close

Enter

Log in using OpenID

informa - Peschiera del Garda

embedDownload
Peschiera
informa
Agosto 2014 - Numero 03 Anno n. 08 - Pubblicazione bimestrale di informazione ai cittadini. Editore e proprietario: Sindaco Maria Orietta Gaiulli per Comune di Peschiera del Garda - 37019 Peschiera del Garda (VR)
P.le Betteloni, 3 - te.l 045.6444700 / 045.6444702 - Fax 045.7552901 - Reg. Trib. VR effettuata in data 13/07/2011 - Direttore Responsabile Elisabetta Arici - Realizzazione grafica, impaginazione e stampa Cierre
Gruppo Editoriale tel. 045.8580900 stampato in n. 5.000 copie - distribuzione S.P.D. tel. 045.8201863 - redazione completata in data 08.08.2014: aggiornamenti sul sito web: www.comune.peschieradelgarda.vr.it
Maltempo:
temporali
ed allagamenti
L
’emergenza nazionale, creatasi per le
eccezionali precipitazioni temporalesche di luglio, ha creato vari disagi e
danni senza tralasciare il Veneto e Peschiera
del Garda.
Non sono mancati allagamenti diffusi. I fenomeni temporaleschi stanno continuando anche
in questi primi giorni di agosto. L’amministrazione comunale è stata presente in prima
persona sul territorio per fronteggiare e dare il
proprio apporto e contributo.
Complimenti ai volontari della a Protezione
Civile della Squadra Basso Lago che come
sempre hanno dato prova di tanta competenza
e professionalità.
L
Partito l’Info Point Comunale
unedì è apparsa al mercato una nuova postazione: si tratta di un gazebo comunale
ben riconoscibile adibito ad Info Point comunale relativo agli eventi, iniziative e
manifestazioni in programma in città. Debora e Matteo, due meritevoli studenti, fanno
parte del progetto giovani e sono stati impegnati a promuovere e a fornire informazioni ed
indicazioni, in italiano ma soprattutto in lingua, ai numerosi avventori del mercato settimanale.
Ma non solo: difatti l’attività continua anche di mercoledì sera in p.zza San Marco. L’iniziativa
è stata ampiamente apprezzata dai vari turisti che si sono avvicinati al gazebo. Sicuramente è la
strada da seguire per avvicinare il “comune” ai suoi ospiti e creare il giusto clima di accoglienza
fatto di cortesia e disponibilità oltre che da preparazione. Ciò è necessario per progredire nella
cultura dell’ospitalità turistica e per cercare di creare nuove esperienze ed opportunità ai giovani
che si vogliono impegnare a fianco dell’amministrazione.
Per tutto il mese di agosto quindi Info Point comunale: al mercato del lunedì ingresso via
Risorgimento e al mercoledì sera in p.zza San Marco.
Per i giovani interessati e che volessero informazioni per dare la propria disponibilità telefonare
all’ufficio manifestazioni del comune 045.6444702.
Concorso fotografico
internazionale
I
l Comune di Peschiera del Garda
nell’ottica del progetto “Peschiera del
Garda tutto l’anno” bandisce con delibera
di G.M. il concorso fotografico internazionale
denominato:
“FOUR SEASONS
in Peschiera del Garda”
Il concorso vuole premiare chi riuscirà a
rappresentare al meglio gli aspetti caratteristici
e l’atmosfera della cittadina di Peschiera del
Garda – città turistica e d’arte - nelle varie
stagioni dell’anno. Il concorso ha inizio il 10
agosto 2014 e termine il 10 agosto 2015 e gli
scatti devono essere eseguiti in questo periodo
di tempo.
Il bando contenente il regolamento e le
modalità di iscrizione è disponibile sul sito del
comune: www.comune.peschieradelgarda.vr.it
2
D
agosto 2014
Pulizia delle mura e dei canali
omenica 6 luglio si è svolta la 1a Giornata di Pulizia Mura e Canali, una giornata dedicata ad una pulizia straordinaria dei canali che cingono la nostra fortezza di Peschiera e
delle mura veneziane che la costituiscono. I canali, le mura, i bastioni e controbastioni
sono il nostro più grande patrimonio artistico ed architettonico, un grande “regalo” che ci è stato
lasciato dai nostri antenati e dalla storia, e che è arrivato pressoché integro fino ai giorni nostri.
Ora è nostro compito conservare al meglio delle nostre possibilità questo patrimonio per farne
godere ed ammirare anche alle prossime generazioni. Abbiamo impegnato da subito tutti i mezzi
a disposizione, sia televisivi (vedi servizio del TG2 del 20 luglio 2014 all’interno dell’edizione
serale delle ore 20.30 - vai sul sito www.rai.tv o sulla pagina Facebook del comune di Peschiera
del Garda) sia appunto con attività di volontariato che prevedono la collaborazione tra le associazioni sul territorio.
Quindi il mio ringraziamento va sicuramente a tutte le associazioni che hanno partecipato, animate da un fattivo spirito di collaborazione e amore verso il proprio territorio (A.C.C.A., Agesci
Scout Nautici, Amici del Gondolin, A.N.A. Alpini, Avieri, Cinofili Salvamento, Consorzio Noleggiatori di Peschiera del Garda, Ctg Gran Seregno, Fipsas Verona, Garda Diving, GEP Gruppo
Ecologico Peschiera, Progetto Calypso, Protezione Civile, Raggio di Sole, Remiera, Sub Club
Peschiera, Rock This Town) ed un ringraziamento speciale al nostro Sindaco Maria Orietta Gaiulli che, armata degli “attrezzi del mestiere”, si è dedicata come tutti noi alla pulizia e cura del
nostro territorio.
Filippo Gavazzoni
S
È il caso di dire: bravi ragazzi!
i è svolta, in data 24 luglio, presso il municipio di Peschiera del Garda, la cerimonia di premiazione degli studenti meritevoli che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria
di primo grado con la votazione di 10/decimi. Sono dodici ragazzi che si sono impegnati
con successo per conseguire il massimo dei voti. L’assessore della pubblica istruzione Mirjana
Stampfer, alla presenza del vice preside prof.ssa Rosanna Rossi, ha dichiarato di essere orgogliosa di tale risultato ed ha consegnato a ciascun ragazzo, insieme agli altri componenti della giunta
comunale e al sindaco Maria Orietta Gaiulli, un assegno studio di euro 100,00 ed un attestato che
riporta queste parole per pronunciate da Papa Francesco in occasione dell’incontro con il mondo
della Scuola del 10.05.2014: “Andare a scuola significa aprire la mente e il cuore alla realtà,
nella ricchezza dei suoi aspetti, delle sue dimensioni. E questo è bellissimo!”
Tanti complementi a tutti i premiati:
Gloria Ester Bonatti - Francesco Perotti - Andrea Amicabile - Samantha del Vecchio - Francesca
Pati - Mattia Tinelli - Leonardo Zuccotti - Gioia Bazzaro - Filippo Benedetti - Letizia Gialdini Marianna Martini - Matteo Pati. Si ringraziano tutti i convenuti alla cerimonia.
Un grazie particolare alla sig.ra Ivana Cerutti che ha gentilmente contribuito gratuitamente
all’elegante allestimento della sala comunale con addobbi.
Gli interventi nelle scuole arilicensi:
una priorità per la nuova amministrazione
I
l potenziamento delle strutture scolastiche e la risoluzione dei problemi evidenziati da
genitori e insegnanti hanno rappresentato autentiche priorità nell’agenda dell’amministrazione Gaiulli, insediatasi l’11 giugno scorso. Gli interventi attuati da allora si inscrivono
entro una logica sensibile alle richieste dei cittadini e, in particolare, dei più piccoli abitanti
del nostro Comune. A settembre si aprirà l’anno scolastico 2014/2015. Nell’attesa, la nuova
legislatura si è impegnata concretamente per rendere agibili i plessi, migliorarne le funzionalità
e mettere in sicurezza le strutture che ospitano i ragazzi. Una prima serie di azioni ha riguardato la manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici. La Giunta ha prontamente risposto
alle richieste d’intervento avanzate per le scuole primarie e secondarie: i controlli di ruotine
sono stati effettuati e molte criticità - interruttori malfunzionanti, porte e finestre danneggiate,
assenza di segnaletica d’emergenza, problemi d’illuminazione, intonaci scrostati, infiltrazioni e
tracce d’umidità - hanno trovato rapida soluzione. Entro il primo settembre saranno terminati i
lavori di potenziamento della rete wi-fi nell’edificio di lungolago Garibaldi, in conformità con
l’avvio dell’utilizzo del registro elettronico negli istituti di ogni ordine e grado. Per i due plessi
di scuola primaria, invece, l’adeguamento alla rete wireless è previsto a partire dal secondo semestre del nuovo anno scolastico. Il Comune provvederà, inoltre, all’acquisto dei libri di testo
per le elementari, che verranno consegnati direttamente agli allievi nei primi giorni di lezione,
al fine di evitare i disagi e i ritardi degli anni passati. I servizi mensa degli istituti, in particolare
il loro adeguamento alle normative ASL, sono stati un altro punto all’ordine del giorno. A tal
fine, è stata pubblicata on-line la lettera redatta dalla Commissione Mensa, a disposizione di
quanti desiderino visionarla. Dalla relazione è complessivamente emersa la buona organizzazione del servizio, mentre è stata data pronta soluzione ad alcune problematiche tecniche
rilevate dagli utenti. In particolare, le temperature dei cibi serviti sono risultate conformi a
quanto previsto dalle norme Haccp ed è stato modificato il metodo di afflusso degli studenti,
allo scopo di garantire un costante collegamento dei carrelli scaldavivande alla rete elettrica.
Per migliorare la gradibilità delle portate è stata perfezionata la consistenza di alcuni cibi e i
metodi di somministrazione degli stessi. La mensa della scuola primaria di San Benedetto sarà
agibile a partire dal nuovo anno scolastico: gli arredi necessari per implementare l’esistente,
per i quali è stata indetta una gara d’appalto, sono già stati acquistati; lavelli e rubinetteria sono
stati conformati alle normative mentre le cappe di aspirazione e gli appositi servizi igienici
sono in realizzazione. La scuola di San Benedetto potrà disporre di una palestra dotata di arredi
più funzionali, mentre i costi di illuminazione e riscaldamento sono stati presi totalmente in
carico dal Comune. Importanti passi avanti si registrano anche nei lavori per l’apertura della
scuola materna di San Benedetto: la consegna delle chiavi del nuovo edificio si è tenuta il 27
giugno scorso, pochi giorni dopo l’arrivo degli arredi destinati all’interno dell’istituto. È stata
prontamente installata la copertura dell’ingresso e sistemato il dormitorio per i bambini. Questi
ultimi potranno usufruire anche del bel parco giochi esterno, già predisposto. Il Rotary Club di
Peschiera si è inoltre reso disponibile ad acquistare una nuova macchina lavapavimenti. Anche
l’asilo di Broglie è al centro delle attenzioni della nuova amministrazione, che ha già provveduto all’acquisto di tavoli, sedie e panchine. Ulteriori richieste di manutenzione ordinaria sono
state accolte ed esaudite. Alcune iniziative proposte dal nuovo assessore con delega a sociale,
istruzione e politiche giovanili, Mirjana Stampfer, sono scaturite da una stretta e attiva collaborazione con i cittadini. L’intervento di tinteggiatura della scuola di San Benedetto ha coinvolto
direttamente i genitori degli allievi. A essi va un doveroso ringraziamento per il grande impegno
dimostrato nelle giornate del 5 e 6 luglio scorsi.
Avviso importante
L’Amministrazione Comunale nella persona di Mattia Amicabile, Consigliere Delegato
all’Ecologia, ha attivato, a partire dal mese di luglio 2014, il servizio di smaltimento dei rifiuti
ingombranti anche con prelievo dal proprio domicilio di residenza.
Per usufruire di tale servizio si deve contattare il numero verde della ditta Serit Srl 800.734989
(numero attivo 24 ore su 24).
L’utente sarà richiamato successivamente da un operatore che gli fornirà tutte le indicazioni
necessarie per il ritiro.
Onoranze Funebri Menegardo Costantino snc
di Alessandro e Michele Menegardo
Servizi funebri e lavori cimiteriali su tutto il
territorio nazionale ed internazionale.
Servizio diurno, notturno e festivi
ARILICENSE TOUR by Peschiera Viaggi srl
I-37019 PESCHIERA DEL GARDA • VR • Via Marco Biagi, 27
Tel. 045 6446602 • Fax 045 7553016
www.peschieraviaggi.it • E-mail: [email protected]
Prezzi contenuti - Pagamenti personalizzati e rateizzati
Organizzazione delle esequie in sede o presso l’abitazione dei congiunti
Disponibilità per informazioni e preventivi gratuiti e trasparenti
Tradizione, professionalità ed esperienza da 70 anni
Castelnuovo del Garda - via dell’Industria, 19 - Verona
Alessandro e Michele
cell.: 349 5701441
338 1225301
uff.: 045 6450279
agosto 2014
N
Informagiovani e Bussola:
due servizi che si rinnovano
egli ultimi tre anni il Servizio Informagiovani è stato coinvolto in cambiamenti strutturali che hanno interessato soprattutto l’area del lavoro, per l’aumento della richiesta
e l’attivazione Sportello Lavoro e Informalavoro attraverso i quali si è cercato di individuare un servizio specifico che andasse incontro al bisogno emergente di giovani e adulti
di trovare un’occupazione per il sostentamento economico. Purtroppo la situazione economica
attuale offre meno opportunità per le persone disoccupate e l’impossibilità di inserirsi nel mondo del lavoro è sempre più forte tra le fasce deboli. Un servizio di incrocio domanda-offerta di
lavoro non è più sufficiente per far fronte a questa emergenza. Per questo motivo si è pensato
di riformulare e suddividere i servizi informativi rivolti agli adulti e ai giovani; crediamo che
servizi più specifici e rivolti ad un target preciso, ci permettano di raccogliere i reali bisogni delle
persone che accedono agli sportelli.
Ma anche l’area giovani è diventata sempre più complessa e ha richiesto un alto numero di servizi e interventi che si sono attuati anche in collaborazione con l’istituto comprensivo e la cooperativa il Calabrone. E ora tutti questi interventi hanno avuto bisogno di una sistematizzazione
per essere sostenibili e rispondere meglio possibile al maggior numero di ragazzi possibile. L’informagiovani è così parte di un sistema giovani più ampio e che si va a incrociare con i servizi
per tutti ma che poi ha delle sue specificità. Inoltre si è fatto un percorso di riflessione sui servizi
che ha mostrato come l’Informagiovani sia diventato negli anni uno dei principali SERVIZI
FILTRO dei servizi educativi comunali, ed è questa la peculiarità che si è cercato di esaltare e
sistematizzare perché in questo periodo di grandi trasformazioni sociali ed economiche si riesca
a non essere “trasportati dal cambiamento” ma si riesca a vederlo e ad adattare i servizi a partire
da una base pensata e capace.
Ora abbiamo: Bussola, un servizio per tutta la cittadinanza che fornisce informazioni e consulenza
sul lavoro (curriculum, banca dati,orientamento), associazioni, servizi per le famiglie, formazione,
aperto il martedì e giovedì 10.00 -12.30 e il mercoledì 15.00 -18.00. Informagiovani, un servizio
per adolescenti e giovani di accompagnamento al lavoro e consulenza curriculum per ragazzi dai
16 ai 21 anni, consulenza educativa, orientamento scolastico e formativo, carta giovani, corsi,
collegamento con la sala prove e associazioni,tavolo agenzie educative, progetti di partecipazione,
“trova libro” (scambio di libri scolastici usati), aperto il lunedì e venerdì 15.00 -18.30
La risposta delle persone a questo cambiamento è stata ottima. Da subito gli utenti che già conoscevano il servizio ma anche i nuovi cittadini che hanno usufruito dei servizi hanno capito la
differenza tra i due e la potenzialità di un lavoro più specializzato.
Tutte le persone portano a questi servizi la stanchezza ma anche la speranza e gli operatori cercano di essere d’aiuto cercando di fare chiarezza di ri-motivare di trovare insieme delle strade che
poi la persona percorre in autonomia ma sapendo che non è sola.
Venite a trovarci, siamo nella Caserma d’Artiglieria di Porta Verona.
Giulia Bassi e Cestari Erika – Educatrici territoriali
L’
3
SOS Violenza Domestica Onlus
Associazione SOS VIOLENZA DOMESTICA ONLUS nasce a novembre del 2013
con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica verso tutte le forme che può assumere la violenza, in particolare quella che si sviluppa all’interno delle mura domestiche, ponendo l’attenzione sulle relazioni tra uomini, donne e minori. Viene fondata da 5 donne
di diverse professioni ed esperienze: Ketty Remelli (Presidente), Gabriella Poli (vicepresidente),
Patrizia Bertagna (segretaria), Iole Pasquetti (pubbliche relazioni), Mariagrazia Giane (tesoriere)
con la collaborazione, nel ruolo di Direttore scientifico, del Prof. Lorenzo Tessari. “Dobbiamo
dire basta alla violenza domestica, fenomeno che riguarda tutti perché offende il diritto di vivere
di tutte le donne.
Il motivo che ci ha spinto a formare quest’associazione è stato quello che si assiste, ormai quasi
quotidianamente, ad eventi tragici consumati in contesti familiari che vedono come vittime soprattutto le donne e i minori. Più di una volta ci eravamo ritrovate a commentare questi fatti di
cronaca e ci eravamo fermate a riflettere su come tale evento poteva essere accaduto e la prima
domanda che sorgeva nella mente e nel cuore di ciascuna di noi è se non si poteva evitare un
tale esito. Ci chiedevamo se non c’era la possibilità di intervenire prima, se qualcuno, vicino ai
soggetti protagonisti della tragedia, non avesse colto segnali di malessere che provenivano da
quel nucleo familiare.
Leggendo i giornali o guardando la televisione abbiamo capito che questo tipo di violenza colpisce tutte noi, non conosce barriere geografiche e culturali, né di classe o di etnia. Parafrasando
una famosa canzone portata alla ribalta da Whitney Houston dobbiamo dire che “We are every
woman!”. Abbiamo capito che dobbiamo identificarci con ogni donna che soffre e trasformare la
loro sofferenza in un grido comune di solidarietà. Il 15 ottobre 2013 il Decreto Legge13 agosto
2013 nr. 93 sulla violenza domestica è stato trasformato nella Legge nr.119 però il solo intervento legislativo non basta.” Queste le parole delle fondatrici che spiegano come sia diventato
indispensabile promuovere campagne di sensibilizzazione per prevenire questo tipo di violenza
e per creare e/o potenziare le azioni di sostegno e di integrazione sociale delle vittime.
L’ Associazione “SOS Violenza Domestica ONLUS”, che sul territorio di Peschiera del Garda
mancava, si prefigge di essere anche in sostegno e in aiuto ai minori, di mettere a disposizione
uno strumento attraverso il quale i più giovani ed i più deboli possano chiedere aiuto e trovare, in
tempo reale, un sostegno per superare momenti critici o difficili, di qualsiasi natura, non solo per
episodi di violenza ma anche di difficoltà che nascano da problemi familiari. “Siamo convinte
che la donna, anche se maltrattata e in situazione di disagio, abbia dentro di sé la capacità di
progettare il futuro e le risorse per uscire dalla violenza, riappropriandosi della propria identità e
riprendendo in mano la propria vita.
Questo percorso è lungo e difficile, però noi crediamo che, affrontato insieme ad altre donne,
possa diventare più facile.”
Per informazioni: Associazione SOS Violenza Domestica ONLUS Loc. Berra Vecchia, n. 1
- C/o Casella Postale n. 14 Ufficio Postale di San Benedetto di Lugana - 37019 Peschiera del
Garda (VR) e-mail: [email protected] - www.sosviolenzadomestica.com
4
A
agosto 2014
Tante novità per Peschiera del Garda
rtisti a contatto con la gente. L’arte
svolta in strada è un momento
di aggregazione sociale della
collettività e di importante integrazione con
il patrimonio architettonico e monumentale
e di sviluppo del turismo culturale. In un
clima di festa e di pubblico arte, danza e
musica per ”L’Angolo del Mercoledì”. È
partita la rassegna il 23 luglio e proseguirà
tutti i mercoledì fino a fine agosto. Nelle vie e
piazzette più caratteristiche del centro storico
vanno in scena spettacoli ed esibizioni
artistiche di qualità. Tutti i mercoledì dalle
20.30 alle 23.00.
A questa iniziativa, volta a rivitalizzare
il centro storico, si affianca “Il Giovedì
dell’Artigiano” che si svolge sul Lungolago
Garibaldi, un’altra suggestiva zona della
città finalmente vivacizzata dagli espositori.
Una variopinta manifestazione d’artigianato
artistico che si svolge tutti i giovedì dalle
18.00 alla 23.00 sino all’11 settembre. Anche
la musica non manca ad allietare le serate
estive. Il Comune presenta: “sei Bande per
tre Piazze” organizzato con la direzione
artistica della Banda Cittadina. Il venerdì
nelle piazze del centro storico si alternano sei
bande musicali con bella musica.
Appuntamento nei venerdì 25 luglio / 1 - 8 22 - 29 agosto / 12 settembre con inizio alle
ore 21.00.
Elisa Ciminelli
Tornano i giochi
sul canale
E
ra l’estate del 1993 quando per l’ultima volta a Peschiera del Garda si sono
svolti i giochi della festa dell’ospite.
Sono trascorsi ben 21 anni e oggi sono felice d’annunciare che sabato 23 agosto 2014,
in occasione del XXII Palio delle Mura della Fortezza, ripartiamo con il ciclo tuffo ed
il palo della cuccagna. Invito quindi tutta la
cittadinanza a partecipare per rilanciare insieme un evento che per molti anni è stato parte
delle nostre tradizioni. Ringrazio l’associazione “ZUGHI SUL CANAL” che è venuta a
costituirsi con l'intento di far rinascere questo
evento.
Filippo Gavazzoni
News dal progetto
“Active Young People - Giovani Cittadini
attivi per il loro comune”
del Progetto giovani comunale
D
opo tre anni di idee e servizi prestati per il Comune di peschiera, il gruppo dei giovani
cittadini attivi (ACTIVE YOUNG PEOPLE) mantiene l impegno con una nuova proposta rivolta a residenti e turisti.
Il gruppo in costante formazione sulle tematiche della cittadinanza attiva e della partecipazione
sociale ha realizzato, in questi anni, con sorprendente successo 6 sessioni di corsi di alfabetizzazione informatica rivolto agli over 55 anni coinvolgendo una settantina di residenti, si è
inoltre dedicato ad organizzare eventi cultutali rivolti ai giovani “Big Day” (il prossimo sarà il
2 settembre).
L’azione che il i nostri giovani hanno scelto di offrire al loro territorio per l anno 2014 ha riguardato l’ambito turistico: dopo un lungo processo di formazione (e traduzione in inglese) sulle
ricchezze storiche e monumentali si sono offerti come giovani guide turistiche a chi a Peschiera
vive o la sceglie come luogo di vacanza, contribuendo a dare ancora più valore col loro servizio
il territorio.
In questo arduo lavoro di preparazione del materiale sono stati sostenuti dalle due realtà che a Peschiera si occupano di guidare tour e gestire il museo: l’associazione ctg del GRAN SEREGNO
e IL GRUPPO SALA STORICA.
Promuovere Peschiera valorizzandola con una forma culturale ed ecosostenibile di turismo, un
messaggio che vuole arrivare al turista, che è destinatario di un servizio(tour del centro storico
il 9-23 luglio e 6 agosto), ma soprattutto a chi come loro a Peschiera ci vive. Offrire una nuova
idea giovane e responsabile che non può che dare qualità e risalto al territorio, e chi sa che un
domani qualche posto di lavoro in più!!!
Se vi interessa l iniziativa e volete prendere parte al tour chiamate l’informagiovani il lunedì o
venerdì pomeriggio 0456401112.
Ricordiamo che il gruppo Active Young People e composto da ragazzi e ragazze di Peschiera tra
i 17 e 21 anni, in quest’esperienza anno collaborato Deborah, Giulia, Matteo, Maria, Leonora,
Beppe, Claudio, Alessandro, Antea, Alice Sofia. Perciò complimenti Ragazzi e Avanti tutta.
Emiliano Piccagli - Educatore
AVVISO
è stato instituito un bando di concorso
ad integrazione della graduatoria
vigente per l’assegnazione di posti
barca nei porti Canale di Mezzo,
Peschiera Centrale,
Cappuccini e Fornaci
del Comune di Peschiera del Garda:
Info sul sito del Comune
www.comune.peschieradelgarda.vr.it
L’ufficio Portualità è aperto il giovedì
pomeriggio e il sabato mattina
Sede municipale – p.le Bettoloni
piano terra.
Nuovo orario
apertura al
pubblico della
Polizia Municipale
Si comunica che dal 04.08.14 il nuovo
orario di apertura al pubblico della
P.M. è il seguente:
LUNEDI – MARTEDI – MERCOLEDI
08.30 – 10.30
GIOVEDI’ – VENERDI
11.00 – 13.00
Caserma d’Artiglieria Porta Verona,
primo piano
Avviso
Si comunica che è possibile
presentare domanda per sponsorizzare
il presente giornalino
con la propria inserzione pubblicitaria
per la prossima annualità di n. 6 uscite:
ottobre - dicembre 2014 /
febbraio - aprile - giugno - agosto 2015
info: 045.6444702
Appuntamenti
di Settembre
14 Settembre:
Madonna del Frassino
Regina del Garda
19 Settembre:
Giuramnto Allievi
Scuola di Polizia
piazzale Battistoni
Ballarini S.r.l.
DEMOLIZIONI DI FABBRICATI
CIVILI E INDUSTRIALI - SCAVI
via Campagna Bassa, 1 - 37014 Cavalcaselle di Castelnuovo d/G (Verona)
Tel. 045 6401480 - 045 7551160 / Tel. - Fax 045 7551044
email: [email protected] - P.IVA - C.F. - Reg. Imp. VR 03275190233
C.C.I.A.A. di VR - R.E.A. n. 323429 - Cap. Soc. 30.000,00 i.v.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
1 450 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content