Gennaio 14 - Apilandia

API & FLORA
A
ORGANIZZAZIONI APISTICHE
3
UCCELLI PREDATORI DI API
Pietro Curiale
- F.A.I. - Roma - Tel.06.6877175
- Comitato Piemontese Apicoltori (C.P.A.) Reaglie -To - Tel.Fax 011.8171797
- C.A.P.T. - Reaglie - Tel.011.8996524
- Assoc. Apicoltori Vercelli - Biella Tel.015.406930
- Assoc. Monf. Apic. Casale M.Tel. 0161.801736
- Consorzio. Apic. P. Asti - Tel. 0141.392984
- Aspromiele - Tel. 0131.235891
- Agripiemonte miele - Tel. 011.2680064
ISTITUTI DI RICERCA
6
AGENDA
- Tesseramento 2014 – Abbonamenti a riviste
- Iscrivendoti alla C.A.P.T.
- Gita a Piacenza
- Lezioni pratiche – Sabati di apertura
- Assemblea ordinaria dei soci C.A.P.T.
- Pranzo sociale – Attività della C.A.P.T.
- Prenotazione Presidi Sanitari
Osservatorio Apicoltura Università Torino Tel. 011.6708584 - 8669 - 8525 - 8524
Istituto zooprofilattico di Piemonte, Liguria e Valle
d'Aosta - Tel. 011.2686242/243
Istituto Nazionale Apicoltura Bologna Tel.051.353103
-051.352655
Osservatorio Nazionale della produzione e del mercato del
miele - Castel San Pietro (BO) - Tel. 051.940147
EMERGENZA
Allergologia: Ospedale Mauriziano (To) Tel.011.50801
Soccorso legale - Tel. 011.4342804
Assicurazione: U.S.A. Allianz Subalpina S.p.A.
C.so Susa 19B - Rivoli (agente p.i. A. Todesco)
Tel.011.9580284
TECNICI APISTICI
11
NONA EDIZIONE CORSO ANALISI
SENSORIALE
12
IL CALABRONE ASIATICO (VESPA VELUTINA)
Marco Porporato, Aulo Manino,
Daniela Laurino,Stefano Demichelis
21
APIMELL A PIACENZA
Per l'assistenza tecnica e sanitaria finanziata dalla Regione Piemonte a favore di tutti gli apicoltori
GOTTI Massimiliano
ALLAIS Luca - Zona di TORINO-BIELLA
Zona di VERCELLI-VERBANIA-NOVARA
cell. 335.612.65.82
cell. 338.381.7845
Venerdì mattina c/o Coldiretti
BARBERO Roberto - Zona di ALESSANDRIA
Via dei Mille 26 - 28021 Borgomanero
cell. 335.205.764
Tel. 322.82733 - 322.846412
Lunedì e Martedì c/o Coldiretti AL
GRASSONE Ulderica - Zona di ASTI
Corso Crimea 69 - 15100 ALESSANDRIA
Te. 0131.286.640 - Fax 0131.252.144
CARBELLANO Floriana Lunedì e Giovedì ore 9-13 e 14-16,30
c/o Agripiemonte Miele - Corso Giulio
Cesare, 267 - 10155 TORINO
Tel./Fax 011.2680064.
Mercoledì c/o Coldiretti AT
Corso F. Cavallotti 35 - 14100 ASTI
Tel. 0141.380.411
OLIVERO Carlo - Zona di CUNEO
cell. 335.704.3598
Lunedì e Martedì c/o Coldiretti - CN
Piazza Foro Boario, 6 - 12100 CUNEO
Tel. 0171.447.274 - Fax 0171.447.300
PRODUTTORI DI MATERIALI APISTICI E SERVIZI
22
LA FESTA DI SANT’AMBROGIO, A FIANO
ABELLO
APIMELL
C.M.A. (Pitarresi)
0141410600
0523602711
0142.464626
PRO.ST.ILL
STALÈ
011.9974878
0121.909590
Pietro Curiale
Le regine che nascono in quest’anno vengono marchiate,
per convenzione internazionale, in
La circonferenza che racchiude l'ape di copertina porta tale colore.
Foto di copertina:
Gruccione
Cinciallegra
Picchio verde
Falco pecchiaiolo occidentale
Averla piccola
Indicatore golanera
Direttore Responsabile: Pietro Curiale
Api
& Flora
Fondatore: LUIGI CAPRETTI
Capo Redattore: Giovanni Bosca
Gennaio-Febbraio 1/14 - ANNO XXIX - N° 167
Comitato di redazione:
Mario Dellarole, Paolo Detoma, Piergiorgio Bonci.
Bimestrale di cultura e informazione apistica
della C.A.P.T. di Torino (Piergiorgio Bonci, presidente)
Editore: C.A.P.T. - Torino - c/o Osservatorio Apicoltura
«Don Angeleri» - Strada del Cresto, 2 Reaglie - 10132 Torino - Tel. 011.899 65 24
Sped. Abb. Post. Gr. IV 70% Aut. Trib. Torino n° 3639 del 18.3.86
Chiusura redazionale: 31.01.2014
Impaginazione, fotocomposizione e stampa:
dell'Associazione Apicoltori di Biella e Vercelli
(Paolo Detoma, presidente)
Litografia Briver
E-mail: [email protected]
 Notizie e articoli di «Api & Flora» possono
essere ripresi e pubblicati da altre riviste previa
autorizzazione.
 La responsabilità degli articoli è dei rispettivi
autori.
dell'Associazione Monferrina Apicoltori
(Mario Dellarole, presidente)
Viene inviato a tutti i Soci e a quanti versino la quota di € 15,00 sul c/c N. 26970103 intestato a Consociazione Apicoltori della Provincia di Torino Str. Del Cresto 2 - Reaglie - 10132 Torino.
Fax
011.198.15.100
AGENDA
Per il 2014, la quota associativa
è stabilita secondo la tabella seguente:
N° alveari
Fino a 25 alveari
Oltre 25
€
25,00
30,00
COME FARE PER
RINNOVARE O ASSOCIARSI
ALLA C.A.P.T.?
Vi sono due possibilità:
1ª Venire in sede a Reaglie solitamente il primo e terzo sabato non festivo di ogni mese (vedere le date
pubblicate su Api & Flora).
Si raccomanda di presentarsi in
sede con «soldi contati» o con
disponibilità di moneta per evitare le difficoltà di pagamento
con necessità di resto.
2ª Utilizzare il bollettino di c/c postale
che trovate allegato a questo numero
della rivista.
Il bollettino è prestampato con tutte
le indicazioni per una corretta operazione di tesseramento. Nello spazio
riservato alla causale riportare il Codice Fiscale e/o P.IVA come indicato
nella figura. Continuiamo a raccomandare di compilare il bollettino di
c/c postale in modo molto chiaro,
possibilmente in stampatello.
È importante indicare esattamente il
numero di arnie in possesso. In funzione di questo dato vengono forniti i
prodotti antivarroa a prezzo contenuto.
A questo proposito, raccomandiamo
di presentarsi in sede con la ricevuta
di c/c postale per l'acquisto dei prodotti altrimenti, nostro malgrado, non
sarà possibile consegnarli.
Più apicoltori possono delegare
uno di loro e presentarsi con le relative ricevute di avvenuto pagamento
per il ritiro dei prodotti terapeutici. In
alcune zone si sono resi disponibili i
rappresentanti zonali, perciò possono
essere contattati.
Raccomandiamo di essere il più solleciti possibile.
Questo contribuisce a contenere i costi
di gestione e permette la regolare e
continua spedizione di questa rivista.
ABBONAMENTI A RIVISTE PER I SOCI C.A.P.T.
sottoscritti in forma cumulativa

APITALIA - Rivista di apicoltura edita da Melitense di Roma;
l’importo dell’abbonamento annuale per 11 numeri è di €
27,00.

L’APIS - rivista di apicoltura
edita da Aspromiele, 9 numeri;
abbonamento € 18,00.

VITA IN CAMPAGNA - 11
numeri + 6 supplementi dedi-
6
6
cati ai lavori + 4 guide illustrate + 1 calendario annuale; è il mensile divulgativo di
agricoltura pratica e difesa
dell’ambiente edito dal Gruppo
Edizioni «L’Informatore agrario» S.p.A. di Verona.
L’abbonamento scontato è di
€ 39,00 - con il supplemento
Vivere la Casa in Campagna – (trimestrale) € 47,00.
NOTA - Gli abbonamenti alle riviste saranno gestiti dalla C.A.P.T.
per richieste effettuate entro il
31/03/2014. Dopo tale data i soci
potranno sottoscrivere l’abbonamento a prezzo intero contattando
direttamente le case Editrici.
Eventuali problemi (es. mancato recapito riviste) debbono essere prontamente comunicati a Breusa Renato al cell. 340.180.2006 o inviando
una mail a: [email protected]
Api & Flora n 167
Api & Flora n° 167
AGENDA
 Assicurazione di responsabilità civile,
per gli infortuni provocati dalle api
verso terzi:
€ 1.032.000,00 massimale per
sinistro,
€ 258.000,00 per danni a persone,
€ 155.000,00 per danni a cose e
animali.
 La copertura assicurativa è este-
sa all’eventuale aiutante, esclusi
i familiari.
 In caso di necessità rivolgersi
all’Assicurazione Allianz S.p.A., divisione Allianz Subalpina, Ag. TorinoMartinetto Stea srl (agenti: SteaMassellani-Demichelis-Doti).– Via Gardoncini 7 – 10144 Torino. tel.
011.7716437, fax 011.748.626 – C.so
Susa 60 – Rivoli
riviste di apicoltura per la consultazione o in prestito per un mese.
 Materiale di propaganda: etichette,
cartelli pubblicitari, ecc. Organizzazione di corsi di apicoltura a La Mandria
(Venaria Reale – To).
 Manifestazioni apistiche in sede, con
proiezione di diapositive e filmati,
nonché interventi di esperti del mondo apistico.
 Lezioni pratiche all’apiario sperimentale di La Mandria.
 Organizzazione di gite di interesse apistico.
 Libreria DEHONIANA - Via San
Quintino 6/n - 10121 Torino
Sconto 15% sull’acquisto di libri.
Tel. 011.9566765, fax 011.9580284.
e-mail: torino.mar- [email protected]
 Eventuale assicurazione furto incendio
(da stipulare a parte).
 Abbonamento alla rivista «Api & Flo-
ra» di 24 pagine, con le notizie della
Consociazione e articoli di interesse
apistico.
 Assistenza tecnica da parte di responsabili zonali e presso la sede di Reaglie
(il primo e il terzo sabato di ogni mese, escluso agosto).
 Acquisto di prodotti antivarroa a prezzo ridotto in funzione delle arnie denunciate.
 Analisi dell’umidità del miele mediante
rifrattometro (in sede).
 Biblioteca in sede a Reaglie: libri e
Piergiorgio Bonci
PICCOLI ANNUNCI
Azienda agricola apicoltura bassa Valsusa
vende nuclei con certificato sanitario
su 6 telaini pronti per l’acacia.
Per quantità consegna gratuita.
Vendesi nuclei su 5-6 telaini
consegna fine marzo – inizio aprile
cell. 347.423.0364 – 347.4134.475
cell. 339.425.8300
zona Torino nord
- ritiro di tutti i mieli prodotti alle migliori condizioni di mercato
- costante disponibilità di tutta l’attrezzatura apistica a prezzi scontati
- consulenza tecnica gratuita.
«Disponiamo inoltre di una vasta gamma di mieli per l’apicoltore
temporaneamente sprovvisto di produzione propria»
ABELLO Soc. Coop.Agricola r.l. – Fraz. Casabianca 103 –14100 ASTI – Tel. 0141.410.600 – Telefax 0141.410.588
www.mieleabello.it – E-mail: [email protected]
Api & Flora n 167
Api & Flora n° 167
7
7
AGENDA
DOMENICA
9
MARZO
31ª APIMELL - Mostra Mercato Nazionale di Apicoltura, dei Prodotti e delle Attrezzature Apistiche.
33ª SEMINAT - Mostra Mercato delle Piante Ornamentali e Agrarie,
Florovivaismo,
Sementi e Attrezzature per Giardinaggio e Orticultura Amatoriale.
7ª BUON VIVERE – Mostra Mercato di Enogastronomia.
La C.A.P.T. organizza, come di consueto, tramite Agenzia Viaggi, la gita per la visita alle mostre con pranzo in ristorante tipico.
ore 7,00 - Partenza da Chieri – Piazzale Hotel TRE RE (ampio parcheggio).
ore 9,30 - Arrivo previsto a Piacenza e visita alle Mostre.
ore 12,30 - Partenza per il ristorante.
ore 13,00 – Pranzo a Case Gazzoli – Importo € 28,00
ore 16,00 - Partenza per il ritorno a Torino.
Quota viaggio (in funzione della partecipazione); chiedere alla prenotazione.
Il biglietto di ingresso alle fiere con sconto comitiva sarà acquistato sul posto.
Iscrizione entro il 25 febbraio presso Mario Pavia – cell. 339.8561055
SABATO
12
APRILE
E
SABATO
17
MAGGIO
LEZIONI PRATICHE PER PRINCIPIANTI
Le lezioni avranno luogo nell’Apiario Didattico della C.A.P.T.di cascina Brero, sito nel
Parco Regionale «La Mandria» a Venaria Reale, ingresso di Via Scodeggio, 99 – Parcheggio gratuito nel piazzale. L’inizio delle lezioni è alle ore 15,00
12 aprile
- Lotta alla varroa con metodi manipolativi
17 maggio
-Lotta alla varroa con metodo CAMPERO
(TIT3) e telaino indicatore
Le lezioni saranno tenute anche in caso di maltempo.
Per motivi di sicurezza (Vedi D.L. 624/94 su Api & Flora n° 6/97) i partecipanti hanno
l’obbligo di indossare la maschera protettiva per accedere all’apiario didattico.
Oppure utilizzare la struttura protetta da rete antiape disponibile a ridosso delle arnie.
della Sede C.A.P.T. di Reaglie
orario 9,00-12,00
1-15 febbraio
1-22 marzo
5-26 aprile
8
8
Api & Flora n 167
Api & Flora n° 167
AGENDA
ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI C.A.P.T.
SABATO
presso la sede di Strada del Cresto, 2 - Reaglie (Torino)
5
Prima convocazione: ore 5,00.
Seconda convocazione: ore 8,45 (presentarsi puntuali in seconda convocazione)
APRILE
ORDINE DEL GIORNO
2014
1) Relazione del Presidente
2) Rinnovo di parte dei componenti il Consiglio Direttivo. Decadono e sono
rieleggibili i Consiglieri: Bonci Piergiorgio, Bosca Giovanni, Curiale Pietro,
Giordano Filippo, Infante Antonio, Benedetto Guido, Rabino Ferdinando.
3) Relazione sulla situazione economica: bilancio consuntivo anno 2013 e
preventivo per il 2015.
4) Relazione sulla conduzione dell’apiario sperimentale sito nel Parco Regionale La Mandria.
5) Programmazione delle attività future della C.A.P.T. (corsi, conferenze, visite
apistiche)
6) Varie ed eventuali
Delego il Sig. ......................................................................... a rappresentarmi all’assemblea dei Soci C.A.P.T. di Sabato 5 aprile 2014.
in Fede
............................................................................................
(Ogni consociato può rappresentare al massimo tre soci, mediante delega scritta e firmata)
Tradizionale Pranzo Sociale, al termine della riunione, programmato alla
Trattoria «Unione Famigliare Reaglie» (bocciofila), Corso Chieri 124.
Con il seguente menù:
Primi: risotto al rosmarino, pasta al forno.
Secondo: stracotto di vitellone al vino bianco e contorno.
Dolce: bunet e panna cotta.
Vino: barbera e cortese – Acqua e caffè.
Costo a persona: € 20.
È consigliata la prenotazione telefonica: direttamente alla trattoria
al n. 011.898.0856 oppure a Bonci cell. 331.4529868.
Api
& Flora
Api
& Flora
n° 167n 167
9
9
AGENDA
Attività della C.A.P.T.
Come di consueto, all’inizio
dell’anno si organizza il tradizio-
nale corso di introduzione
all’Analisi Sensoriale del Miele,
secondo il calendario riportato
nella pagina a fronte.
Prenotazione Presidi Sanitari
Per il buon funzionamento della
nostra Associazione, allo scopo di
approvvigionarsi nei quantitativi
necessari, senza che si manifestino carenze (con insoddisfazione
dei soci) o eccedenze (con probabili sprechi dovuti a prodotti
che risultano poi fuori scadenza),
è necessario prenotare i prodotti
per la lotta alla varroa che per
l’anno in corso sono i seguenti:
1.APIGUARD
Vaschetta da 50g (2 vaschette
per alveare)
Confezione da 3 Kg.
2. APILIFE VAR – confezione
con 2 tavolette (occorre una
busta e mezza per alveare).
3. buste di APISTAN (una busta per 5 alveari). N.B. Si consiglia l’uso ad anni alterni
4. API-BIOXAL (acido ossali-
co):
busta da 35 g (per 10 alveari
se gocciolato, per 17 alveari se
sublimato)
busta da 175 g (per 50 alveari se gocciolato, per 82 alveari se sublimato).
5. THIMOVAR – Busta da 2x5
strisce (per l’utilizzo riferirsi a
quanto riportato nella rivista
Api & Flora n. 3/2012).
La prenotazione deve essere fatta in sede a Reaglie, nei sa b ati di apertura,
oppure telefonare a Piergiorgio Bonci cell. 331.452.9868
Strada Vecchia Morano, 4-6 – 15033 Casale M.to (AL) Tel. 0142.464.626 Fax 0142.563.981
E-mail: [email protected] - web: www.pitarresiitalia-cma.it
10
10
Api & Flora n 167
Api & Flora n° 167
presso l’Osservatorio di Apicoltura “Don Giacomo Angeleri” annesso al DISAFA (Dipartimento di
SCIENZE AGRARIE, FORESTALI E ALIMENTARI) - Università degli Studi di Torino - Strada. del Cresto, 2
Reaglie (TO), organizzato dalla CAPT (Consociazione Apicoltori della Provincia di Torino)
DOCENTE Prof.ssa Paola Ferrazzi - Membro del Comitato di Gestione dell’Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del miele
PROGRAMMA DEL CORSO
Venerdì 24 gennaio 2014
Orario: mattina 9-13/pomeriggio 14 –17.30
Mattino
Pomeriggio
- Presentazione del corso, dei relatori e dei
partecipanti
- L'analisi sensoriale: principi generali, elementi di
fisiologia sensoriale, l'ambiente,
i materiali, le variazioni individuali
 Prova dei 4 sapori e verifica dei limiti di
percezione individuale
 Prova discriminativa: il sapore dolce
 Percezione del gusto, dell’aroma e altre
sensazioni chimiche indifferenziate.
* Prova di percezione olfattiva
* Prova olfattiva di riconoscimento di odori standard
* Prova olfattiva su mieli uniflorali
- Il miele: origine, composizione, proprietà fisiche,
alimentari, biologiche
- Discussione.
Sabato 25 gennaio 2014
Orario: mattina 9-13/pomeriggio 14 –17.30
Mattino
Pomeriggio
- La tecnica di degustazione
 Degustazione di mieli uniflorali
 Prove di differenziazione: prove in "trio"
- Analisi dei risultati e discussione.
* Prova di riconoscimento olfattivo di mieli uniflorali
* Degustazione di mieli cristallizzati con differenti
strutture
- La cristallizzazione: cause, tecnologia, difetti
- Discussione
Sabato 1 febbraio 2014
Orario: mattina 9-13/pomeriggio 14 –17.30
Mattino
Pomeriggio






* Secondo passaggio mieli uniflorali
* Prova di differenziazione: prove in "trio"
Analisi dei risultati e discussione
Caratteristiche nutrizionali del miele
Possibili usi del miele in cucina
Abbinamenti gastronomici dei mieli
 Prova di riconoscimento di mieli uniflorali
- Disposizioni legislative
- Le analisi del miele
- La caratterizzazione dei mieli uniflorali e multiflorali
locali
- Discussione
Domenica 2 febbraio 2014
Orario: mattina 9-13/pomeriggio 14 –17.30
Mattino
Pomeriggio
* Prove di differenziazione: prove in trio
* Prova di riconoscimento di mieli uniflorali in miscela
* Degustazione di mieli difettosi
- I difetti del miele: identificazione, cause, rimedi,
tecnologia collegata
- Possibili utilizzi della tecnica di analisi sensoriale
- Promozione del miele attraverso concorsi e marchi di
qualità
- Metodi di valutazione (schede)
* Prova di valutazione guidata
* Prova di valutazione su mieli portati dai partecipanti
- Discussione
- Verifica dei risultati, commenti, discussione generale
- Chiusura del corso e consegna degli attestati