni tel. 899-002096
HERCULES IL GUERRIERO
ven. 20,30-22,30
Regia:Brett Ratner
Sala: 1
HERCULES IL GUERRIERO
ven. 19,30-21,30
Regia:Brett Ratner
Sala: 2
HERCULES IL GUERRIERO (3D)
ven. 20,40-22,40
Regia:Brett Ratner
Sala: 3
APES REVOLUTION
IL PIANETA DELLE SCIMMIE
ven. 19,00(3D)-21,30
Regia: Matt Reeves
Sala: 4
APES REVOLUTION
IL PIANETA DELLE SCIMMIE
ven. 20-22,30
Regia: Matt Reeves
Sala: 5
APES REVOLUTION
IL PIANETA DELLE SCIMMIE
ven. 20,30-23
Regia: Matt Reeves
Sala: 6
TRANSFORMERS 4
L’ERA DELL’ESTINZIONE
ven. 20,30
Regia: Michael Bay
Sala: 7
IO VENGO OGNI GIORNO
ven. 20,30-22,30
Regia: Steven Brill
Sala: 8
ANARCHIA
Trame
ven. 22,40
Regia: James DeMonaco Sala: 9
UNA NOTTE IN GIALLO
ven. 20,30
Regia: Steven Brill
Sala: 9
TRANSFORMERS 4
L’ERA DELL’ESTINZIONE
ven. 19,30(3D)-22,30
Regia: Michael Bay
Sala: 10
MALEFICENT
ven. 20,30
Regia: Robert Stromberg Sala: 11
22 JUMP STREET
ven. 22,30
Regia: C. Miller,P. Lord Sala: 11
2047 SIGHTS OF DEATH
ven. 20,40-22,40
Regia: A. Capone
Sala: 11
Nuova Astra
V.le Paolo Guidi n. 77/E
Tel. 0541347209
GRACE DI MONACO
ore 21,30
Regi: Olivier Dahan
Gambrinus
Via Parco Begni, 3 - Tel. 0541-928317
SMETTO QUANDO VOGLIO
ore 21-23
Regia: Sydney Sibilia
RICCIONE
Cinepalace
Via Cappellini, 3 Tel. 0541-793811
Teatro degli Atti
Rimini
Viale Virgilio, 19 C/O Palacongressi
Tel. 0541605176
APES REVOLUTION
IL PIANETA DELLE SCIMMIE
ven. 20,30-22,50
Regia: Matt Reeves
Sala: 1
HERCULES IL GUERRIERO
ven. 21,30
Regia:Brett Ratner
Sala: 2
TRANSFORMERS 4
L’ERA DELL’ESTINZIONE
ven. 21,30
Regia: Michael Bay
Sala: 3
2047 SIGHTS OF DEATH
ven. 20,40-22,40
Regia: A. Capone
Sala: 4
ANARCHIA
ven. 20,40-22,40
Regia: James DeMonaco Sala: 5
HERCULES IL GUERRIERO
ven. 20,30-22,30
Regia:Brett Ratner
Sala: 6
Teatri
Teatro Novelli
Rimini
Via Cairoli, 42 Tel. 0541-784736
Teatro del Mare
Riccione
Via Don Minzoni Tel. 0541-690904
Corte Coriano Teatro
Coriano
Via Garibaldi, 127 Tel. 0541-658667
Teatro Regina
Cattolica
Piazza della Repubblica, 1 Tel. 0541-966778
HERCULES
IL GUERRIERO
La leggenda ha inizio: Siamo
nella Grecia dei miti, delle leggende, degli eroi. La regina
Alcmene cede alle avances
di Zeus per avere un figlio in
grado di sovvertire il regime tirannico del re Amphitryon, suo
marito, e riportare così la pace
in una terra ormai vessata dalle troppe guerre. Hercules, il
principe semidio, non ha però
alcuna conoscenza dei suoi
natali divini o di quello che
sarà il suo destino. Il suo unico
desiderio è avere l’amore della
bellissima Hebe, principessa
di Creta, che è stata però promessa in sposa dal re tiranno
al figlio maggiore Iphicles, fratello dell’eroe...
Teatro Massari
S. Giovanni In Marignano
Via Serperi, 6 Tel. 0541-1730509
www.teatromassari.it
Teatro Astra
Bellaria
Via P. Guidi - Isola dei Platani Tel. 0541-343890
Teatro Malatesta
Montefiore conca
Viale della Repubblica 2, Tel. 0541-604972
www.compagniadelserraglio.com
Teatro Pazzini
Verucchio
Via San Francesco, 12 Tel. 0541-670168
www.teatroverucchio.it
Teatro Nuovo
Dogana
Piazza M. Tini, 7 Tel. 0549-885515
Teatro Titano
San Marino
Piazza Sant’Agata Tel. 0549-882416
www.teatroverucchio.it
Teatro Leo Amici
Monte Colombo (Rn)
Via Canepa, 136 Tel. 0541-986133
www.teatroleoamici.it
Cartellone
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
l
19
Domenica a Montescudo
Sagra dei funghi
Domenica 17 agosto, dalle ore
17,00, a Montescudo Sagra dei
funghi delle terre di Romagna.
Mostra mercato, Ludobus per i più
piccoli dal tardo pomeriggio, degustazioni guidate nella suggestiva cornice del Teatro Rosaspina e
stand gastronomici, che serviranno menù a base di funghi dall'antipasto al dolce. Musica e balli in
piazza. Ingresso libero.
Sabato di Ferragosto in stile Impero, gratis i bimbi
Domani il toga party
a Italia in Miniatura
Sabato di Ferragosto in stile impero a Italia in Miniatura. Domani dalle 19 bimbi in toga gratis e adulti
in toga 5 Euro, legionari in miniatura, laboratori, esibizioni, combattimenti e musica celtica per il
gran finale. Italia in Miniatura celebra il Ferragosto con “Ave, Augustus - il Toga party” dedicato a
Cesare Augusto, inventore delle ferie estive. Ci saranno accampamenti romani, addestramenti di
giovani reclute e la possibilità per bambini e bambine di diventare “Legionario per un giorno”. Il rigore storico è garantito, grazie alla collaborazione con la Legio XIII Gemina “Rubico, gruppo di rievocazione che prende il nome dalla legione con la quale Giulio Cesare, di ritorno dalla Gallia, varcò il
Rubicone nel 49 a.C. pronunciando la frase “Il dado è tratto” (www.legioxiiigemina.it). Dalle ore 19
alle 20 ci si potrà fare un selfie con Giulio Cesare e Cicerone nel parco miniature. Alle 20 il laboratorio di costruzione di lucerne romane in Piazza Italia, dove dalle 21 va in scena lo spettacolo “I Vespasiani”, comicità e gag. Alle 21.30, l’entrata trionfale della Legione: soldati, sagittarie e vessilliferi
coinvolgeranno i bambini in vestizioni e addestramento per diventare “legionario per un giorno”. Poi
danze del fuoco affidate alle Vestali e gran finale alle 22.40 con le melodie celtiche e gli scatenati
reel dei Quasi Folk, gruppo riminese che suona strumenti tradizionali irlandesi. Sul canale YouTube
e sulla pagina facebook del parco spopola il divertente video con gli attori di Italia in Miniatura che
insegnano a confezionarsi una toga in 1 minuto utilizzando un comune lenzuolo. Per info: 0541736.736 – www.italiainminiatura.com
Oggi a Valliano
Festa di Ferragosto
A Valliano di Montescudo a Ferragosto c'è la tradizionale Festa della Madonna, con un programma
sia religioso che folcloristico. Dalle 9,00 alle 15,00
si svolgerà il programma religioso, con una messa
solenne ed una processione. Dalle 16,30 spettacolo dell’orchestra folcloristica "La Nuova Romagna
Folk", mentre alle 19,00 spettacolo della “Rimini
Dance Company”. Stand gastronomici per servire
le ottime specialità locali. Saranno aperti e visitabili
il Santuario di Valliano, dedicato a Maria Succurrente, con i suoi pregiati affreschi risalenti al XV XVI sec. ed il Museo Etnografico. Alle 23 spettacolo
pirotecnico. L’ingresso è libero.
Meteo
Numeri utili
Bellaria
Max
31
Min
17
Rimini
Santarcangelo
EMILIA ROMAGNA
Riccione
Cattolica
RSM
Morciano
di Romagna
Novafeltria
Pennabilli
MARCHE
Pomeriggio
Sera
Notte
tel. 199892021*
www.trenitalia.it
*pagamento
Federico Fellini
tel. 0541 715711
www.riminiairport.com
Farmacie di turno
Rimini
Diurno Notturno: 24h su 24h
COMUNALE 4
Via Marecchiese, 135
tel. 0541 773614
DONATI MERLINI (Notturno)
Viale Pascoli, 65 - tel. 0541 381554
CARDELLI (Diurno)
Via Porto Palos, 37 Viserbella
tel. 0541 721554
Riccione - Comuni periferici
Diurno e notturno: 24h su 24h
DELL’AMARISSIMO
Viale Ceccarini, 78
tel. 0541 692912
Coriano - Cattolica - Misano
Adriatico - Gabicce mare
MURATTINI (TALAMELLO)
Via Capannelli, 1 - tel. 0541 920127
SANT’ANTONIO (M.ADRIATICO)
Viale della Reppublica, 48
tel. 0541 610549
GUERRA (SAN GIOVANNI M.)
Via Torconca, 1/B
tel. 0541 951028
COMUNALE (GABICCE MARE)
Via Berlinguer,7/9 - tel. 0541 950355
Bellaria - Igea marina
TONINI - Via Panzini, 114
tel. 0541 344227
Alta Valmarecchia
CAMPORESI (PIETRACUTA)
Via Gramsci, 47
tel. 0541 9230411
BANCI (MAIOLO)
Via Capoluogo, 166
tel. 0541 920476
Santarcangelo di Romagna
e Bassa Valmarecchia
Notturno diurno e festivo:
CORPOLO’
Via Marecchiese, 576-578-580.
Corpolo’ di Rimini -tel. 0541 750113
Oroscopo
ARIETE: C’è qualcuno tra le vostre
conoscenze che pretende di aver
ragione a tutti i costi e su tutto: cercate di capirlo e non dategli particolare importanza.
TORO: Contatti con persone artistiche, creative, affezionate. Dipingi o leggi o dedicati al tuo hobby
preferito.
GEMELLI: Possibile un nuovo inizio in una diversa direzione. Mostrati sicuro e convinto anche di
fronte alle difficoltà evidenti.
CANCRO: Idee ed ambizioni non
vi mancano di certo: alcune poi si
mostreranno particolarmente efficaci e reditizie.
LEONE: Prendete pure i meriti del
vostro lavoro e non concedete a
nessuno di scavalcarvi o di appropriarsi del merito o dei risultati del
vostro lavoro.
VERGINE: Regalo in arrivo per alcuni di voi: qualcuno sarà particolarmente gradito. Ottime prospettive per risolvere un problema che vi
affligge da tempo.
BILANCIA: Oggi sarete particolarmente piacevoli nelle vostre discussioni e attirerete le simpatie di
conoscenti e amici.
SCORPIONE: Qualche disguido
o preoccupazione a lavoro o nello
studio. Se non lavorate oggi troverete difficile ogni cosa.
SAGITTARIO: State facendo dei
piccoli errori che con il tempo potrebbero danneggiarvi: cercate di
porre rimedio e di intraprendere un
percorso diverso.
CAPRICORNO: Mercurio e Giove oggi non favoriscono le vostre
opportunità, alcune delle quali saranno perse anche a causa di un
vostro nervosismo.
ACQUARIO: Ti sentirai allegro e
contento. Ottima intesa con una
persona del Cancro. Il lavoro ti potrebbe dare soddisfazioni.
PESCI: Oggi potrebbero esserci inconvenienti e contrattempi capaci
di farvi perdere l’appuntamento.
20
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
Sport
Rimini
VENERDÌ
15 AGOSTO 2014
l
21
CALCIO D - Dopo la buona prova nell’amichevole con i rossoblù. Il mister: “Ottimo l’arrivo di Di Deo, servono ricambi forti”
“Contro il Bologna abbiamo retto bene”
Campilongo: “La squadra è stata equilibrata e ordinata, per il momento sono molto soddisfatto”
Approvato il modulo 4-2-3-1, una svolta per sfruttare al meglio la grande qualità offensiva
di CERBARA CERBARA
RIMINI - Quando sarà il mo-
mento di fare sul serio, in
pochi si ricorderanno di
questo Rimini-Bologna così
come di tutte le amichevoli
del calcio d’agosto. Però
qualche indicazione positiva è arrivata dritta dritta sul
taccuino di mister Sasà
Campilongo, decisamente
soddisfatto (e a ragione) per
quanto mostrato dai biancorossi nei 90 minuti del
“Neri” contro un avversario
di due categorie superiori
ma non solo: “Si è visto che
loro erano più avanti nella
preparazione – dice Campilongo – e del resto hanno
cominciato prima di noi a
lavorare. Lo si è notato soprattutto dal punto di vista
della brillantezza, avevano
più gamba mentre noi eravamo più monopasso,
avendo giocato meno partite. Però sono contento. La
squadra mi è piaciuta specialmente per come è stata
capace di stare in mezzo al
campo”. Qualcosa non ha
funzionato al meglio, in
particolar modo là dietro
nel reparto esterni, ma
Mister Campilongo alla prima sulla panca biancorossa (FOTO PETRANGELI)
adesso tutto è lecito: “Ci sta
un errore di un ’96. Noi giochiamo con dei ragazzi under sugli esterni mentre loro in quella zona del campo
avevano fior di giocatori.
Ma si lavora proprio per
migliorare e crescere di partita in partita, ci vuole pazienza. In generale abbiamo
retto bene, la squadra è stata
equilibrata e ordinata, il che
mi rende molto soddisfatto
per il momento”. Dal punto
di vista tattico, il match con
i felsinei è risultato importante per l’ormai dichiarata
svolta verso il modulo 4-23-1: “Abbiamo iniziato il ritiro con il 4-3-3 ma adesso
abbiamo cambiato per
sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori e l’enorme qualità offensiva che
abbiamo. E’ chiaro che per
supportare questo modulo
servono due centrali di centrocampo con grande quali-
tà nell’impostare e allo stesso tempo abilità nel contenere. Ma non devono “andare” anche loro, perché
davanti siamo già molto pericolosi così e rischieremmo di prendere qualche ripartenza di troppo”. In questo senso si spiega l’arrivo di
Guido Di Deo, un altro acquisto decisamente fuori
categoria, che farà coppia in
mezzo con De Martino. Il
che significherà dover trovare un altro posto al quarto
under: “Di Deo è un giocatore completo, che sa giocare e ha grande esperienza.
Ora stiamo cercando un
under che giochi esterno alto e un altro attaccante centrale che possa dare una
mano a Gambino, in modo
da avere più alternative possibili. Se sta bene, Ricchiuti
gioca, poi gli altri si alterneranno, del resto dobbiamo
vincere il campionato e servono sempre ricambi forti”.
Adesso riposo ferragostano, la squadra riprende il lavoro da lunedì in vista dell’impegno di coppa Italia
con la Ribelle in programma domenica 24 al “Neri”
(ore 16).
CALCIO - Contro Cattolica e Vismara. Successo anche per il Bellaria nel derby col Misano
Amichevoli, San Marino e Santarcangelo ok
RIMINI - È terminata 2-0 l’ami-
chevole disputata dal San Marino, ieri pomeriggio a Sala di
Cesenatico, contro il Cattolica.
Le reti dei ragazzi guidati da
mister Covelo sono state realizzate, entrambe nel primo tempo, da La Mantia e Miravent.
Primo allenamento intanto,
agli ordini del preparatore atletico biancazzurro Farnedi, per
il nuovo acquisto Evans Soligo.
Qui Santarcangelo. Successo
anche per i ragazzi di mister Fabio Fraschetti che nel test disputato ieri pomeriggo hanno
superato 2-1 il Vismara Pesaro.
Qui Bellaria. Nell’amichevole
giocata mercoledì il Bellaria di
mister Mauro Antonioli ha superato 1-0 il Misano. La rete
che ha deciso l’incontro è stata
realizzata, al 20’ del secondo
tempo, da Tomassini.
SPOGLIATOIO - Il goleador
Pera: “Per me
destra o sinistra
non fa differenza
Voglio arrivare in B”
RIMINI - (c.c.) Ce l’ha messa Manuel Pera la firma
sul primo gol stagionale del Rimini al “Romeo
Neri”. In attesa di gol più pesanti, il talentuoso
attaccante toscano si gusta il centro comunque
prestigioso ai danni del Bologna, un gol frutto di
astuzia e lavoro di squadra: “Ricchiuti ha fatto un
buon pressing alto, il loro difensore ha sbagliato
l’appoggio e il pallone mi è arrivato giusto giusto
sul destro per calciare in porta. Spero che anche in
campionato le difese avversarie commettano qualche errore ma più in generale mi auguro di poter
continuare a segnare come nelle ultime stagioni a
Poggibonsi”. Pera analizza la prestazione del Rimini, positiva sotto molti punti di vista: “Contro una
squadra come il Bologna, è normale che di occasioni ne capitino poche. Del resto tra la serie B e la
serie D c’è un abisso, noi però ci siamo difesi bene
e abbiamo provato a ripartire. Il nostro obiettivo è
vincere il nostro campionato e crediamo di poterlo
fare. Una piazza come Rimini non può stare in una
categoria come la D, lo si è visto anche stasera
(mercoledì sera, ndr) con tutta la gente presente in
tribuna, e noi dobbiamo subito riportare questa
squadra in LegaPro”. Partito sulla sinistra dello
schieramento offensivo, Pera si è poi alternato
con Masini anche sul fronte opposto: “Destra o
sinistra, l’importante è giocare. Si sa che la mia
posizione preferita è sulla mancina, per poter rientrare e calciare di destro, ma pur di dare una mano
alla squadra, va bene tutto. Il mio obiettivo è sempre stato quello di arrivare un giorno a giocare in
serie B, per poter vedere il mio nome sulla maglia.
Mi piacerebbe farlo con il Rimini, anch’io sono in
cerca di riscatto”. E da giocatore esperto, Pera
incoraggia la pattuglia under dei biancorossi: “I
nostri giovani devono crescere come è normale che
sia, ma se giocano nel Rimini significa che sono
forti”.
Il tecnico del San Marino, Alex Covelo
CALCIO - Incontro di oltre un’ora per la gestione dello stadio
CALCIO - Amichevoli con i triangolari dei Memorial Berardi e Savoretti
Il Riccione riparte, summit col sindaco
Il Torconca ora aspetta le vincenti
RICCIONE - Nuovo progetto di calcio e
gestione degli impianti. Questi i principali temi al centro dell’incontro, svoltosi
mercoledì in Municipio, tra il sindaco
Renata Tosi e il presidente della Fya Riccione Giorgio Grassi.
“Nel corso del colloquio aperto e cordiale, abbiamo illustrato il progetto di un
nuovo calcio per la città di Riccione unitamente agli investimenti che intenderemmo realizzate nell'impianto - spiega
la Fya in una nota - Partendo da quanto
pattuito nel contratto di concessione tra
l'amministrazione e la FYA, il sindaco ha
dimostrato sensibilità e interesse perché,
soddisfatte tutte le prescrizioni in ordine
a autorizzazioni, permessi e quant'altro
la FYA possa dar corso ai lavori per i quali è già stata deliberata la provvista necessaria. L'incontro e la disponibilità di cui
vogliamo nuovamente ringraziare il nostro sindaco e che si è protratto per oltre
un' ora è stato aggiornato a lunedì 18
agosto alle ore 9.30, quando alla presenza
anche di Giampaolo Bracalenti, general
manager e responsabile di tutti gli impianti in concessione, saranno affrontati
tutti i temi non ancora trattati”.
MISANO - Dopo la vittoria di merco-
ledì sera del Torconca Cattolica nel
Memorial Cesarino Sanchi proseguono le partite allo Stadio Santamonica di Misano.
Sabato a partire dalle ore 20.30 si
gioca il Memorial Ciro Berardi con
i seguenti incontri: San Clemente Fya Riccione; a seguire la perdente
incontrerà il Misano Fc e a seguire
ancora la vincente contro il Misano
Fc.
Domenica sera invece alle ore 20.30
si gioca il Memorial Mario Savoret-
ti.
Anche qui sono tre le gare in programma.
Si parte con San Lorenzo - Cattolica.
A seguire la perdente contro la Marignanese e a seguire ancora la vincente contro la Marignanese.
Il Torconca Cattolica e' la prima
qualificata per il triangolare finale
in programma giovedì 21 alle ore
20,30 e aspetta le vincenti del Memorial Berardi e del Memorial Savoretti.
22
l
Sport Rimini
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
BASEBALL - Da stasera (gara1 al “Falchi”, ore 20,30 in diretta su RaiSport) comincia la serie al meglio delle 7 partite
E’l’ora della finale, Pirati all’attacco
Le mani sullo scudetto per la sedicesima volta nella storia, terza consecutiva dopo i due ultimi ko
Gomez squalificato, Bertagnon ed Ekstrom out. Catanoso: “Mai così forti, nonostante i guai”
di CRISTIANO CERBARA
RIMINI - La 29ª finale del-
l’era playoff scatta questa
sera al “Falchi” di Bologna (ore 20,30 con diretta
su RaiSport) e i Pirati ci
sono per la 16ª volta. Un
curriculum niente male
ma sarebbe anche ora di
rinfrescare quei ricordi
tricolori che risalgono
ormai a 8 anni fa (nel
2006 l’ultimo trionfo),
senza contare che questa
è la terza finale scudetto
consecutiva dopo quelle
perse nel 2012 e 2013
contro la T&A. Stavolta
di fronte c’è invece la
UnipolSai Bologna e nonostante la storia sia ricchissima di grandi sfide
tra Rimini e Fortitudo, a
livello di finale playoff c’è
un solo precedente che
risale al 1992. Allora si
imposero proprio i Pirati
in una serie al meglio delle 5 partite (3-0), con vittoria decisiva sul dia-
mante riminese in un sabato caratterizzato dal
doppio iniziale di Beppe
Carelli, dalla shut-out di
Tim Birtsas e dai 3000
ombrelli sulle tribune.
Adesso invece si gioca al
meglio delle 7 partite, Bologna è favorita per il
ruolino tenuto finora in
stagione (appena 8 sconfitte, la metà rispetto ai
TENNIS GIOVANILE - Per le categorie under 10-12-14-16
A Viserba il trofeo “Hera”
Ecco tutti i risultati
E domenica ci sono le finali
nesima finale persa, in
Coppa contro San Marino, e l’infermeria non ne
vuole sapere di svuotarsi.
Per tutta la stagione, la
squadra non è mai stata al
completo e così sarà anche in finale scudetto. Ma
Chris Catanoso suona la
carica: “Questa squadra è
sempre pronta – commenta il manager neroarancione – e devo dire di
non aver mai visto un
gruppo così forte, nonostante tutti i guai che ci
sono capitati. L’ultimo
esempio è Bertagnon. In
gara1 di Coppa ha voluto
prima finire la partita e
poi si è fatto operare all’ospedale”. Tutto superato per il forte catcher
dei Pirati, ma per rivederlo dietro al piatto bisoneroarancioni) ma nello gnerà
probabilmente
scontro diretto playoff i aspettare le gare di RimiPirati ne hanno vinte 4 su ni della prossima setti6. Altre variabili. L’aspet- mana: “Ricky non si è
to fisico e quello mentale. mai allenato in settimaRimini è reduce dall’en- na, vediamo cosa dice il
medico ma credo che sarà difficile”. Altra importante chance dunque per
Pierangelo Cit che riceverà questa sera i lanci di
Enrique Gonzalez, visto
che Mike Ekstrom potrebbe entrare dal bullpen solo in caso di bisogno (anche lui preservato
per la prossima settimana). In gara1 è squalificato Gomez, spazio dunque
a Babini in seconda base e
per il resto tutto confermato con Spinelli, Mazzanti e Santora a completare l’infield mentre in
campo esterno agiranno
Salazar, Zileri e Romero
con Chiarini battitore designato. Domani sera gara2 riservata per regolamento ai pitcher Asi: per
i Pirati è pronto Corradini. Anche Bologna ha
vinto una sola volta negli
ultimi 8 anni (nel 2009),
per una delle due sarà
tempo di tornare a sorridere.
Al via il 17° Happy Kids
Tournament dei Falcons
RIMINI - Macina risultati il trofeo “Hera”, il torneo nazionale giovanile Under 10-12-
14-16, maschile e femminile, organizzato dal Tennis Viserba, tappa di categoria A del
circuito regionale. Questi gli ultimi risultati del torneo, che ha ottenuto uno straordinario successo di partecipazione e le cui finali sono in programma domenica.
Under 10 maschile, 1° turno tabellone finale: Tommaso Caroni-Tommaso Picciafuochi 6-2, 6-4, Alessandro Pollice-Gianmaria Bastoni 6-2, 6-1, Pietro Vagnini-Lorenzo Angelini 6-3, 6-1, Lorenzo Antonioni-Giacomo Venturini 6-0, 6-0. Passa il
turno anche Francesco Erbetta. Under 12 maschile, 3° turno: Luca Bertozzi (n.1)Pietro Castellari 6-1, 6-4, Lorenzo Bielli (n.5)-Mattia Fanelli 6-2, 6-2, Riccardo Borghi-Luca Amati (n.3) 6-4, 6-2, Giacomo Matteini (n.2)-Andrea Barbarito 6-2, 6-0.
Under 14 maschile, 4° turno: Michele Savio-Andrea Vannoni 6-3, 6-2, Matteo Mussoni-Leonardo Manghi 6-2, 6-2, Luca Amati-Stefano Mazzetto 6-2, 6-0, Filippo Antonellini-Federico Boschi 6-2, 6-1. Passa il turno anche Daniel Bagnolini. 3° turno:
Gianmatteo Tocco-Simone Piraccini 6-3, 6-1. Under 16 maschile, ottavi: Andrea
Calogero-Alessandro Gherardi 2-6, 6-2, 6-0, Niccolò Nizzoli-Pietro Urbinati 6-2, 60, Federico Manfredi-Tommaso Antonioni 7-5, 6-2. 3° turno: Tommaso Leoni-Luca
Tomasetig 6-3, 7-6. Under 10 femminile, quarti: Matilde Buldrini-Giorgia De Montis 6-1, 6-3. Under 12 femminile, ottavi: Veronica Sirci-Agnese Galluzzi Magi 6-3, 61, Giorgia Cancellieri-Lucrezia Vagnini 6-2, 6-3, Marta Lombardini-Martina Vico
6-1, 6-0, Sofia Marchetti-Jessica Pozzi 6-4, 6-0. Under 14 femminile, ottavi: Sofia
Palmieri-Sofia Bardi 6-4, 6-4, Giulia Rinaldi (n.5)-Alessia Susinno 6-1, 6-1, Arianna
Zucchini-Cecilia Berti 7-5, 6-2, Alice Angeli-Agnese Arduini 6-2, 6-2.
telefonia
computer
tv color
hi-fi
video game
console
fotografia
CASH FOR PHONE
CERCA
PERSONALE
QUALIFICATO
INFO
340.7611874
il tuo usato funzionante subito in contanti
RIMINI
C.so Giovanni XXIII n° 38
la tecnologia che vuoi a prezzi imbattibili
RIMINI Mare
V.le Regina Elena n° 173d
0541.56212 340.7611874
FORLÌ
Piazza Saffi n° 23
www.cashforphone.it
[email protected]
RIMINI - E’ scattata ieri la 17ª edizione del torneo di baseball
giovanile categoria ragazzi (under 12) Happy Kids Tournament,
dedicato per il terzo anno ad onorare la memoria di Giovanni Cit,
fondatore del Torre Pedrera Falcons, scomparso nel febbraio 2012.
La manifestazione, che si concluderà domenica, si svolge sul
campo del Torre Pedrera Falcons, a Rivabella. A contendere
l’ambito trofeo ai Falcons padroni di casa, lo scorso anno
classificatisi al 3° posto (nella foto) saranno: la Crocetta Kids di
Parma, detentrice del trofeo, i New Panthers di Sant’Antonino Val di
Susa, classificatisi secondi lo scorso anno, i friulani dei Rangers di
Redipuglia, vincitori dell’edizione 2011, i Nettuno Lions, i New Black
Panthers di Ronchi dei Legionari, oltre alle squadre locali dello
Junior Rimini, San Marino e Piranhas Valmarecchia. Le squadre si
affronteranno in un round robin, suddivise in due gironi, al termine
dei quali ci sarà un piccolo intergirone con incroci in base alla
classifica, e successivamente le finali. Si giocherà tutti i giorni dalle
9 alle 20, dieci partite al giorno, per un totale di 34 match. Le
squadre saranno ospitate, sia per quanto riguarda il vitto che
l’alloggio, presso le strutture del campo, con la collaborazione dei
numerosissimi genitori-volontari delle giovanili Falcons. Domenica,
alle 18.30, è prevista la premiazione delle dieci partecipanti e
l’assegnazione dei numerosissimi premi individuali, che saranno
consegnati da PierAngelo Cit, nipote di Giovanni, cresciuto nelle
giovanili Falcons e giocatore di Ibl nel Rimini.
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
l
23
24
l
VENERDÌ 15 AGOSTO 2014
CONCESSIONARIA
PUBBLICITARIA
DEL
Per ampliamento e potenziamento
della rete commerciale nella provincia di Rimini
e Repubblica di San Marino
ricerca e seleziona
n° 2 consulenti commerciali
anche alle prime esperienze
si richiede attitudine a lavorare per obiettivi,
ottime capacità relazionali,
forte motivazione alla crescita economica e professionale.
Previsti forti incentivi e acconti iniziali.
N° 1 Stagista
per formazione e inserimento nello staff aziendale.
Il candidato/a dovrà svolgere funzioni di supporto
alla segreteria commerciale - all’ufficio amministrativo.
Per informazioni e contatti
scrivere a [email protected] o chiamare il 347 9775252