close

Enter

Log in using OpenID

Scarica il programma - Regione Marche

embedDownload
Venerdì 7 Novembre 2014
SALA GARDENIA HALL EST LATO PAD.B7
RIMINI, ECOMONDO
CONFERENZA INTERNAZIONALE
ZERO WASTE-PRO
ZERO RIFIUTI, ZERO PROBLEMI, MOLTE POTENZIALITÀ
I RISULTATI DEL PROGETTO MED ZEROWASTE PRO
A cura di: Regione Marche, Servizio Ambiente ed Agricoltura P.F. Ciclo dei Rifiuti, Bonifiche
Ambientali e Rischio Industriale, Ambiente Italia, SVI.MED.
Programma
Moderatore: Francesca Damiani, Regione Marche - Dirigente P.F. Ciclo dei Rifiuti, Bonifiche Ambientali e
Rischio Industriale
16.00
Saluti
Assessore all’ambiente della Regione Marche
16.10
Presentazione del progetto ZeroWaste Pro
Danilo Čeh - Scientific research centre Bistra Ptuj (Slovenia)
16.25
Strumenti tecnici di supporto per la gestione sostenibile dei rifiuti nelle
amministrazioni locali
Lorenzo Federiconi Regione Marche
Strumenti per la realizzazione di attività di comunicazione, formazione ed
educazione ambientale per promuovere la gestione sostenibile dei rifiuti
Lorenzo Bono Ambiente Italia
Ivana Kovacic - Municipality of Bedekovcina (Croazia)
16.40
16.55
Le buone pratiche capitalizzate dal progetto
Barbara Sarnari – SVI.MED.
\
17.10
Tavola Rotonda – I nuovi obiettivi europei per la gestione dei rifiuti: verso
un’economia circolare
Modera Orsola Bolognani – Ambiente Italia
Intervengono:
- Rappresentate Ministero Ambiente/commissione programma nazionale
prevenzione tbc
- Fiona Craddock - Ordif (Observatoire Régional des Déchets d'Ile-de-France)
- Paolo Giacomelli - Federambiente
- Enzo Favoino - Zero Waste Europe
- Massimo Centemero - Direttore Consorzio Italiano Compostatori
- Francesca Damiani – Dirigente PF Ciclo dei Rifiuti, Bonifiche Ambientali e
Rischio Industriale
- Ivana Kovacic - Municipality of Bedekovcina (Croazia)
- Danilo Čeh - Scientific research centre Bistra Ptuj (Slovenia)
- Daniela Luise - Direttrice del Coordinamento italiano Agende 21 locali
18.00
Conclusioni: Francesca Damiani - Marche Region, Head of Waste Cycle,
Environmental Remediation and Industrial Risk Unit
Il progetto Zerowaste-pro, MED CAPITALIZATION 2007 - 2013, ha avuto inizio nel luglio 2013 e si
concluderà nel dicembre 2014. Il progetto mira a capitalizzare e promuovere metodi e strumenti
sostenibili per migliorare il sistema di gestione dei rifiuti e a diffondere i prodotti dei progetti MED
e gli altri progetti finanziati dall'UE, con particolare riferimento alle pratiche di gestione sostenibile
dei rifiuti solidi, di prevenzione, preparazione per il riuso e riciclo. Gli 11 partner di progetto,
provenienti da 8 Paesi Europei, hanno indirizzato la loro attenzione secondo le indicazioni dettate
dalla Gerarchia dei Rifiuti, definita nell’ Articolo 4 della direttiva C.E. 2008/98/CE e ribadita sulla
proposta di revisione della normativa Europea sui rifiuti presentata dalla Commissione Europea il
10 luglio scorso nell’ambito del WB Environment. La strategia di comunicazione del progetto, e
quindi lo scopo principale della conferenza internazionale, è quella di diffondere al massimo i
risultati ottenuti e incrementare l'applicazione degli strumenti prodotti, attraverso il
coinvolgimento di rappresentanti delle istituzioni Europee, del Ministero e delle principali
organizzazioni Europee e Nazionali che operano nel campo della gestione sostenibile dei rifiuti. La
Regione Marche, Ambiente Italia e SVI.MED, in qualità di partner del progetto ZeroWaste Pro,
intendono portare i temi, i risultati e gli obiettivi del progetto a dibattito nella tavola rotonda
animata da esperti di livello internazionale, con l’obiettivo di allineare i risultati passati alle
prospettive future.
\
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
490 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content