close

Enter

Log in using OpenID

Lo switch non fa più paura

embedDownload
MERCATI&NEWS
16-22 settembre 2014
17
Uno studio analizza il rapporto degli italiani con il generico, uno su tre lo preferisce
Lo switch non fa più paura
Il ruolo del farmacista è essenziale nella diffusione degli equivalenti
LA RICERCA
Q
uando il farmacista
propone il generico,
un paziente su tre lo
accetta. Lo spiega con chiarezza la ricerca condotta da Zentiva, la divisione farmaci equivalenti di Sanofi.
Lo studio, concluso nei primi mesi del 2014, in collaborazione con Sege-Attoma
Group, è stato effettuato per
comprendere i comportamenti, il linguaggio e gli stili di
consumo dei farmaci che non
hanno o hanno perso il brevetto, i cosiddetti off-patent:
brand, equivalenti e uguali.
L’indagine ha preso in esame
oltre 300 interazioni tra farmacisti e pazienti in 7 farmacie
di Milano e provincia. Le persone più istruite e i pazienti
under 40 sono più disponibili
all’acquisto del generico. I pazienti con maggiori possibilità
economiche, invece, preferiscono il farmaco di marca.
Mentre i refrattari si dividono
equamente tra uomini e donne. Tra le variabili che incidono nella negoziazione che conduce al generico c’è la tipolo-
gia della prescrizione.
«A distanza di alcuni anni
dalla sua introduzione e dopo
notevoli sforzi per spiegarne
qualità e valore - sostiene Marco Grespigna, direttore Bu
Off Patent & Head of Zentiva
Italia - il farmaco equivalente
soffre ancora in Italia di una
carenza di conoscenza e di fiducia che ne limita l’utilizzo
rispetto alla media europea. A
questo contribuiscono alcune
barriere lessicali e di comunicazione fra pazienti e operatori del settore salute». Nonostante non sia completamente
corretto, il termine “generico”
resta il più utilizzato per indicare gli equivalenti, nonostante presenti una connotazione
come seconda scelta, utile
esclusivamente a risparmiare.
Zentiva promuove da quest’anno il progetto “Zentiva
Più”, una serie di iniziative,
per promuovere la conoscenza del farmaco equivalente e i
principali ostacoli che ne limitano l’utilizzo. A oggi sono
oltre mille le farmacie che hanno aderito all’iniziativa.
SCLEROSI MULTIPLA
RICERCA
Fingolimod, “effetto scudo”
Sif-Assogenerici, premi young
Sclerosi multipla: Novartis ha annunciato nuovi dati che dimostrano che i pazienti trattati continuativamente con Fingolimod per 6 anni hanno
un tasso costantemente basso di perdita di volume cerebrale. Una
sorta di “effetto scudo” per il farmaco, che ha raggiunto il risultato
di 100mila pazienti trattati complessivamente, ed è in sperimentazione anche nella sclerosi multipla primariamente progressiva,
pediatrica e polineuropatia infiammatoria demielinizzante cronica.
Società italiana di Farmacologia e Assogenerici promuovono la ricerca applicata in:
farmacologia clinica, farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacogenetica. Per l’anno 2014, infatti,
sono stati istituiti quattro premi del valore di 5mila euro per
lavori pubblicati nel 2013 e nei primi sei mesi di quest’anno,
riservati ai soci Sif da almeno tre anni, non strutturati, di età
massima 38 anni, ricercatori dell’Accademia e di altri enti.
●
●
SOFTWARE
FUSIONI
Noemalife accordo francese
Zambon rileva la Msd Pavia
Il gruppo NoemaLife annuncia di aver siglato, attraverso la controllata d’oltralpe Medasys,
un nuovo accordo commerciale in Francia del
valore di 1,5 milioni di euro per la fornitura del sistema Electronic Patient Record nelle 5 strutture ospedaliere dell’Ariège,
dipartimento dei Midi-Pirenei. Grazie a questo nuovo progetto
aumenta a 120 in Francia il numero di strutture ospedaliere che
hanno scelto soluzioni informatiche sviluppate da Medasys.
L’italiana Zambon si prepara a rilevare dall’americana Msd (nota anche come Merck) il suo
stabilimento di Pavia. I gruppi hanno sottoscritto
lettere di intenti relative alla produzione e fornitura a livello mondiale di alcuni prodotti Msd e alla distribuzione da parte di Zambon in
Europa di un altro prodotto dell’azienda Usa. Un anno fa, Msd (in
cerca di acquirenti) aveva comunicato che il sito di Pavia sarebbe
uscito dal network produttivo Merck entro il dicembre 2014.
●
●
SCLERODERMIA
TENDENZE
Giornata del ciclamino 2014
Agli italiani piace “termale”
Domenica 28 settembre, il Gils scenderà in
più di 100 piazze italiane per offrire i ciclamini,
il fiore che resiste al freddo. Lo scopo è far
conoscere la sclerosi sistemica, una patologia cronica, autoimmune, invalidante, che colpisce soprattutto le donne. Le strutture aderenti al Progetto “Ospedali aperti” del Gils effettueranno
Lucilla Vazza controlli gratuiti dalle 09.00 alle 12.00, in tutta Italia dal venerdì
26 alla domenica 28, a seconda della loro programmazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Negli ultimi tre anni un italiano su tre (29%)
ha scelto almeno una volta le strutture termali.
Lo rileva la nuova ricerca dell’Osservatorio
Sanità di UniSalute, la compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza sanitaria, che ha messo sotto la lente il
rapporto tra italiani e strutture termali. Una destinazione gradita
soprattutto dagli abitanti del Centro Italia (36%), mentre la
percentuale più bassa si registra al Sud (21%).
●
●
www.formazione.ilsole24ore.com
MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE
ROMA, 24 OTTOBRE 2014 - 3a EDIZIONE
MASTER DI SPECIALIZZAZIONE - 7 WEEKEND NON CONSECUTIVI
PROGRAMMA
Il Master è strutturato in 2 moduli acquistabili separatamente
• 1° Modulo
MANAGEMENT E GESTIONE DELLA STRUTTURA SANITARIA
• 2° Modulo
MANAGEMENT DEL GOVERNO CLINICO
Media Partner
Letizia Affinito
Brandnew MC
Roberto Agosti
Direzione Generale AO Desio
e Vimercate
Maria Cirillo
Executive Director
Ey Legal
Antonio Cocco
Partner
EY Public Sector Healthcare
Advisory
Giovanni Costantino
Studio Legale Costantino
Raffaele Forlini
Consulente Aziendale
Andrea Fortuna
PwC Advisory
Programma e Scheda d’iscrizione WWW.FORMAZIONE.ILSOLE24ORE.COM
Servizio Clienti
Tel. 02 5660.1887 - Fax 02 7004.8601
[email protected]
Lorenzo Leogrande
Policlinico A. Gemelli
Unità di valutazione delle tecnologie
e ingegneria clinica
Massimiliano Marinozzi
Partner Litigation
Ey Legal
Fabrizio Mastrilli
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
- Roma
Massimo Monturano
IEO
Maurizio Ostuni
PwC Advisory
Massimo Pietracaprina
Istituto Clinico Humanitas
Giuseppe Turchetti
Scuola superiore Sant’Anna
Pisa
Seguici su
Il Sole 24 ORE Formazione ed Eventi
Milano - via Monte Rosa, 91
Roma - piazza dell’Indipendenza, 23 b/c
ORGANIZZAZIONE CON SISTEMA DI QUALITÀ CERTIFICATO ISO 9001:2008
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
136 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content