close

Enter

Log in using OpenID

Carta dei Servizi Ser.D e DH Alcologia - Auronzo

embedDownload
CARTA DEI SERVIZI
DIPARTIMENTO DELLE DIPENDENZE
SERVIZIO DIPENDENZE - Ser.D.
DAY HOSPITAL ALCOLOGIA
Presidio Sanitario Multifunzionale
Auronzo di Cadore
Struttura
Unità operativa/servizio
Dipartimento
Direttore
Documento emesso il
Sistema di gestione per la Qualità
Carta dei Servizi
Presidio Sanitario Multifunzionale di Auronzo di Cadore
Servizio Dipendenze/Day Hospital Alcologia
delle Dipendenze
dott. Alfio De Sandre
Rev. 3
07/11/2014
Redazione
Iter di approvazione
Verifica
Gruppo lavoro
Paola Perucon
Maurizia Piccin
Fac simile realizzato da ufficio qualità/urp - rev. 6 del 28/08/2014
URP
Patrizia Milani
Approvazione
Direttore di Unità
dott. Alfio De Sandre
INDICE
Premessa
Pag. 3
Presentazione
Pag. 3
Di cosa ci occupiamo
Pag. 3
Le caratteristiche della struttura
Pag. 3
Le caratteristiche dei servizi
Pag. 3
Day Hospital di Alcologia
Pag. 3
La dimissione
Pag. 5
Come contattarci
Pag. 5
Attività ambulatoriale del Ser.D
Pag. 5
Operatori
Pag. 6
Come arrivare alla struttura
Pag. 7
Segnalazioni
Pag. 8
Riservatezza
Pag. 8
Aggiornamenti
Pag. 8
Diritti e doveri dei pazienti
Pag. 9
Sintesi delle modifiche
Pag. 9
Pagina 2 di 9
PREMESSA
La presente carta dei servizi, redatta in coerenza con i principi e i contenuti definiti nella Carta dei
Servizi dell’Azienda ULSS n. 1 (si veda www.ulss.belluno.it) è rivolta agli utenti allo scopo di fornire
loro indicazioni relativamente a servizi erogati, modalità di accesso alle prestazioni, riferimenti
logistici, personale dell'Unità Operativa, modalità per la segnalazione di eventuali reclami e/o
suggerimenti ed altro.
PRESENTAZIONE
Il D.H. Alcologia, esiste da ottobre 1983.
Il Servizio Dipendenze (Ser.D) è stato costituito nel 1990 (data dell’istituzione della Legge 309/90)
dall’unione del Servizio Tossicodipendenze, con sede a Cortina d’Ampezzo, con l’attività
ambulatoriale di Alcologia, con sede ad Auronzo di Cadore.
DI COSA CI OCCUPIAMO
Le attività istituzionali del Ser.D. sono quelle di accoglienza, diagnosi, cura, ricerca e prevenzione
riguardo i problemi alcol/droga/ gioco d’azzardo correlati.
Per entrambe le Unità d’offerta, particolare rilevanza ha l’attività con Enti Pubblici, Enti Privati,
Associazioni di Volontariato e del Privato Sociale, Istituti scolastici di qualunque grado, per
collaborazioni inerenti alla Promozione della salute ed alla Prevenzione degli stili di vita a rischio.
L’ottica di ogni nostro intervento è caratterizzata dal lavoro di rete, con uno scambio sinergico tra la
struttura di ricovero e/o l’attività ambulatoriale ed il territorio di riferimento dell’utenza.
LE CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA
Il Servizio Dipendenze e il D.H. Alcologia rappresentano due Unità Operative afferenti al
Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda ULSS 1 di Belluno.
Caratteristica preponderante è la gestione diretta da parte di una unica equipe multiprofessionale
sia dei 15 posti letto costituenti il Day Hospital Alcologia, sia delle attività ambulatoriali del Servizio
Dipendenze (Ser.D.), rappresentando un caso pressoché unico in Italia.
Il Ser.D., in ottemperanza alle disposizioni nazionali e regionali, garantisce ogni opzione di
intervento così come indicato dalle linee guida.
Per quanto riguarda l’attività del D.H. Alcologia, l’ottica di riferimento è l’Approccio Ecologico
Sociale del Prof. Vladimir Hudolin, Psichiatra croato, per molti anni membro della commissione
OMS riguardante le tossicodipendenze. L’approccio si basa su un’ottica familiare ai problemi alcol
droga correlati e complessi ed ai problemi di gioco d’azzardo. Fulcro del programma di trattamento
è il Club Alcologico Territoriale (CAT), circa 2500 sedi in Italia, circa 500 in Veneto, 49 in provincia
di Belluno (www.arcatveneto.it).
LE CARATTERISTICHE DEI SERVIZI
Il Ser.D. e il D.H. Alcologia sono collocati al 4° piano del Presidio Sanitario Polifunzionale, via
Ospitale 16, di Auronzo di Cadore.
L’accesso è consentito negli orari concordati con gli operatori e vi è la possibilità di parcheggio
nell’antistante piazzale.
IL DAY HOSPITAL DI ALCOLOGIA
Gli utenti del D.H. Alcologia accedono alla struttura tramite prenotazione ed inserimento nella lista
Pagina 3 di 9
d’attesa (al massimo 30 giorni).
Per fissare un appuntamento è necessario telefonare allo 0435-402596 o presentarsi di persona,
contattando il dott. Alfio De Sandre, la dott. Paola Perucon, la dott. Margarita Tyropani. Ai colloqui
è utile presentarsi con il tesserino sanitario ed eventuale documentazione clinica recente; non è
necessaria l’impegnativa del medico curante.
Il D.H. comprende n. 15 posti letto per l’alloggio notturno, in camere da 3 con bagno. La struttura è
dotata di sala riunioni/TV, sala d’attesa, ambulatori, infermeria.
Il personale infermieristico è presente dalle ore 7.00 alle ore 19.00 dal lunedì al sabato, dalle 7.00
alle 13.00 dei giorni festivi. Nel restante periodo è attivo il Punto di Primo Intervento, al piano terra
del Presidio Polifunzionale, per prestazioni di tipo medico e/o infermieristico urgenti.
Il pernottamento è soggetto a un contributo per l’albergazione di € 10,00 al giorno. Per i soli
residenti della ULSS n. 1 di Belluno, il contributo è dovuto a partire dal 21 esimo giorno di
pernottamento.
Il periodo indicativo di trattamento residenziale è di 30 giorni.
Le attività prevedono momenti educativo-informativi, di gruppo, socializzanti e di autogestione
come da tabella di seguito riportata.
• Programma settimanale delle attività
orari
8.15- 8.45
lunedì
martedì
mercoledì
giovedì
venerdì
sabato
domenica
Autogestione
Assunzione
Antabuse
lezione
Autogestione
Assunzione
Antabuse
lezione
Autogestione
Assunzione
Antabuse
lezione
Autogestione
Assunzione
Antabuse
Tema in
autogestione
Autogestione
Assunzione
Antabuse
Appello
Autogestione
Assunzione
Antabuse
colloqui di
accoglimento
e/o di verifica
Visita medica
colloqui di
accoglimento
e/o di verifica
visita medica
Autogestione
Assunzione
Antabuse
visita medica
settimanale,
consulenze
(9.00-10.30)
colloqui di
accoglimento
e/o di verifica
visita medica
colloqui di
accoglimento
e/o di verifica
visita medica
colloqui di
accoglimento
e/o di verifica
lezione con le
famiglie
riunione con
capigruppo e
presidente
riunione con
capigruppo e
presidente
riunione con
capigruppo e
presidente
riunione con
capigruppo e
presidente
colloqui di
accoglimento
e/o di verifica
8.30-10.00
Riunione
Equipe
riunione con
capigruppo e
presidente
comunità
multifamiliare
comunità
multifamiliare
comunità
multifamiliare
comunità
multifamiliare
comunità
multifamiliare
9.00- 9.45
9.00-13.00
9.30-10.30
9.45 -10.00
10.00-13.00
ore 13.00
pranzo
pranzo
pranzo
pranzo
pranzo
lezione
lezione
calendario
lettere
lezione igiene
pers. e amb.
lezione
tema in
autogestione
attività fisica
lezione
lezione su
organizzazione
reparto
lezione
attività
fisica
attività
fisica
15.00-15.45
16.00-16.45
17.00-17.45
attività
fisica
attività di
igiene
attività
fisica
10.30-10.45
riunione con
capigruppo e
presidente
11.00-13.00
comunità
multifamiliare
pranzo
permessi
uscita
(10.00-12.00)
pranzo
14.00-16.00
permessi
uscita
rinnovo
incarichi
controllo
parametri
vitali
17.30-18.00
Permesso concordato di uscita per piccole spese del gruppo
ore 18,00
cena
cena
cena
cena
cena
cena
cena
In orario serale frequenza al proprio Club, se residenti in provincia, o a club del territorio, se residenti extra provincia
La vita del gruppo dei ricoverati è organizzata secondo una parziale autogestione, con
l’espletamento di attività riguardanti la vita di reparto.
Nel caso di adesione al Trattamento Ecologico Sociale in regime di D.H. è richiesto il
coinvolgimento alle attività da parte dei familiari secondo le modalità qui di seguito riportate:
partecipazione al 1° colloquio di valutazione/ingre sso;
partecipazione alle attività dei sabati del mese di permanenza, dalle ore 9.00 alle 13.00;
partecipazione agli incontri inerenti la lettera di presentazione e la lettera di
dimissione, dalle 10.00 alle 13.00;
partecipazione al Club Alcologico Territoriale del proprio luogo di residenza.
In alternativa può essere concordata la frequenza dei familiari alle attività, la prima e l’ultima
settimana del mese di D.H..
Pagina 4 di 9
Per eventuali necessità di albergazione è possibile contattare:
l’infermiera coordinatrice - tel.0435 402596
l’Azienda di Promozione Turista di Auronzo tel. 0435 407007/99603.
Durante la permanenza in D.H. la persona ricoverata frequenta un club alcologico territoriale nelle
vicinanze del presidio, individuato dagli operatori.
Il personale infermieristico individua i bisogni di assistenza di ogni ricoverato e predispone un
piano di assistenza infermieristico. In casi particolari, nei primi giorni di ricovero, viene concordata
la presenza di un familiare per l’assistenza, regolamentata dalla Caposala.
•
Orari di visita ai degenti:
Lunedì
Martedì
Mercoledì
-
-
-
14.00 - 15.00 14.00 - 15.00 14.00 - 15.00
-
18.30 - 20.00 18.30 - 20.00
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
-
-
-
10.00 - 12.00*
14.00 - 15.00
14.00 - 15.00
18.30 - 20.00
18.30 - 20.00 18.30
14.00 - 16.00 14.00 - 16.00*
- 20.00
* possibilità di permesso di uscita con i familiari o in piccolo gruppo
Orari di ricevimento:
Da concordare con gli operatori
LA DIMISSIONE
Le dimissioni vengono solitamente effettuate di sabato dopo la partecipazione alla Comunità
Multifamiliare.
Al momento della dimissione vengono consegnate la lettera di dimissione medica indirizzata al
Medico di Medicina Generale e, a richiesta, le fotocopie delle lettere di presentazione e dimissione
redatte e discusse durante il ricovero in D.H. dall’utente e dai familiari. La dimissione medica
contiene i principali dati clinici che hanno caratterizzato il periodo di D.H., le indicazioni sul modello
di vita e sulla dieta da seguire, l’indicazione del Club Alcologico Territoriale a cui partecipare,
l’eventuale terapia farmacologica, la data della visita di controllo prevista e le date di esami e
controlli già programmati.
COME CONTATTARCI
•
•
Per le richiesta di ricovero telefonare alla segreteria, tel. 0435 402596 chiedere di:
− dott. Alfio De Sandre
− dott.ssa Paola Perucon
− dott.ssa Margarita Tyropani
Fax. 0435 402683 - E.mail: [email protected]
ATTIVITÀ AMBULATORIALE DEL Ser.D.
Gli utenti del Ser.D. possono accedere alla struttura presentandosi direttamente durante l’orario di
attività di servizio o telefonando per fissare appuntamento.
Le attività ambulatoriali garantiscono un percorso che prevede un primo momento di accoglienza e
di inquadramento diagnostico a cui può seguire la definizione di un programma di trattamento di
tipo residenziale nel D.H. Alcologia per le persone con problemi alcol correlati o ambulatoriale per
tutti gli utenti, con terapie farmacologiche e/o psicoterapia, interventi di sostegno, nonché, ove si
reputi opportuno, un ulteriore percorso in comunità terapeutica residenziale. Se necessario, in
Pagina 5 di 9
collaborazione con il Servizio Integrazione lavorativa (S.I.L) della nostra Azienda, viene attivato un
inserimento lavorativo protetto.
•
Orari ambulatorio Ser.D:
Lunedì
•
Martedì
Mercoledì
7.00 - 19.00 7.00 - 19.00
7.00 - 19.00
Giovedì
7.00 - 19.00
Venerdì
Sabato
7.00 - 19.00
7.00 - 19.00
Venerdì
Sabato
Domenica
-
Orari ambulatorio distribuzione farmaci:
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Domenica
10.00 - 12.30 10.00 - 12.30 10.00 - 12.30 10.00 - 12.30
10.00 - 12.30 10.00 - 12.30
-
17.30 - 18.30 17.30 - 18.30 17.30 - 18.30 17.30 - 18.30
17.30 - 18.30 17.30 - 18.30
-
Le prestazioni ambulatoriali per gli utenti con problemi alcol/droga/gioco d’azzardo correlati sono
gratuite in base alle disposizioni di legge.
Le attività di prevenzione degli stili di vita a rischio e di promozione della salute sono svolte
principalmente in area scolastica, del tempo libero, del lavoro.
OPERATORI
Nominativo
Funzione
Alfio De Sandre
Paola Perucon
Margarita Tyropani
Direttore del Dipartimento Dipendenze, Direttore UOC
Responsabile dell’U.O. Ser.D., Psicologo-Psicoterapeuta
Dirigente Medico Psichiatra
Mariangela De Villa
Educatore Professionale
Luca Cecutti
Assistente Sociale
Maurizia Piccin
Infermiere Coordinatore
Daniela Graz
Infermiere professionale, vice coordinatore
Mery Kariuky
Simonetta Pocchiesa
Infermieri professionali
Samantha Huber
Pagina 6 di 9
COME ARRIVARE ALLA STRUTTURA
Presidio Polifunzionale di Auronzo di Cadore
via Ospitale 16 - 32041, Auronzo di Cadore
(BL)
In automobile
www.autostrade.it
•
•
Da Sud: percorrendo l’autostrada A27 Venezia-Belluno, uscire all’ultimo casello e
seguire le indicazioni per Pieve di Cadore-Cortina, poi proseguire in direzione Auronzo
di Cadore-Comelico. Arrivati ad Auronzo, proseguire per 3 chilometri circa,
oltrepassare la piazza della Chiesa di Santa Giustina, dopo 200 metri dall’inizio del
senso unico svoltare sulla destra.
•
Posteggio Auto fronte Ospedale e gratuito nelle vicinanze.
In autobus
www.dolomitibus.it
• La linea extra urbana collega la stazione ferroviaria di Calalzo di Cadore, ove è situato il
capolinea della ferrovia, ad Auronzo di Cadore.
• Fermata facoltativa autobus all’inizio di via Ospitale, 50 m. di fronte all'ingresso del
Centro Sanitario Polifunzionale.
In treno
•
www.trenitalia.it
La stazione ferroviaria più vicina è quella di Calalzo di Cadore a circa 18 km da
Auronzo, con collegamenti tramite autobus.
Taxi:
•
•
•
•
•
•
Calalzo di Cadore cell: 336 524094
Taxi Auronzo di Cadore: cell. 3486563559
Dolomiti Cadore Viaggi tel. 335 8171592
Servizi Taxi tel. 348 0590240Posteggio taxi di fronte all'ingresso principale telefono taxi
0437 943312 / 0437 940336.
Fermata Autobus di fronte all'ingresso principale.
Posteggi Auto fronte Ospedale.
Pagina 7 di 9
SEGNALAZIONI
Il Servizio garantisce la funzione di tutela nei confronti del cittadino anche attraverso la
possibilità di presentare osservazioni, opposizioni e reclami (segnalazioni) che rilevano situazioni
di disservizio e atti o comportamenti con i quali si nega o si limita la fruibilità delle prestazioni,
anche rispetto a quanto contenuto nella presente Guida ai servizi.
Il cittadino che intenda inoltrare una segnalazione (compresi i suggerimenti, le proposte e gli
apprezzamenti) può procedere nei seguenti modi:
•
Segnalazione scritta
È possibile compilare l'apposita scheda (disponibile presso tutte le Unità Operative e i Servizi)
oppure scrivere una lettera.
La scheda o la lettera possono essere spedite per posta: “Al Direttore Generale dell'ULSS 1 - via
Feltre, 57 - 32100 - Belluno", oppure consegnate direttamente al personale dell'Unità Operativa (o
del Servizio), che provvederà all’inoltro alla Direzione Generale.
Le segnalazioni possono anche essere inviate via fax allo 0437 27717 o via E-mail all’indirizzo:
[email protected] .
È anche possibile recarsi di persona all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) per compilare, con
l’assistenza di un operatore, la scheda di segnalazione.
L'URP provvederà a gestire la procedura di reclamo e a darne riscontro all'interessato.
•
Segnalazione orale
È possibile contattare l'URP telefonando al numero verde 800857039 oppure allo 0437 516797/98.
•
Regolamentazione
La procedura e le modalità di presentazione delle segnalazioni sono definiti dal Regolamento di
Pubblica Tutela, disponibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e contenuto nella Carta dei
Servizi dell'ULSS 1 Belluno consultabile all'indirizzo Internet www.ulss.belluno.it.
RISERVATEZZA
Tutela dei dati personali
Ai sensi D.Lgs. 196/2003 il Direttore di questa Unità Operativa è il responsabile del trattamento dei
dati personali su delega del titolare; garantisce di rispettare e far rispettare le regole di segretezza
e riservatezza dei dati sensibili relativi ai destinatari della prestazione e dei servizi erogati.
Per ulteriori informazioni relativamente alle modalità di trattamento dei dati personali è possibile
rivolgersi al Servizio Convenzioni della ULSS n. 1 di Belluno (via Feltre, 57 - 32100 - Belluno - tel.
0437 516848 / Fax 0437 516799).
AGGIORNAMENTI e REVISIONI
La versione più aggiornata di questa Carta dei Servizi è disponibile sul sito Internet aziendale:
www.ulss.belluno.it .
Pagina 8 di 9
DIRITTI E DOVERI DEI PAZIENTI
La Carta dei diritti e dei doveri dei pazienti e dei loro congiunti è disponibile a questo indirizzo:
www.ulss.belluno.it .
SINTESI DELLE MODIFICHE
Revisione
0
1
2
3
Data
22.02.2010
22.02.2012
22.02.2014
07/11/2014
Descrizione modifiche
Prima Emissione
modificato nominativo Dirigente Medico
cancellazione nominativo Dirigente Medico
modificato nominativo Dirigente Medico e orari festivi Ser.D., revisione
grafica e formale e di aderenza al format aziendale.
Pagina 9 di 9
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
148 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content