close

Enter

Log in using OpenID

4G - Liceo scientifico Boggio Lera

embedDownload
LICEO SCIENTIFICO STATALE E. BOGGIO LERA
PROGRAMMA DI MATEMATICA
CLASSE IV G
ANNO SCOLASTICO 2013-2014
DOCENTE : PROF.SSA PAOLA FINOCCHIARO
L’ELLISSE
L’ellisse e la sua equazione. Le posizioni di una retta rispetto a un’ellisse. Come determinare
l’equazione di un’ellisse. L’ellisse e le trasformazioni geometriche.
L’IPERBOLE
L’iperbole e la sua equazione. Le posizioni di una retta rispetto a un’iperbole. Come determinare
l’equazione di un’iperbole. L’iperbole traslata. L’iperbole equilatera
LE CONICHE
Le sezioni coniche. L’equazione generale di una conica
ESPONENZIALI E LOGARITMI
Le potenze ad esponente reale. La funzione esponenziale. Le equazioni esponenziali. La
definizione di logaritmo. Le proprietà dei logaritmi. La funzione logaritmica. Le equazioni
logaritmiche. Le disequazioni logaritmiche. I logaritmi e le equazioni e disequazioni esponenzialiLa risoluzione grafica di equazioni e disequazioni.
LE FUNZIONI GONIOMETRICHE
La misura degli angoli. Le funzioni seno e coseno. La funzione tangente. Le cofunzioni. Le funzioni
goniometriche di angoli particolari. Le funzioni goniometriche inverse. Le funzioni goniometriche e
le trasformazioni geometriche
LE FORMULE GONIOMETRICHE
Gli archi associati. Le funzioni di addizione e sottrazione. Le formule di duplicazione. Le formule di
bisezione. Le formule parametriche
LE EQUAZIONI E LE DISEQUAZIONI GONIOMETRICHE
Le equazioni goniometriche elementari. Le equazioni lineari in seno e coseno. Le equazioni
omogenee in seno e coseno. Le disequazioni goniometriche
LA TRIGONOMETRIA
I triangoli rettangoli. Applicazioni dei teoremi dei triangoli rettangoli. I triangoli qualunque. Le
applicazioni della trigonometria
TESTO IN USO:Bergamini-Trifone-Barozzi MATEMATICA.BLU 2.0 voll 3-4 ed Zanichelli
LICEO SCIENTIFICO STATALE E. BOGGIO LERA
PROGRAMMA DI FISICA
CLASSE 4 SEZ. G
ANNO SCOLASTICO 2013-2014
Meccanica classica
Moto in un campo gravitazionale
Le orbite dei pianeti. Teoria geocentrica ed eliocentrica. Le leggi di Keplero. Dal moto dei pianeti alla legge
di gravitazione universale. Forza gravitazionale tra corpi sferici, la pesata della terra. Il campo gravitazionale:
dalle forze a contatto al concetto di campo. Il campo gravitazionale e la forza su una massa di prova. Il
campo gravitazionale generato da un punto materiale, il campo gravitazionale terrestre. L’accelerazione di
gravità in funzione della distanza dalla terra. L’energia potenziale gravitazionale: lavoro della forza
gravitazionale, energia potenziale associata all’interazione gravitazionale, variazione dell’energia potenziale
gravitazionale, conservazione dell’energia meccanica. Velocità, periodo ed energia di pianeti e satelliti.
Termodinamica
I gas e la teoria cinetica
I sistemi gassosi. Temperatura, equilibrio termico e principio zero della termodinamica. Scale termometriche.
Equilibrio termodinamico. Leggi di Boyle e di Gay-Lussac. Termometro a gas a volume costante. Lo zero
assoluto. Taratura dei termometri a gas nella scala Kelvin. L’equazione di stato dei gas perfetti. La mole e il
numero di Avogadro.Il volume di una mole di gas. Il modello molecolare dei gas perfetti. Urti molecolari e
pressioni. Pressione in funzione della velocità quadratica media. Velocità quadratica media e temperatura.
Energia cinetica media e temperatura. Costante di Boltzmann. Dipendenza della velocità quadratica media
dalla massa. Interpretazione microscopica della temperatura. Equipartizione dell’energia. I gas reali.
Cammino libero medio. Equazione di Van der Waals.
Il primo principio della termodinamica
Principio di equivalenza: il calore come forma di energia. Calore e temperatura. Calore e cambiamenti di
stato. Calore latente di fusione e vaporizzazione. Trasformazioni reversibili e irreversibili. Lavoro
termodinamico. Lavoro di un gas durante una trasformazione isobara. Il lavoro nelle trasformazioni isoterme.
Il primo principio della termodinamica. Energia interna di un gas perfetto. Trasformazioni isocore, isoterme
e cicliche. Impossibilità del moto perpetuo. Energia interna e calori specifici. Calore molare. Il primo
principio e le trasformazioni adiabatiche.
Il secondo principio della termodinamica e l’entropia
Le macchine termiche. Il rendimento di una macchina termica. Il verso privilegiato delle trasformazioni
termodinamiche. Il calore come forma degradata di energia. L’enunciato di Kelvin del secondo principio
della termodinamica. Limiti e modalità delle trasformazioni di calore in lavoro. L’enunciato di Clausius e
l’irreversibilità. Equivalenza tra i due enunciati del secondo principio. Il ciclo di Carnot. La macchina di
Carnot. Il calcolo del rendimento della macchina di Carnot. Il terzo principio della termodinamica. Il motore
a benzina e diesel. I frigoriferi e la loro efficienza. L’entropia di Clausius. La disuguaglianza di Clausius.
L’entropia come funzione di stato. Le variazioni di entropia. La disuguaglianza di Clausius applicata a un
ciclo irreversibile. . L’entropia di un sistema isolato. L’entropia dell’universo. Variazioni di entropia nelle
trasformazioni di un gas perfetto. L’espansione libera di un gas.
Onde
Moto ondulatorio
Oscillazioni armoniche, smorzate e forzate. La variazione di un’onda nello spazio e nel tempo. Direzione di
vibrazione, propagazione, fronti d’onda e raggi. Le onde periodiche. Velocità di propagazione nei diversi
mezzi. L’energia di un’onda meccanica. La funzione d’onda, pulsazione, numero d’onda e fase. Onda
progressiva e regressiva.
Principio di sovrapposizione, interferenza, sorgenti coerenti, battimenti.
Interferenza di due onde che si propagano nella stessa direzione. La diffrazione delle onde. Il principio di
Huygens. La propagazione delle onde secondo Huygens. La riflessione e la rifrazione. Riflessione di
un’onda che si propaga lungo una corda. La rifrazione e la riflessione nella luce. La legge di Snell. La
riflessione totale e l’angolo limite. La dispersione della luce. I colori. Lo spettro a righe dei gas.
Il suono
La propagazione del suono. Infrasuoni e ultrasuoni. Le caratteristiche del suono. Suono puro e complesso
caratteristiche di un suono: intensità timbro, altezza. Limiti di udibilità, livello sonoro scala dei decibel.
L’effetto Doppler. Le onde stazionarie e la risonanza: in una corda e in una canna d’organo
Le proprietà ondulatorie della luce.
L’energia trasportata dalla luce. Le grandezze fotometriche e radiometriche. Modello corpuscolare e
ondulatorio della luce, evoluzione del modello ondulatorio la complementarietà tra onde e corpuscoli.
Interferenza e l’interferometro di Young a doppia fenditura. Posizione delle frange. Diffrazione della luce,
figure di diffrazione prodotte da ostacoli, ampiezza di un fascio di luce diffratta, diffrazione da una sola
fenditura. Figura di diffrazione prodotta da un reticolo. Luce polarizzata. La polarizzazione della luce
mediante lamine polaroid. La polarizzazione attraverso cristalli anisotropi. La legge di Malus.
Elettromagnetismo
Fenomeni di elettrostatica e campo elettrico
Conduttori e isolanti. L’elettrizzazione per strofinio, per contatto e per induzione. Principio di conservazione
della carica elettrica. I dipoli elettrici e la polarizzazione per orientamento o deformazione. La legge di
Coloumb. La costante dielettrica nel vuoto e di un mezzo. Il campo elettrico. Il vettore campo elettrico. Il
campo elettrico generato da una carica puntiforme. Le linee di campo del campo elettrico. Il campo elettrico
di una distribuzione sferica di carica. Campo elettrico uniforme. Elettrone in un campo elettrico uniforme.
Esperienza di Millikan
Esperienze di laboratorio:
Onde: esperienze con ondoscopio. L’effetto Doppler. Le onde stazionarie
Testo: Fisica! Le regole del gioco. Volume 1e 2 A. Caforio, A. Ferilli. Le Monnier
Docente
Rita Imbiscuso
Liceo “E. Boggio Lera”
Anno scolastico 2013 – 2014
PROGRAMMA DI SCIENZE
Docente: Raffaella Torrisi
Classe: IV Sez.: G scientifico ordinario
Testi:
CHIMICA
 Brady Senese “ Chimica- la materia e le sue trasformazioni- Introduzione alla chimica
generale” Vol.1 Zanichelli
 Brady Senese “ Chimica- la materia e le sue trasformazioni- Dal modello ad orbitali alla
chimica della vita” Vol II Zanichelli
BIOLOGIA
 Campbell-Reece-Taylor- Dichey “ Biologia” Primo Biennio - Linx
 Campbell-Reece “Biologia” Secondo Biennio e V anno con Active book Linx
CHIMICA
Modulo 1: CLASSIFICAZIONE E NOMENCLATURA DEI COMPOSTI CHIMICI
Unità didattica1: - Valenza e numero di ossidazione
- Regole per la determinazione del numero di ossidazione
Unità didattica2: - Classificazione dei composti: composti binari e ternari; composti ionici e
molecolari
- Ossidi basici ed ossidi acidi
- Perossidi
- Idrossidi
- Idruri
- Idracidi ed ossiacidi
- Gli acidi meta-, piro-, orto- I radicali o residui degli acidi
- I Sali binari e ternari
- Nomenclatura tradizionale, notazione di Stock, nomenclatura razionale IUPAC
- Formula bruta, di struttura, di Lewis
- Costruzione di molecole con i modellini molecolari
Modulo2: LE SOLUZIONI
Unità didattica1: -Terminologia specifica per descrivere una soluzione
- Concetto di solubilità
- Solubilità e natura delle forze tra particelle di solvente e soluto
- Soluzioni elettrolitiche: acidi, basi e sali in soluzione acquosa
Unità didattica2: - Concetto di concentrazione
- Calcoli stechiometrici per determinare la concentrazione di una soluzione
- Concentrazione molare o Molarità
Modulo3: IL GOVERNO DELLE TRASFORMAZIONI CHIMICHE
Unità didattica1: - Le reazioni chimiche
- Reazioni di preparazione dei principali composti inorganici
- Reazioni di sintesi
- Reazioni di decomposizione
- Reazioni di sostituzione o scambio semplice in laboratorio
Unità didattica2: - Reazioni di metatesi o di scambio doppio in laboratorio
- Reazioni di dissociazione: equazione molecolare, equazione ionica, equazione
ionica netta
- Reazioni di neutralizzazione
- Reazioni di precipitazione in laboratorio
- Reazioni di metatesi in cui si formano gas
- Reazioni di precipitazioni in natura: formazione di stalattiti e stalagmiti
(carsismo)
- Applicazioni forensi delle reazioni di precipitazione: determinazione delle
impronte digitali
Unità didattica3: - Le reazioni redox: ossidazione e riduzione
- Bilanciamento delle reazioni redox
- Bilanciamento delle reazioni redox con il metodo delle semireazioni
- Bilanciamento delle reazioni redox in soluzione acida
- Bilanciamento delle reazioni redox in soluzione basica
Modulo4: EQUILIBRIO CHIMICO: CONCETTI GENERALI
Unità didattica1: - Reazioni ed equilibrio chimico
-Come calcolare la costante d’equilibrio di una reazione
- Relazione tra il valore della costante d’equilibrio e la posizione d’equilibrio di
una reazione
Modulo5: GLI ACIDI E LE BASI
Unità didattica1: -Definizione di acido e base secondo Arrhenius
-Acidi e basi forti e deboli
-Definizione di acido e base secondo Bronsted –Lowry
- Forze relative di acidi e basi coniugati
- Andamenti periodici della forza degli acidi
- Sostanze anfotere o anfiprotiche
- Acidi e basi secondo Lewis
Unità didattica2: -Equilibri di acidi e basi deboli in soluzione
-Costanti di ionizzazione di acidi e basi deboli: Ka e Kb
Unità didattica3: - Il pH
-Kw: il prodotto ionico dell’acqua
- Relazione tra pH, pOH e pKw
- Esercizi di stechiometria sul calcolo del pH
- Gli indicatori acido-base
- La scala del pH ed estrazione di indicatori naturali dai petali dei fiori
(laboratorio)
Unità didattica4: - Titolazioni acido-base e punto di equivalenza
- Esercizi di stechiometria sulle titolazioni acido-base
- Titolazioni acido-base in laboratorio
BIOLOGIA
Modulo 1: IL METABOLISMO CELLULARE: CATABOLISMO E ANABOLISMO
Unità didattica1: - La cellula e l’energia
- Reazioni endoenergetiche ed esoenergetiche
- L’ATP e il trasporto dell’energia chimica nella cellula
- Il ciclo dell’ATP
Unità didattica2: - Gli enzimi
-Il ruolo degli enzimi nel metabolismo
-Enzimi e coenzimi: NAD e FAD
Unità didattica3: -La respirazione
- La respirazione polmonare e la respirazione cellulare
- I mitocondri
- Gli stadi della respirazione cellulare
- La Glicolisi
- Il ciclo di Krebs
- Catena di trasporto degli elettroni e la fosforilazione ossidativa
- Resa energetica complessiva della respirazione cellulare
Unità didattica4: - La fermentazione
- Processi di fermentazione: lattica, alcoolica e acetica
Unità didattica5: La fotosintesi (generalità)
- Gli autotrofi come produttori di sostanze alimentari
- I Cloroplasti
Modulo 2: INTRODUZIONE ALLO STUDIO DELLA GENETICA MOLECOLARE
Unità didattica1: - Acidi Nucleici: DNA, RNA
Unità didattica2: - Duplicazione del DNA nella cellula procariote ed eucariote
Unità didattica3: - Il materiale ereditario nei procarioti e negli eucarioti
- La complessità strutturale del genoma eucariote (generalità)
Il Professore
Prof.ssa Raffaella Torrisi
PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE
TESTO DI LINGUA: “ INTO ENGLISH 3” - AUTORI: H. PUCHTA, J. STRANKS
CASA EDITRICE: LOESCHER
TESTO DI LETTERATURA: “ONLY CONNECT- NEW DIRECTIONS” (VOL. I)
CASA EDITRICE: ZANICHELLI
PROF. GIARDINA SALVATORE
CLASSE 4 G
FROM “INTO ENGLISH 3” (con le rispettive sezioni di grammar, vocabulary e listening
activities)
UNITS 13-14 (INTO ENGLISH 2)
UNIT 7
UNIT 8
UNIT 9
UNIT 11
FROM “NEW TOTAL GRAMMAR”:
UNIT 123
UNIT 124
UNIT 139
UNIT 140
UNIT 141
UNIT 152
PROGRAMMA DI LETTERATURA
RENAISSANCE DRAMA
WILLIAM SHAKESPEARE
THE DEVELOPMENT OF DRAMA
From “Romeo and Juliet”
“THE BALCONY SCENE”
Si precisa che è stata effettuata la visione del film in lingua originale di F. Zeffirelli
From “Macbeth”
“DUNCAN'S MURDER”
From “The Tempest”
“PROSPERO RENOUNCES HIS MAGIC POWERS”
THE RESTORATION AND THE EIGHTEENTH CENTURY
THE RESTORATION OF THE MONARCHY
THE EARLY HANOVERIANS
THE HISTORICAL AND LITERARY BACKGROUND
CHARLES II
THE RISE OF THE NOVEL
DANIEL DEFOE
ROBINSON CRUSOE
“MAN FRIDAY”
JONATHAN SWIFT
GULLIVER'S TRAVELS
LICEO SCIENTIFICO STATALE
“E. BOGGIO LERA”
CATANIA
PROGRAMMA DI RELIGIONE
Anno Scolastico 2013-2014
Insegnante: Deodati Lidia
Classe IV° G
Trimestre
1° Modulo: Scienza e religione.
 La dimensione religiosa. La ricerca di Dio tra fede e ragione.
 Il senso del mistero nella ricerca scientifica
 Secolarismo e morte di Dio nella società contemporanea.
 Il rapporto scienza-fede-politica: conflitto o autonomia?
 Il caso Galilei
 Creazione ed evoluzione.
Pentamestre
2° Modulo: Bioetica – Il valore della vita umana
 Etica laica e religiosa a confronto
 Scienza, etica e ricerca
 Ciò che è possibile è anche giusto?
 La dignità della persona
 Questioni di bioetica: vita prenatale, embrioni e fecondazione assistita.
 Le sperimentazioni:cellule staminali e clonazione.
 Biotecnologie e OGM
 Il concetto di sofferenza nelle grandi religioni e nella tradizione cristiana. Accanimento
terapeutico ed eutanasia
3° Modulo: La questione femminile
 Natura e ruolo della donna: approccio antropologico, psicologico, filosofico e teologico
 Donna e maternità; donna e sessualità; donna e educazione.
 La donna nella Bibbia
 La donna nelle principali religioni
 La condizione della donna nell’Islam
Programma di Filosofia
Anno scolastico 2013/2014
Classe IV G del Liceo Scientifico 'E. Boggio Lera '
(Catania)
La filosofia ellenistica: epicureismo, stoicismo e scetticismo.
Il neoplatonismo e il pensiero di Plotino.
Il cristianesimo e la filosofia.
Il pensiero di Agostino.
La filosofia cristiana fino alla crisi della Scolastica. L’evoluzione del rapporto fra fede e ragione (sintesi).La metafisica
di Tommaso d'Aquino .
La filosofia dell'età umanistica.
Scienza e filosofia nel Rinascimento.
B. Telesio: dal sensismo alla metafisica.
G. Bruno: l'infinità del mondo e la morale come ‘eroico furore’.
Scienza e filosofia nel secolo XVII.
F. Bacone: la critica dell'aristotelismo e il metodo sperimentale.
G. Galilei e la fondazione della scienza moderna.
La rivoluzione filosofica di R. Cartesio.
T. Hobbes: l'autonomia del politico e la maestà della legge.
B. Spinoza: il monismo metafisico e la libertà di pensiero.
Filosofia e religione nel Seicento.
La visione tragica del giansenismo; esistenza e fede in B. Pascal.
La filosofia di G.W. Leibniz.
La seconda rivoluzione intellettuale. J. Locke: dalla ragione sistematica alla ragione critica.
D. Hume: la ‘scienza della natura umana’. Scetticismo scientifico e metafisico.
I.Kant:La " Critica della ragion pura" , la "Critica della ragion pratica" , la "Critica del Giudizio".
il professore
Antonio Navarria
Programma di Storia
Anno scolastico 2013-2014.
Classe IV G del Liceo Scientifico ‘E. Boggio Lera’
(Catania)
La società inglese fra rivoluzione e restaurazione.
L'Europa e la Francia di Luigi XIV.
La 'gloriosa rivoluzione' e il trionfo del liberalismo inglese.
I problemi dell'area nord-orientale nella prima metà del Settecento.
Società ed economia nell’Europa preindustriale
L'Illuminismo.
La Rivoluzione americana.
La Rivoluzione francese.
L'età napoleonica.
L’età della Restaurazione: il congresso di Vienna. L’Europa dopo il congresso di Vienna.
Ideologie della Restaurazione e Romanticismo.
La Restaurazione in Francia e in Inghilterra.
La Restaurazione nel mondo germanico, in Russia e in Italia. Movimenti di opposizione e sette
segrete.
L’indipendenza dell’America Latina.
Gli Stati Uniti nel primo quarantennio dell’Ottocento.
I moti del 1820-21 in Spagna, nel Napoletano e in Piemeonte.
L’indipendenza della Grecia.
Il trionfo del capitalismo e il mondo a metà dell'Ottocento: l'affermazione della Rivoluzione
industriale. Le lotte dei lavoratori e il conflitto tra agrari e industriali. Lo sviluppo dei trasporti e delle
grandi città industriali. Economia politica e utopie socialiste. Lo sviluppo del modello politico inglese,
l'età vittoriana e il "cartismo".La popolazione mondiale e il trionfo degli europei a metà del XIX secolo.Il
centro del mondo e le sue periferie.La "base aurea " e il libero mercato.L'apogeo del sistema
capitalista.Karl Marx e il "socialismo scientifico ".
Il professore: Antonio Navarria
Programma di Disegno e Storia dell’Arte
2014
classe 4°G a.s.2013-
Docente: Prof. Antonino Cavallaro
Programma svolto
Disegno geometrico:
il disegno di progetto
prospettiva centrale di un pavimento
prospettiva accidentale di una piramide
teoria delle ombre
applicazione della teoria delle ombre ad una struttura con scale e ad una
piramide
progettazione di una piscina per villetta unifamiliare con
pianta,prospetti,assonometria con ambientazione
Storia dell’arte:
il ‘400 e l’arte rinascimentale: Brunelleschi,Donatello,Masaccio
il Rinascimento Fiammingo
Leon Battista Alberti
La città ideale,storia dell’urbanistica
Piero della Francesca,Botticelli, Antonello da Messina,
il’500:
Bramante,Leonardo da Vinci, Michelangelo, Raffaello
L’urbanistica a Catania
Il restauro delle opere d’arte
Catania 02/06/2014
Il Docente
gli studenti
LICEO SCIENTIFICO “BOGGIO LERA” CATANIA
PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA DELLA CLASSE 4
G
Il sistema nervoso.
L’allenamento.
Le qualità motorie : forza, resistenza.
Test sulle capacità e abilità motorie( resistenza, forza, velocità, coordinazione)
Conoscenza delle metodologie di allenamento
Qualità motorie di base.
Allenamento per il miglioramento della forza, velocità, resistenza, mobilità
articolare e stretching.
Il mondo degli sport:
Pallacanestro: area di gioco, regolamento, i fondamentali di attacco.
Pallavolo: area di gioco, regolamento, i fondamentali individuali.
Badminton.
L’atletica: corsa veloce, corsa a ostacoli, salto in alto.
Elementi di pronto soccorso, traumatologia dello sport.
PROGRAMMA FINALE ITALIANO IVG ORDINARIO
A.S. 2013/2014
TESTI: R. Luperini, P. Cataldi”Il nuovo La scrittura e l’interpretazione” Arancione ed.
Palumbo Vol. 2,3, 4
Donnarumma “Antologia della Divina Commedia” ed. Palumbo
Ludovico Ariosto: l’Orlando Furioso
Torquato Tasso: La Gerusalemme Liberata
N. Machiavelli: Il Principe
L’Età della Controriforma.
Il Barocco
L’Arcadia
L’ Illuminismo
Il Neoclassicismo
G. Parini: la vita e Il Giorno
C. Goldoni: la vita, la riforma del teatro, la Locandiera
U. Foscolo: la vita, i sonetti, i Sepolcri
Il Romanticismo
Antologia.
L’Orlando Furioso
Proemio
La Gerusalemme Liberata
Proemio
IL Giorno
Il risveglio
La vergine cuccia
Le Ultime lettere di Jacopo Ortis
L’inizio del romanzo
Sonetti
Alla sera
A Zacinto
In morte del fratello Giovanni
Dei Sepolcri
Lettura integrale
Divina Commedia Purgatorio: c.I,III,V,VI,VIII
La docente
(Maria Luisa Siena)
PROGRAMMA FINALE LATINO IV G ORDINARIO
A.S. 2013/2014
TESTI:A. Diotti, S. Dossi, F. Signoracci “Libera Lectio” vol.2 ed. SEI
I nodi della storia: L’affermazione del principato
Virgilio
Orazio
L’elegia a Roma
Tibullo
Properzio
Ovidio
Livio
Antologia.
Virgilio:
Titiro e Melibeo
La società delle api
Il proemio dell’Eneide
Il sacrificio di Laocoonte
La morte di Priamo
Orazio:
La favola del topo di campagna e del topo di città
Ars poetica
L’angulus
Un propemtikon a rovescio
Tu ne quaesieris
Un’allegoria dello stato
Tibullo:
Un odioso compleanno
Properzio:
Cinzia, primo e ultimo amore
L’elegia del discidium
Un esempio di paraklausithyron
Ovidio
La milizia d’amore
Ego sum praeceptor Amoris
Eco e Narciso
Il mito di Pigmalione
La docente
(Maria Luisa Siena)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
371 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content