Tra cortei, sport e manifestazioni le deviazioni

METROPOLITANE A E B
ULTIME CORSE
ALL’1,30 DI NOTTE
Via dei Fori Imperiali
Il sabato e la domenica dalle 9 alle
18 via dei Fori Imperiali è isola pedonale. Deviate le linee bus 51, 75,
85, 87, 117, 186 e 810. Da ricordare che, nei festivi, i collegamenti 117,
186 e 810 non sono attivi.
Zone a traffico limitato, gli orari del weekend
Oggi e domani tornano le Ztl notturne del fine settimana. Varchi
accesi, a Trastevere e San Lorenzo
dalle 21,30 alle 3; a Testaccio e in
Centro dalle 23 alle 3. Per quel che
riguarda le Ztl diurne, consueti
orari: dalle 6,30 alle 10 per per quella di Trastevere; in Centro, occhi
elettronici accesi oggi dalle 6,30 alle 18 e domani dalle 14 alle 18. Per
il Tridente, lo stop è oggi dalle 6,30
alle 19, domani dalle 10 alle 19.
IN AGENDA
Oggi e domani, come ogni venerdì e sabato, le ultime corse
dai capolinea delle metro A e B
saranno all’1,30 di notte. Sulla
B1, il servizio termina qualche
minuto prima. Orari invariati
(5,30-18,30), per la linea C.
SMOG
Tra cortei, sport e manifestazioni
le deviazioni bus sino a domenica
Si comincia questa mattina, dalle 9, con la protesta di alcuni licei di Roma nord
Qualità dell’aria:
7,30-20,30 stop
per i “vecchi” veicoli
nella Fascia Verde
Cortei, manifestazioni ed eventi socioculturali nel fine settimana del
trasporto pubblico.
Il primo appuntamento è per oggi,
dalle 9 alle 14 con un corteo di alcuni licei di Roma nord. Partenza
e arrivo saranno a Ponte Milvio.
Possibili deviazioni o limitazioni di
percorso per le linee 2, 32, 53, 69,
200, 201, 226, 233, 280, 301,
446, 628, 910 e 911.
Domani, invece, dalle 13 alle 19
manifestazione sindacale tra piazza della Repubblica e Santi Apostoli: possibili deviazioni o limitazioni per le linee bus H, 16, 30,
40, 44, 46, 51, 60, 60L, 62, 63,
64, 70, 71, 75, 80, 81, 82, 83,
85, 87, 105, 160, 170, 360,
492, 590, 628, 649, 714, 715,
716, 780, 781, 810, 910 e 916
e per i tram di 5 e 14.
Sempre domani, sit-in a piazza Farnese. Dalle 13 alle 20 la linea 116
sarà deviata, in direzione di entrambi i capolinea, su Corso Vittorio.
E veniamo alla giornata di domenica. A Ostia, torna l’evento “Tor
Oggi nuovo blocco per i veicoli più
inquinanti nella Fascia Verde.
Lo stop, ha spiegato in una nota
l’assessorato capitolino all’Ambiente, “è dovuto al persistere di
un’alta concentrazione di polveri
inquinanti nell’atmosfera, considerati i superamenti registrati in
quasi tutte le centraline di rilevamento presenti in città, e nonostante le previsioni dell’Agenzia regionale per l’Ambiente, che indicano un rientro delle condizioni di
criticità nelle prossime ore. Quindi, come prevede la Regione Lazio
(che richiede in queste circostanze l’adozione di misure emergenziali), il Campidoglio ha disposto
anche per oggi il divieto di circolazione per i mezzi più inquinanti”. Lo stop, dalle 7,30 alle 20,30,
riguarda gli autoveicoli a benzina
Euro 0 ed 1, i diesel Euro 0, 1 e
2, le moto e i motorini, a 2 e 4
tempi, Euro 0 ed Euro 1 e le minicar diesel Euro 0 ed Euro 1.
Le deroghe e la mappa della Fascia
Verde, sono su comune.roma.it o
chiamando lo 060606
ESQUILINO
San Michele 2”. La linea 05 sarà
deviata. Sempre al Lido, manifestazione anche a via delle Baleniere. La strada sarà chiusa tra via
delle Antille e viale Vasco de Gama. A spostarsi saranno i collegamenti 04, C4, C13 e C19.
Ancora domenica, dalle 8 alle
14, “Corri alla Garbatella”: previsto un cambio di percorso per i collegamenti 673, 715 e 716. Tra il
Flaminio, il Villaggio Olimpico, viaL’ANNUNCIO
le Parioli e via dei Campi Sportivi, domenica mattina si correrà la
“Run for autism”. Tra le 9 e le 12,
saranno deviate C2, 53, 910 e
982. Sempre domenica, via dei
Castani ospiterà il “Natale a Centocelle”: per tutto il giorno previste la chiusura della strada tra via
degli Olivi e via delle Rose e una
modifica per 5, 19, 114, 313,
450 e 543. Dettagli su muoversiaroma.it e allo 0657003
L’INIZIATIVA
Potature a via Merulana
si spostano sette linee
Tridente, per i residenti
presto parcheggi riservati
Raccontare le “Periferie possibili” attraverso la fotografia
All’Esquilino, domani e domenica
sono previste delle potature in via
Merulana. Domani, tra le 7 e le 13,
la strada sarà chiusa tra via Labicana e largo Brancaccio, con la deviazione delle linee C3, 16, 75 e
714. Domenica invece, dalle 7 alle 17, gli interventi di potatura del
Servizio Giardini comunale riguarderanno il tratto di strada
compreso tra via Labicana e piazza San Giovanni in Laterano: a spostarsi saranno i collegamenti bus
16, 51, 85, 87 e 714
“I residenti del Tridente devono
avere zone dove parcheggiare l’auto: ci siamo attivati affinché le aree
di sosta destinate a loro siano segnalate da strisce gialle con la dicitura ‘riservato ai residenti’”. Ad
annunciarlo il sindaco, Ignazio
Marino. “Sappiamo - ha aggiunto
- che oltre l’80% dei residenti e dei
commercianti è felice della pedonalizzazione. È stato un grande
cambiamento, che deve considerare le osservazioni di chi utilizza
quello spazio”
Raccontare le periferie attraverso
uno scatto. “Periferie possibili” è
un concorso fotografico patrocinato
dal Comune di Roma e organizzato nell’ambito del progetto europeo
“TUTUR”.
L’obiettivo, duplice, è quello da un
lato di sottolineare come si possano
vivere e trasformare le periferie nella società contemporanea, dall’altro di permettere la conoscenza di luoghi attraverso gli occhi di
chi, quotidianamente o anche solo per un momento, ha avuto mo-
Sino al 5 dicembre, un concorso patrocinato dal Campidoglio
do di attraversarli e interpretarli
usando il mezzo fotografico.
Il concorso è gratuito e aperto a
tutti. Il racconto delle periferie dovrà essere realizzato attraverso tre
immagini che ne rappresentino
episodi di rinnovamento urbano e
sociale. Il termine ultimo per partecipare è fissato alle 13 di venerdì
prossimo, 5 dicembre.
Maggiori informazioni e dettagli,
sul sito internet del Campidoglio,
alla pagina www.urbanistica.comune.roma.it
www.muoversiaroma.it - Trasporti&Mobilità a cura di Roma Servizi per la Mobilità. Anno XIV n. 205 Reg. Trib. Roma n. 163 del 24/4/2001 - Direttore responsabile: Andrea Burli
Redazione: piazzale degli Archivi, 40 - 00144 Roma. Tel: 06.46952080. Fax 06.46957839. E-mail: [email protected] Venerdì 28 novembre 2014
MOBILITÀ
Revisione della rete di bus, da lunedì scatta
un’altra fase del piano di razionalizzazione
Questa volta interessati dalle novità i collegamenti dei quartieri Parioli, Nomentano, Trieste e Tiburtino
Razionalizzazione della rete, parte sesta. Da lunedì prossimo, primo dicembre, scatta un’ulteriore
fase di revisione sui percorsi dei
bus. L’intervento, che è anche di
potenziamento, si concentra questa volta nella zona nord-est della
città. Da Parioli al Nomentano, dal
quartiere Trieste alla Tiburtina,
passando per Trionfale, la revisione coinvolgerà 12 linee: 52, 111,
168, 200, 233, 235, 360, 445,
542, 908, 908D, 993.
Modifiche di percorso, soprattutto,
estensione dei collegamenti o dell’orario di servizio. Una linea, la
233, sarà soppressa, ma comunque sostituita dalla 168 e nel tratto da largo Somalia alla stazione
Sant’Agnese/Annibaliano anche
dal prolungamento della 235.
Per la linea 52, nuova fermata in
piazza Don Minzoni (Parioli), in
corrispondenza con la 982. Non
percorrerà più via Lima, via Panama e la Salaria, ma per migliorare lo scambio con le linee che gravitano sul Centro, da piazza Ungheria proseguirà per viale Rossini, via Guido d’Arezzo, via Bellini
e viale Liegi. Si estende, invece,
l’orario della 168, che sarà in stra-
Linea 52, corse deviate
dirette a via Pezzana
da tutti i giorni dalle 7 alle 21. Con
una modifica verso il Flaminio, la
168 diventerà inoltre la linea tra la
stazione Tiburtina, piazza Bologna,
il Salario, i Parioli, l’Auditorium, il
Villaggio Olimpico e Ponte Milvio.
Al Flaminio ricade anche la modifica della 200: nuovo percorso su
Tor di Quinto e il lungotevere Maresciallo Diaz. Il prolungamento
della 235 porterà i bus verso la zona Trieste-Africano con un nuovo
capolinea accanto alla stazione
“Annibaliano” della metro B1.
Tra Tiburtino e Nomentano, il pia-
LAVORI IN CORSO
no si concentra sulle linee 111,
445 e 542. Per la prima, viene trasformato in fermata il capolinea alla stazione Tiburtina, mentre il capolinea della 445 viene trasferito
da viale XXI Aprile a via Ravenna
scambiando così con la Metro B e
le linee 61 e 62.
Sia la 445 che la 542 tornano sul
percorso XXI Aprile, piazza Gnoli,
via Lanciani. Al Trionfale, dall’1 dicembre diventano definitivi i percorsi Quartaccio-via Gasparri per la
908 e lungo via Casal del Marmo
per la 993
Tra le novità inserite nel
piano di revisione della rete
di superficie l’attivazione,
sempre a partire da lunedì
prossimo, primo dicembre, di
alcune corse deviate della linea 52 in direzione della ferrovia regionale, gestita da
Atac, Roma-Civitacastellana-Viterbo.
Più in dettaglio, da viale
Liegi, in questo percorso deviato i bus della 52 proseguiranno per viale Parioli, via
dei Campi Sportivi, la stazione Acqua Acetosa della
ferrovia Roma-Nord, via Magnani, via Pezzana, piazzale delle Muse, via di Villa
San Filippo e viale Romania,
riprendendo poi da via Bartoloni il normale percorso.
Queste nuove corse deviate
della linea 52 sostituiranno
le deviate scolastiche della
360, che sempre da lunedì
non saranno più attive.
IN AUTOSTRADA
Cantieri e deviazioni, la mappa Sull’A24 chiusure in notturna
Cantieri e deviazioni bus in città.
In zona Villa Chigi, per lavori allo svincolo di largo Forano, la linea di bus 63, solo in direzione
del capolinea “Rossellini”, da
piazza Vescovio è deviata in via
Moricone, via di Villa Chigi e largo Somalia.
Intanto sulla Gianicolense, la corsia laterale in direzione Trastevere è chiusa da via Bernardino Ramazzini a piazzale Enrico Dunant. I bus e il traffico privato sono deviati sulla corsia preferenziale del tram Otto. Per la viabilità privata, i percorsi alternativi
consigliati sono via dei Colli Portuensi, per chi arriva dal Casaletto, e viale Marconi, per chi proviene da viale Trastevere.
Al Pinciano, invece, via Po resta
chiusa ai mezzi pesanti nel tratto compreso tra Corso Italia e via
Salaria. Resta quindi attiva la
modifica all’itinerario dei collegamenti bus 53, 63, 83, 92, 360
e 910. A Caracalla, per la chiusura di via di Porta San Sebastiano, la linea 118 devia su via
Druso, Porta Metronia, via Pannonia e piazza Epiro, via Lusitania, via Cemeria, viale delle Mura Latine, quindi ritorno su via di
Porta San Sebastiano e poi abituale percorso sull’Appia Antica.
Alla Balduina, lavori in via Lattanzio e modifica di itinerario per
il collegamento 990; a Tor de’
Schiavi, invece, la deviazione è
per le linee 114 e 313 per un intervento sulla rete del gas di largo Cocconi.
Sempre per un cantiere sulla rete del gas, in questo caso a via
Boccea altezza piazza Irnerio, a
spostarsi sono 49 e n5
Lavori di manutenzione lungo il
tratto urbano dell’autostrada A24
Roma-l’Aquila.
In particolare Strada dei Parchi,
concessionaria dell’infrastruttura, ha fatto sapere che per lasciare
spazio ai cantieri, all’inizio della
prossima settimana sono previste
alcune limitazioni al traffico, che
si concentreranno in orario notturno, così da limitare il più possibile le ripercussioni sulla circolazione.
Più in dettaglio, lunedì 1 e martedì 2 dicembre, dalle 22 alle 6,
saranno disposte le chiusure alternate delle rampe di uscita dall’autostrada dello svincolo di Tor
Cervara, tanto per il traffico proveniente dal Grande Raccordo
Anulare, quanto per il traffico
proveniente dalla Tangenziale Est
e diretto verso la viabilità ordina-
ria. Di conseguenza, nelle ore di
chiusura, potranno essere utilizzati
come svincoli alternativi le uscite di viale Palmiro Togliatti e di via
Filippo Fiorentini.
Sempre l’1 e il 2 dicembre, ancora in orario notturno, saranno disposte le chiusure alternate delle rampe di ingresso in autostrada dello svincolo di viale Palmiro
Togliatti per il traffico proveniente dalla viabilità ordinaria e diretto
tanto verso il Raccordo quanto verso la Tangenziale Est. Anche in
questo caso, l’intervento di manutenzione vedrà gli operari al lavoro tra le 22 e le 6.
Per quel che riguarda le modifiche
alla viabilità, Strada dei Parchi
consiglia di utilizzare, in alternativa a quello di viale Palmiro Togliatti, lo svincolo di via Filippo
Fiorentini